Festambiente, ecco tutti gli aggiornamenti del programma

[13 agosto 2015]

festambiente

Settima e ottava giornata di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente in programma fino al 16 agosto nel Parco della Maremma, a Rispescia (Gr). Musica, spettacolo, incontri, cinema e attività per bambini offrono un divertimento all’insegna del relax, dell’ecologia e della cultura. Ecco gli appuntamenti in calendario:

 

13 AGOSTO:

ore 11,00 Parco della Maremma Le Aree marine protette: opportunità per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile. Esperienze a confronto verso l’area marina Monti dell’Uccellina. Coordina Umberto Mazzantini Responsabile Isole minori Legambiente. Intervengono: Lucia Venturi Presidente Parco Regionale della Maremma, Giampiero Sammuri Presidente nazionale Federparchi, Angelo Gentili Responsabile nazionale turismo Legambiente, Vittorio Alessandro Presidente Parco delle Cinque Terre, Stefano Pecorella Presidente Parco del Gargano AMP Isole Tremiti.

ore 18,00 all’Ecocampo sport attività di “Football Flag” con la Polisportiva Condor Grosseto (dai 7 ai 12 anni).

ore 19,00 Auditorium  Presentazione dell’audio libro Storie di Maremma. Intervengono Lucia Venturi Presidente del Parco della Maremma, Carla Baldini Vocal Sister.

Al calar del sole l’appuntamento è con i Tramonti nell’uliveto con Fondazione Bianciardi presenta il libro L’Historia di Bianciardi. Partecipano: Vincenzo Crescente, curatore, Flavio Fusi, giornalista, Alvaro Bertani, Excogita, Massimiliano Marcucci, direttore Fondazione Bianciardi. Dalla Cuba di Fidel Castro al Canale di Suez, da Pio IX a Krusciov, da Garibaldi ai kamikaze giapponesi: sei articoli di Luciano Bianciardi pubblicati su Historia fra il 1958 e il 1961.

Ore 19,30 Spazio Incontri  Tanti auguri Parco della Maremma: 40 anni di tutela ambientale e sviluppo sostenibile. Coordina Andrea Di Stefano Valori. Partecipano: Rossella Muroni Direttrice nazionale Legambiente, Giampiero Sammuri Presidente nazionale Federparchi, Lucia Venturi Presidente Parco Regionale della Maremma, Paolo Borghi vicesindaco di Grosseto, Monica Paffetti Sindaco di Orbetello, Diego Cinelli Sindaco di Magliano in Toscana, Enrico Rabazzi Presidente provinciale CIA Grosseto, Francesco Viaggi Presidente provinciale Coldiretti Grosseto, Francesco Vivarelli Colonna Presidente provinciale Confagricoltura Grosseto,

Nella Città dei bambini, alle ore 21,00 Città dei bambini – Compagnia Saltapalchi in “Gigino e la strega Inquinamonda”. La strega Inquinamonda ha portato via l’acqua agli uomini… sarà per combattere tale sfacelo che Gigino e Lallo lotteranno affinché l’acqua, torni ad essere libera, disponibile a tutti. Ci aiuteranno a comprendere un’importante verità: il diritto all’acqua come diritto alla vita! Adatto a tutte le età.

Gli spettacoli del cinema hanno inizio alle ore 21,00 con Brasimone (45’)di Riccardo Palladino (partecipa il regista) – Attorno alle splendide acque del lago di Brasimone, Sharon vive in un ambiente, in cui la natura e l’industrializzazione si sono incontrati in un inconsapevole e ambizioso sogno – La suta. La nostra eredità nucleare in un triangolo d’acqua (68’) di Daniele Gaglianone, Cristina Monti, Paolo Rapalino – A Saluggia, vicino Torino, sono sorti dalla fine degli anni Cinquanta un centro di ricerca nucleare, un reattore sperimentale e un impianto di riprocessamento in cui si sono sviluppate tecniche per recuperare uranio e plutonio dagli elementi di combustibile irraggiati. Un sito non più in sicurezza dopo l’alluvione del 2000.

Alle ore 22,30 sul palco della festa ci sarà Irene Grandi, una delle cantanti più rappresentative della musica italiana, sensibile alle tematiche sociali (dall’Abruzzo all’Africa), ci dedicherà una serata come solo lei sa fare, per scaldare gli animi di tutti noi. A Festambiente porta il nuovo album “Un vento senza nome”: ritratto di un’artista più consapevole e complessa artisticamente.  Per la prima volta Irene è autrice del disco, in cui racconta come spesso nella vita nulla avviene per caso.

Aprono i Finister. Gruppo vincitore del contest regionale Toscana, all’interno del contest nazionale Arezzo Wave band 2015. Con svariati live in Italia e Inghilterra all’attivo, con il suo rock psichedelico. Ha suonato all’Exit festival con personalità quali ‘The Prodigy’, ‘Motor Head’ ed è entrata, con il suo singolo ‘Bite the Snake’, nella top 200 delle migliori canzoni italiane delle radio indipendenti.

 

14 AGOSTO:

ore 10,30 Castiglione della Pescaia Il mare più bello? È a Castiglione della Pescaia. Coordina Stefano Ciafani Vicepresidente nazionale Legambiente. Partecipano: Rossella Muroni Direttrice nazionale Legambiente, Angelo Gentili Responsabile nazionale Legambiente Turismo, Giancarlo Farnetani Sindaco Comune di Castiglione della Pescaia, Elena Nappi Assessore all’Ambiente Comune di Castiglione della Pescaia, Andrea Di Stefano Responsabile Comunicazione Novamont.

ore 18,30 Casa Ecologica Sei Toscana: obiettivo 50% di riciclo entro 5 anni. Il gestore unico dell’Ato Toscana Sud illustra le linee guide del piano industriale. Coordina Lucia Venturi Direttore Rifiuti Oggi. Partecipano: Stefano Ciafani Vicepresidente di Legambiente, Simone Viti Presidente di Sei Toscana, Enrico Lastrico Dirigente Area Tecnica Sei Toscana.

Alle 19,15 l’appuntamento è con i Tramonti nell’uliveto, con lo spettacolo “Crepuscolo”, un piccolo viaggio di parole tra i testi dei grandi poeti che l’attore grossetano Danilo Nigrelli presenta in esclusiva per Clorofilla al tramonto.

ore 19,30 Spazio Incontri  Vacanze sostenibili: buone pratiche per un turismo che fa bene all’economia e all’ambiente. Coordina Filippo Solibello Caterpillar AM RaiRadio2. Intervengono: Rossella Muroni Direttrice nazionale Legambiente, Angelo Gentili Responsabile nazionale Legambiente Turismo, Francesco Tapinassi Direzione Turismo Ministero per il turismo e i beni culturali, Sebastiano Venneri Vivilitalia, Roberto Mazzà SL&A, Giampiero Sammuri Presidente nazionale Federparchi, Francesco Carri Presidente Iccrea Banca, Lucia Venturi Presidente Parco Regionale della Maremma, Luca Ceccarelli Assessore al Turismo Comune di Grosseto. Seguirà la premiazione dei Comuni delle Vele Legambiente e Touring Club e la premiazione delle spiagge italiane insignite da Legambiente con il riconoscimento “La più bella sei tu”.

Nella Città dei bambini, alle ore 20,30 La libreria MADAMADORE’ presenta “Le storie della fata giramondo”. Una misteriosa fata che gira il mondo approda con la sua valigia volante piena di oggetti e parole provenienti da paesi lontani per raccontare ai bambini di tutte le età storie affascinanti e diverse ogni volta!! Cosa tirerà fuori questa sera dalla sua magica borsa?! Un viaggio tra libri e fiabe..sshh..orecchie dritte sta per iniziare un racconto emozionante e siamo pronti per partire! Adatto a tutte le età.

ore 21,00 Officina dei sapori Carlsberg Italia e il bilancio sociale: degustando birra Poretti e prodotti tipici. Partecipano: Rossella Muroni Direttrice nazionale Legambiente, Laura Marchesini Carlsberg Italia, Riccardo Taverna consulente.

Gli spettacoli del cinema hanno inizio alle ore 21,00  con Ovunque proteggi (12’) di Massimo Bondielli (partecipa il regista e lo sceneggiatore Gino Martella) – Stazione ferroviaria di Viareggio, 29 giugno 2009 ore 23.50. Un incidente sul lavoro provoca un disastro che si trasforma in una strage – La scuola d’estate (87’) di Jacopo Quadri,  evento speciale – Luca Ronconi ha scelto l’Umbria per creare uno spazio dove accogliere giovani attori e giovani attrici, e attivare un libero cortocircuito teatrale, svincolato da condizionamenti e scadenze produttive.

Alle ore 22,30 torna sul palco di Festambiente Carmen Consoli con “L’abitudine di tornare tour”. Un’artista d’eccezione, di grande talento, intimista e originale. La “cantantessa” presenta al pubblico un concerto dai suoni caldi, carico di emozioni. Unicità canora, compositiva e interpretativa, oltre a un suono in continua evoluzione grintoso e passionale, fanno di Carmen Consoli un’artista fuori da ogni etichetta. Un nome di grande spessore e talento, sempre più impegnato a livello internazionale.