Megalopolis, gli Instabili Vaganti tornano in Messico e lo raccontano su greenreport.it

[7 ottobre 2013]

La compagnia Instabili Vaganti torna in Messico per il terzo anno consecutivo dopo il successo dei precedenti progetti nel 2011 e 2012 che hanno visto Anna Dora Dorno e Nicola Pianzola, fondatori della compagnia, insegnare nelle più prestigiose Università e Centri di ricerca teatrale e sviluppare una prima fase di ricerca del Progetto internazionale di creazione performativa MEGALOPOLIS. Ma quest’anno il progetto sarà raccontato su greenreport.it. Dopo il successo della pubblicazione del diario/resoconto da Teheran, dove la compagnia ha portato lo spettacolo L’Eremita contemporaneo MADE IN ILVA, abbiamo in accordo deciso di ripetere l’esperimento.

La prima tappa del tour messicano vedrà i due performer e pedagoghi impegnati come docenti al IX Incontro internazionale delle scuole superiori di teatro dove dirigeranno ben 40 alunni selezionati dalle più rinomate accademie teatrali dei paesi che partecipano all’incontro (Messico, Brasile, Costa Rica, Spagna, Argentina, Cile, Grecia, Francia e Gran Bretagna) introducendoli alla creazione performativa contemporanea e ai temi del progetto MEGALOPOLIS.

Il progetto ideato e diretto da Instabili Vaganti, concentra la sua indagine sulla relazione tra tradizione e contemporaneità, interculturalità e globalizzazione, consumismo e produzione, partendo dall’indagine delle abitudini, stereotipi e memorie sommerse delle persone appartenenti alle più grandi metropoli del mondo.

MEGALOPOLIS Progetto internazionale di sperimentazione e creazione performativa nell’era globale si sposa alla perfezione con il tema scelto quest’anno per l’incontro internazionale delle scuole superiori di teatro, ovvero “Strategie per il XXI secolo: formazione , produzione e gestione culturale”. L’incontro intende infatti indagare il vertiginoso cambio nei modelli produttivi e formativi in ambito culturale e fornire gli strumenti giusti agli allievi delle rispettive accademie per confrontarsi con la   creazione artistica nell’era della globalizzazione.

Il workshop di creazione diretto da Instabili Vaganti si svolgerà alla ENAT Scuola Nazionale di Arte teatrale di Città del Messico dal 8 al 12 ottobre 2013 e si concluderà con una performance finale con gli studenti delle accademie.

Il tour di Instabili Vaganti proseguirà nella città di Oaxaca dove la compagnia dirigerà un workshop per attori e danzatori, per poi tornare a Città del Messico con un laboratorio di alta specializzazione rivolto agli studenti dell’UNAM, l’Università Nazionale Autonoma del Messico presso i suggestivi spazi del Centro Culturale Universitario Tlatelolco.