Festambiente, a Rispescia arriva Pelù. Il programma completo

[8 agosto 2014]

Seconda giornata di appuntamenti con Festambiente,  la manifestazione di Legambiente che offre, nella suggestiva cornice del Parco della Maremma, 10 giorni di eventi per scoprire le bellezze che il nostro paese offre: dai piatti tradizionali alla buona musica, dal cinema made in Italy alla lotta Contro la mafia.

La giornata di sabato inizia alle ore 17,30. Tante le novità nella città dei bambini e delle bambine come ad esempio l’ECOCAMPOSPORT  una piattaforma polivalente dedicata al calcio, al basket e al football americano, attiva ogni giorno dalle ore 18 per accompagnare  piccoli in attività ludico-sportive e tornei, l’ECOPNEUS  mostra e giochi dedicati al riciclaggio delle ruote di auto, trattori e moto. Il IBRIWOLF il boschetto per conoscere il comportamento e l’ambiente naturale del lupo, un animale da proteggere dal rischio estinzione, il PEDIBUS DI FEDERPARCHI  per conoscere il mondo dei parchi italiani, gioielli naturalistici custodi di bellezza e vita o  il LABORATORIO DELLE IDEE  Un luogo dove mettersi in gioco e sperimentare le proposte, i progetti e le idee che ogni giorno si rinnovano. La serata odierna dalle ore 18,00 alle 22,00  é dedicata ai giochi da tavolo. Puro e sano divertimento! In collaborazione con Comix Café

Lo Spazio Mostre alle Ore 17,30 propone Expo 2015: Presentazione dell’esperienza della Fondazione Cascina Triulza e di Festambiente per l’Expo. Partecipano Angelo Gentili Coordinatore nazionale di Festambiente, Vittorio Cogliati Dezza Presidente nazionale Legambiente, Sergio Silvotti Presidente Fondazione Triulza. A seguire Presentazione del Libro Bianco-Progetto Sonata di Mare, Interreg Italia-Francia Marittimo. Coordina Maria Cristina Mazzolai Responsabiledel progetto Provincia di Grosseto. Partecipano Carine Acquaviva Collectivité Territorial de Corse, Angelo Gentili Coordinatore nazionale Festambiente, Marina Achilli Marc Simeoni Consulting di Bastia. Progetto fi nanziato sul P.O. Interreg Italia-Francia Marittimo. 

All’interno dell’area Area abitare sostenibile il consueto appuntamento due volte al giorno con le pillole di informazione “Informaenergia e sostenibilità” durante le quali verranno illustrati in modo semplice e dettagliato le principali opportunità nel campo delle fonti energetiche rinnovabili o alcune esperienze e progetti significativi nel settore dell’energia, della sostenibilità e della mobilità. Per la giornata odierna alle  ore 18,00 “L’importanza di infissi efficienti nell’edilizia sostenibile”. Visita guidata alla Casa ecologica di Legambiente. A cura del Centro Nazionale per le Rinnovabili di Legambiente. Interviene Ottavio Giannini G&G Srl. Alle  ore 21,00 “Pompe di calore, sistemi di effi cienza energetica, ventilazione meccanica: come migliorare l’effi cienza energetica della casa”. Visita guidata alla Casa ecologica di Legambiente. A cura del Centro Nazionale per le Rinnovabili di Legambiente. Interviene Stefano Nazzarri Acqua e Aria Srl.

Lo spazio incontri dedica la giornata alla lotta alle EcoMafie con la consegna del Premio Legambiente-Libera Ambiente e Legalità. Alle Ore 18,00 Spazio Incontri Zavorra Italia: come liberarci da mafi e, corruzione e criminalità ambientale. Coordina Enrico Fontana Direttore nazionale Libera. Partecipano Rossella Muroni Direttrice nazionale Legambiente, Don Luigi Ciotti Presidente nazionale Libera, Andrea Orlando Ministro della Giustizia. A seguire il Premio nazionale Ambiente e Legalità 2014. Consegna degli attestati di merito a magistrati, Forze dell’ordine, giornalisti e cittadini.

Durante la giornata e per intera manifestazione presso stand di Libera è possibile raccogliere firme e far conoscere gli obiettivi e gli impegni di Riparte il futuro , la campagna  di Libera e Gruppo Abele contro la corruzione che oggi sfiora le 600 mila adesioni da tutta Italia.

Per i Tramonti nell’Uliveto  Stefano Pesce in Crisi Un uomo racconta al suo analista le sue lunghe camminate notturne alla ricerca del senso della vita. Appuntamento alle 19,00 allo spazio cinema. Sempre nello spazio cinema dalle ore 21,00  il Clorofilla Film Festival propone Ore 21.00 – “Ultima fermata” (4’) di Talemadre – Fulmineo reportage sulla società contemporanea che mostra l’apparente potenza e la vorticosa frenesia dell’uomo moderno. A seguire “Un altro mondo” (63’) di Thomas Torelli (partecipa l’autore) – Il documentario racconta il viaggio dell’umanità alla scoperta di se stessa ed esplora la relazione fra noi, il mondo e l’universo come un tutto unico.

Allo spazio bambini alle ore 21, 30 “Sonata di Mare”. Concerto di percussioni con strumenti realizzati in materiale riciclato a cura degli studenti del Liceo Musicale e delle Scuole medie a indirizzo musicale Galileo Galilei e Leonardo Da Vinci di Grosseto. Progetto Sonata di Mare (Soluzioni Sostenibili innovative Trasfrontaliere Musicali di Mare e per Mare). Finanziato sul P.O. Interreg Italia-Francia marittimo. Adatto a tutte le età.

Sul Palco centrale, alle 22,30, arriva un amico di Festambiente: PIERO PELÙ. Il front man dei Litfiba presenterà la sua autobiografi a del libro “Identikit di un ribelle“ intervistato da Filippo Solibello, RadioRai2 Caterpillar. A seguire live set con i suoi Bandidos. Un viaggio fra le hit del solista ribelle del rock italiano, a partire dagli esordi del ’99 con “Toro Loco”, passando per “Bomba Boomerang” fi no ai recenti singoli “‘Sto Rock” e “Mille Uragani”. Un artista che si è evoluto da ragazzo di strada a uomo in rivolta, che ci ricorda che opporsi alle ingiustizie è un dovere morale.

La notte prosegue con “Alterazioni Night”, SQL Mothlab Dj set + visual set di Q2 visual. Una collaborazione Alterazioni Festival.

…ed inoltre Festambiente 2014 dedica grande attenzione all’enogastronomia intesa come cultura del cibo. In un percorso di educazione alimentare, vengono presentati gli alimenti tipici (DOP, IGP, DOC, IGT e DOCG) e biologici, i prodotti tradizionali legati ai territori (i PAT), i piatti che raccontano la nostra storia e ci ricordano l’identità. L’obiettivo è quello di promuovere e valorizzare l’alimentazione di qualità. Un piccolo assaggio di qualità alla Bottega del Gusto alle ore 19,30 con L’agriqualità. Prodotti sani e buoni direttamente dalla nostra terra. Degustazione di alcuni prodotti dell’Associazione Toscana Produttori Zootecnici Soc. COOP.

 

Il programma completo di Festambiente ogni giorno su www.festambiente.it