Use it: viaggio dentro una città disegnata dai giovani per i giovani

[18 febbraio 2014]

Vivere il territorio seguendo mappe sentimentali, ambientali e oniriche. Un viaggio dentro una città disegnata dai giovani per i giovani. E’ questo che si propone il progetto Use it, ideato e realizzato da COSPE,  Fratelli dell’Uomo e ASU, associazione Studenti  universitari,  che ha preso il via a Padova per riqualificare e valorizzare il quartiere centro. Una valorizzazione che passa attraverso un percorso di produzione artistica e culturale, capace usare forme di tecnologia  e linguaggi innovativi, in modo da rendere i giovani residenti e utilizzatori del quartiere motori di cambiamento e attivi nella tutela dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale.

Il 20 di febbraio prenderanno dunque il via dei laboratori gratuiti a cura del collettivo Officine Arte teatro, che andranno avanti fino a fine giugno 2014.  Incontri dedicati a abitanti, cittadini, studenti, viaggiatori e sognatori, come recita la locandina del progetto, al di sotto dei 28 anni di età e che non abbiamo precedenti esperienze teatrali.

«Ci proponiamo – dicono gli operatori del Collettivo – di creare un incontro fra teatro e società , utilizzando il teatro e le sue forme, e parallelamente ricercare,conoscere e mettere in relazione , arti, persone e contesti come disagio, intercultura, quartieri. Cerchiamo di portare il teatro fuori dai luoghi tradizionali, di avvicinarlo alla gente che si incontra in stazione, nei condomini, sugli argini, nei quartieri periferici, sulla strada, negli angoli inaspettati dove si vive in reclusione, tra i voli del centro».

Alla fine dei laboratori saranno disegnate delle “mappe” alternative che permetteranno di vivere il quartiere seguendo e partecipando a percorsi turistico-culturali diversi dal solito, toccando luoghi e scoprendo angoli ispirati ai principi della sostenibilità ambientale. Tra le altre attività in programma ci sarà “Design-it”, un laboratorio gratuito di illustrazione ad indirizzo grafico, realizzato da febbraio a marzo in collaborazione con alcuni studenti del Liceo artistico “A. Modigliani”. Altre attività in programma saranno inoltre quelle di un laboratorio trekking urbano (che si svolgerà a metà febbraio) e due eventi in concomitanza con la fine del progetto previsti per fine maggio e inizio giugno. Use it Padova è affiliata alla omonima rete europea ed è già attiva una pagina face book del progetto dove vengono aggiornate in tempo reale le notizie relative a “Use – it”. In allegato locandina dei laboratori teatrali.

Marco Lenzi, Cospe