17 milioni di euro sono destinati a interventi di immediata attuazione

Firmato un accordo da 34,5 milioni di euro per la bonifica del Sin ex-Sitoco, a Orbetello

Si tratta di un primo, importante step per un’area individuata come Sito d’interesse nazionale 16 anni fa, dove però le bonifiche sono ancora ferme allo 0%

[20 febbraio 2018]

A che punto è l’iter di bonifica dell’area ex-Sitoco, il Sito d’interesse nazionale (Sin) che insiste nel Comune di Orbetello? A un tondo 0% secondo i dati aggiornati al 31 dicembre 2017 dal ministero dell’Ambiente – che è titolare dei procedimenti di messa in sicurezza e bonifica dei Sin – anche se a Orbetello il Sin è stato perimetrato nel lontano 2002. La buona notizia è che dopo 16 anni qualcosa si è finalmente sbloccato: la Giunta regionale ha infatti approvato la delibera che dà attuazione all’accordo di programma da 34,5 milioni di euro stipulato con il ministero dell’ambiente (che eroga le risorse) e il Comune di Orbetello.

Potranno dunque partire finalmente gli interventi di messa in sicurezza del Sin nel Comune di Orbetello, in quanto delle risorse complessive 17 milioni di euro sono destinati a interventi di immediata attuazione, il che significa – spiegano dalla Regione – che le operazioni potranno avviarsi subito.

In particolare, l’accordo ha lo scopo di: completare, per l’area ex Sitoco, gli interventi di messa in sicurezza di competenza pubblica (marginamento falda superficiale); procedere alla bonifica delle aree di competenza pubblica; attualizzare e completare le indagini per la determinazione dei valori di riferimento nell’area lagunare e di individuare, attraverso la definizione di una specifica cabina di regia, le modalità di programmazione degli ulteriori interventi. Attività che saranno attuati dalla società in-house del ministero dell’Ambiente Sogesid, da Ispra e da Arpat.

L’assessore regionale all’Ambiente Federica Fratoni si è detta profondamente soddisfatta per l’accordo siglato, e si augura che questo intervento possa anche costituire il giusto input per il completamento della bonifica nell’area privata: in questo modo si potrebbe giungere a un risultato complessivo, riqualificando una porzione consistente del comune di Orbetello.