Da CoSviG nuove offerte formative nel campo delle energie rinnovabili

[23 maggio 2014]

L’attività di CoSviGnel settore della formazione, che ha visto un consolidamento nel corso del 2013, prosegue anche quest’anno con due nuove offerte nel campo energetico, strumentali allo sviluppo di progetti di filiera territoriali.

La prima offerta è il primo corso per Energy Saving Manager, organizzato assieme a Eurobic Toscana Sud e Ce.Fo.Art e finanziato dalla Provincia di Siena.

Il corso è gratuito ed è mirato alla formazione di tecnici in grado di intervenire e rispondere alle esigenze di risparmio energetico e di sostenibilità ambientale, espresse sia dal mondo imprenditoriale che pubblico, attraverso la progettazione e l’implementazione di soluzioni innovative e integrate di tipo strutturale e di tipo impiantistico, che abbiano il risultato di ridurre il consumo energetico e di sostenere lo sviluppo ambientale sostenibile.

Il progetto Energy Saving Manager -Competenze per Tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di Risparmio Energetico-, si pone come obiettivo quello di contribuire anche alle piccole e piccolissime attività, fornendo  personale qualificato in grado di applicare indicazioni, strumenti e tecnologie legate al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale, coinvolgendo il medesimo “cliente” attraverso forme di comunicazione efficaci e coinvolgenti.

Il corso sarà articolato in lezioni finalizzate a fornire conoscenze e capacità necessarie per rispondere alla richiesta di innovazione che attualmente caratterizza il mercato del risparmio energetico e della green economy che si svilupperanno nel corso di 100 ore di formazione frontale alle quali seguiranno 5 ore di orientamento e 150 ore di stage presso aziende o studi associati o professionisti che operano nel territorio.

La sede del corso sarà Abbadia San Salvatore (SI) e il termine per la presentazione delle domande di iscrizione è il 29 maggio prossimo, secondo le specifiche previste dal bando .

Saranno ammessi 12 partecipanti che abbiano motivazione personale, titolo di studio superiore o in alternativa tre anni di esperienza professionale nel settore.

Il secondo  in programma è un corso di Alta Formazione in Energie rinnovabili ed è organizzato da CoSviG e SIAF, la Scuola Internazionale di alta Formazione di Volterra. La sede sarà, infatti, a Volterra presso il Campus SIAF ed il periodo previsto per lo svolgimento è da ottobre a dicembre 2014.

Il corso si articolerà in 72 ore di aula suddivise in sei moduli, dove sono previsti seminari interattivi con manager di imprese leader di settore, durante i quali i partecipanti saranno coinvolti nello sviluppo di project work su temi innovativi. Il corso è rivolto a laureati in discipline economiche e ambientali, architetti, ingegneri e ai diplomati in discipline inerenti alle materie oggetto del corso.

Si può scegliere di frequentare l’intero corso oppure optare per singoli moduli articolati sui diversi aspetti che riguardano l’efficienza energetica negli edifici, e le fonti di energia rinnovabile con approfondimenti sulle normative di settore, sulle tecnologie, sull’analisi economica dei progetti e i finanziamenti.

La scadenza per la presentazione delle iscrizioni è fissata per il 31 Luglio 2014 e per avere informazioni si può consultare CoSviG.