Ferragosto all’insegna dell’ecologia? Ecco il programma di Festambiente

[14 agosto 2014]

La Festa di Legambiente a Ferragosto prolunga il divertimento fino al mattino con la notte bianca di musica, cinema, sport, gastronomia tipica e tanto altro!

La Cittadella apre i battenti alle ore 17,30 con i laboratori ed i giochi nella Città della Banda del Cigno. Al calar della sera, ore 21,30, Città dei bambini – I due gobbi. Fiaba toscana. Crear è bello, Teatro di burattini di Pisa. Il tema della diversità, affrontato con garbo e poesia, viene proposto con il giusto tramite della fiaba ai piccoli spettatori che si appassioneranno alle avventure di Gobbino e di Gobbaccio. Adatto a tutte le età.

E per i più grandi una maratona del divertimento fino al mattino! Il primo appuntamento è nel luogo più suggestivo e tranquillo della festa: alle  ore 19.15 Tramonti nell’uliveto: Presentazione libro Appunti di rock – Dai Led Zeppelin ai Nirvana a cura di Andrea Gozzi. Letture e note con Sacha Naspini, Virginia Bardoni, Scott Stammers. Studiare il rock, affrontarne scientificamente gli aspetti più sostanziali e strutturali è un percorso di consapevolezza che appare inevitabile per chi voglia cogliere tutto il significato emozionale di un ambito artistico che ha profondamente cambiato la storia della musica. Ecco quindi dieci istantanee sulla storia del rock a firma di autori eterogenei per forma e contenuto, ma legati dalla stessa passione per lo studio della musica amata.

Nella Casa ecologica alle ore 20,30 Casa ecologica – Maremmano – Gunu Nyatepe, danze e percussioni africane. La performance sarà ripetuta alle ore 00,30 alla Stuzzicheria per rallegrare la notte!

Il Clorofilla Film Festival inizia le proiezioni alle ore 21.00 con Italian Movie Award che presenta Alle corde di Andrea Simonetti – Cosimo è un pugile che aspetta di fare il salto nei professionisti. Lavora all’ILVA di Taranto per mantenere se stesso e il padre. Il suo desiderio di riscatto è fortissimo; vuole arrivare fra i professionisti, ma anche riprendersi la sua vita e ricomprare il peschereccio al padre, per restituirgli la libertà e il mare. A seguire Storie di cinema presenta Buongiorno Taranto documentario di Paolo Pisanelli. Tensioni e passioni di una città immersa in una nuvola di smog, una città intossicata ad un livello insostenibile.

Alle ore 21,30 Spazio mostre – L’uomo sulla luna di Giuliano Ricci.. Nel cuore della barbagia, alcune vedove raccontano il legame con il mondo dei morti. Un immaginario disperso dall’arrivo della modernità. Antropologia e fiaba si intrecciano in un film che guarda co ironia e curiosità a un mondo atavico e fuori dal tempo.

E alle ore 22,30 al via la musica dal palco centrale con  Roy Paci Aretuska All Stars Tra i musicisti italiani più eclettici e vulcanici degli ultimi vent’anni, Roy Paci ci offre un concerto potente per raccontare il mondo e le sue storie attraverso la musica. Il nuovo singolo, “Italians Do It Better” è un brano che rappresenta una riflessione sull’Italia e sugli italiani, che si incontra con lo slogan di Festambiente 2014: è bello vivere in Italia! La scaletta spazierà fra i brani più recenti e il repertorio storico di Roy Paci & Aretuska, rivisitato attraverso un sound rinnovato e impreziosito dall’introduzione dell’elettronica. Un live imperdibile in cui è impossibile non lasciarsi coinvolgere in un turbine di ritmo e allegria.

In apertura I matti delle giuncaie 4 matti che suonano l’allegria della nostra Maremma, suoni, cori e canti con le voci della band hard-folk maremmana. Patchanka, rock, musica gitana e festa… in Maremma! Accovacciatevi sulla spiaggia vicino alle giuncaie, ascoltate i matti e godete della vita.

Solo musica anche dallo spazio Dibattiti dalle ore 00,30 Spazio Dibattiti – EdicolAcustica presenta Riforma e La bottega del ciarlatano in concerto.

Ma la grande novità della prima notte bianca del 2014 è alle ore 00,00 Città dei bambini – Torneo di Basket 2 contro 2, aperto a tutti (iscrizioni in segreteria bambini, o allo 0564.48771 età minima 18 anni). Entrata gratuita per gli iscritti. Premio per i vincitori.

Un appuntamento in notturna anche per gli amanti delle stelle. Alle ore 01,30 nell’Uliveto – Osservazione delle stelle a cura di Marco Monaci. Ma non finisce qui… fino a mattina stand, mostre, installazioni e terapie naturali.

Il programma completo di Festambiente ogni giorno su www.festambiente.it.