La ventilazione meccanica controllata: i vantaggi per l’uomo e per l’ambiente

[16 aprile 2014]

La ventilazione meccanica controllata è un sistema che permette un corretto ricambio automatico dell’aria e può essere facilmente installato sia negli edifici in costruzione sia in quelli già esistenti, anche nell’ottica di una riqualificazione energetica.
Il sistema produce un flusso d’aria continuo tra ambiente esterno e ambiente interno. Un vero e proprio scambio nel quale l’aria ricca di ossigeno entra e si diffonde nella casa, mentre l’aria “cattiva” viene buttata fuori.
In questo modo vi saranno una minore dispersione di calore, un conseguente abbassamento dei costi energetici e un’aria e un ambiente più salutari e vivibili.

L’esigenza di ricorrere al ricambio d’aria controllato sorge per due ragioni: da una parte per una questione di risparmio energetico, si pensi agli sprechi di energia dovuti agli abbassamenti di temperatura negli ambienti domestici, o agli innalzamenti nel periodo estivo, ogniqualvolta viene aperta una finestra per cambiare l’aria; dall’altra per assicurare la giusta salubrità dell’aria e la corretta conservazione degli ambienti, preservandoli da muffe e altre spiacevoli conseguenze. In particolare questa necessità sorge proprio per gli edifici più recenti, i quali, in virtù delle norme per il risparmio energetico, vengono costruiti con materiali, infissi e tecniche di edificazione che assicurano un’ottima tenuta dell’involucro e, di conseguenza, una difficile areazione dell’edificio se non aprendo di frequente, anche ogni due ore, porte e finestre.

Molti sono i vantaggi della ventilazione meccanica controllata:

  • aria sempre nuova senza aprire porte e finestre
  • migliore qualità della vita:

a)   aria filtrata e, dunque, salubre, anche per chi ha forti allergie a polveri, polline e acari

b)   ambienti salutari, nessuna formazione di muffe

c)   climatizzazione corretta

d)  non ci sono correnti d’aria

  • risparmio dell’energia
  • recupero termico, utilizzando il calore dell’aria che buttiamo fuori
  • riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’ambiente
  • assenza di rumori provenienti dall’esterno
  • riduzione considerevole del rischio di effrazioni
  • la spesa viene ammortizzata velocemente
  • l’immobile, sia per l’ottima certificazione energetica che riceverà, sia per lo stato di salute che conserverà nel tempo, ottiene e mantiene negli anni un ottimo valore di mercato.

Installare un impianto di ventilazione automatica controllata rappresenta, dunque, un importante investimento:

  • per l’ambiente, grazie alla riduzione dei consumi di energia e della produzione di CO2
  • per la salute
  • per il considerevole risparmio nei consumi
  • per il valore dell’immobile che non rischia di essere penalizzato a causa del formarsi di muffe o altri problemi che, a lungo andare, vanno a incidere sulla bontà della struttura e dell’edificio.

Per beneficiare di tutti i vantaggi offerti dagli impianti di ventilazione meccanica controllata è importante affidarsi ad aziende esperte e preparate, come Innotecnos.
Solo professionisti qualificati e competenti nel settore possono, infatti, valutare correttamente i migliori sistemi da utilizzare, procedere all’installazione a regola d’arte e assicurare: migliori prestazioni energetiche, comfort e salubrità agli ambienti e un notevole risparmio economico.

(Publiredazionale)