Rigassificatore Olt, attacco di Anonymous al sito di Asa Spa

[20 aprile 2014]

Attacco di Anonymous  al sito di Asa Spa per dimostrarne la facilità di accesso al data base e  quindi la possibilità di fare grandissimi danni (che per fortuna rivendicano di non aver fatto). Questo il messaggio giunto in redazione che pubblichiamo in attesa di sviluppi. Anche il sito di asa spa è stato oscurato da Anonymous.

http://anon-news.blogspot.com/2014/04/operationgreenrights-apre-vetrina-x.html
https://twitter.com/OperationItaly/status/457302248402325504
https://twitter.com/OperationItaly/status/457309102650052608

Ci uniamo di nuovo con tutti quelli che si sono battuti contro il
progetto del rigassificatore al largo delle coste tra Pisa e Livorno.
Durante l’incursione ai server di ASAspa ci siamo trovati di fronte
migliaia di GB, dati di backup delle bollette di tutti i cittadini di
Livorno e provincia comprese quelle dei recuperi crediti, come potete
vedere da queste immagini.
Avremmo potuto creare un vero e proprio disastro per ASAspa,
cancellando il database e il relativo backup dei dati (bollette,
recuperi crediti,letture,contratti etc etc…), cosa che abbiamo
scelto di non fare per dimostrare come, volendo, sia possibile creare
più danni a strutture non debitamente protette.

NON l’abbiamo fatto VERO ?

ASA: I rincari sulle bollette del “MOSTRO” questa volta li pagate voi!

www.asaspa.it
www.asaspa.it/deface_anonymous
www.asaspa.it/norigassificatore

HACKED&DEFACED

http://www.asaspa.it/