Cuba, svolta ecologica: ecco la prima fiera di prodotti agro ecologici

[3 dicembre 2014]

Una fiera di prodotti agro ecologici, la prima  nella storia di Cuba: è stato questo l’evento conclusivo di una manifestazione agro-ecologica tutta incentrata sullo scambio di  buone pratiche riguardo al commercio e la certificazione partecipativa tra produttori cubani e quelli di altri paesi dell’America Latina. La manifestazione, che si è svolta dal 17 al 23 novembre nella città cubana di Manzanillo, ha visto la  partecipazione di alcuni  produttori  messicani, che operano in un una rete di mercati  di prodotti biologici certificati, la  “Red Mexicana de Mercados Orgànico”, in diverse città del Messico, cooperative cubane membri dell’ANAP (Associazione Nazionale dei Piccoli Agricoltori cubana), professori universitari, esperti agro-ecologisti.

Durante la fiera sono stati esposti i prodotti del marchio “Tierra Viva”, il progetto COSPE a Cuba che negli ultimi due anni  ha  lavorato con sedici cooperative agricole per garantire l’accesso all’alimentazione per la popolazione delle zone est dell’isola, le provincie di Granma e Las Tunas,   aree caratterizzate da una particolare fragilità economica e ambientale. Per farlo “Tierra Viva” punta a migliorare la filiera  dei prodotti agroalimentari, soprattutto dal punto di vista dell’attenzione alla sostenibilità ecologica, e della qualità, quantità e varietà degli alimenti disponibili sul mercato locale.

Per tutte le informazioni sul progetto visita la pagina del sito COSPE