Vienna per tre giorni capitale europea della riqualificazione fluviale

[12 settembre 2013]

Sono iniziati ieri a Vienna i lavori  del quinto convegno europeo sulla Riqualificazione Fluviale “Celebrating successes and addressing challenges” (“Riqualificare fiumi in Europa: celebrare i successi e affrontare le sfide”), organizzato dal progetto Life+ Restore, in collaborazione con il Cirf (Centro italiano riqualificazione fluviale), l’European centre for river restoration (Ecrr), l’International river foundation (Irf), l’International commission for the protection of the Danube river (Icpdr).

«Mantenere e migliorare le funzioni ecologiche dei fiumi, così come richiedono le politiche europee, alla luce della crescente domanda di acqua ed energia, e delle pressioni dovute al cambiamento climatico è una sfida di grande portata indispensabile da affrontare», hanno dichiarato dal Cirf.

«Non solo per rispettare gli obblighi comunitari, ma per garantire gli importantissimi servizi ambientali che fiumi in buono stato possono fornire. L’importanza di riqualificare gli ecosistemi fluviali per meglio adattarsi ai cambiamenti climatici, ridurre il rischio di catastrofi, migliorare la qualità della vita delle persone e offrire opportunità di sviluppo per una “green economy” sono sempre più ampiamente riconosciuti in Europa».

Il convegno, che terminerà il 13 settembre, sarà occasione di confronto e riflessione sui maggiori temi di attualità nella gestione di fiumi e territorio, nell’uso sostenibile delle risorse idriche, nella partecipazione delle comunità locali nei processo di governance dei bacini fluviali, nell’integrazione fra la Direttiva Quadro sulle Acque e la Direttiva “Alluvioni” per una gestione coordinata del rischio idrogeologico con gli obiettivi di qualità dei corpi idrici, e con altre politiche di settore, prima tra tutti la nuova Pac.

Durante l’iniziativa, interverranno, tra gli altri, Janez Potočnik, Commissario europeo per l’ambiente, Hans Bruyninckx, Direttore esecutivo dell’Agenzia europea per l’ambiente, Lucia Varga, Ministro dell’ambiente della Romania.

Informazioni dettagliate sul Convegno sono disponibili agli indirizzi: http://www.errconference.eu/ o il sito web del CIRF http://www.cirf.org/