Parco eolico di Talla, nei primi 3 mesi prodotti 142.644 kWh di energia pulita

Evitata l’immissione in atmosfera di 67 tonnellate di CO2

[2 aprile 2014]

Nei primi tre mesi di attività il parco eolico di Talla (Arezzo) ha prodotto 142.644 kWh di energia elettrica evitando l’immissione in atmosfera (rispetto ai combustibili fossili) di 67 tonnellate di CO2.

Come previsto da cronoprogramma, il parco è entrato in funzione alla fine del mese di dicembre non appena terminati i lavori di allestimento e assemblaggio dei 4 aerogeneratori. La potenza nominale di ogni singolo impianto (4 totali) è di 200 kW con una capacità produttiva di 400.000 kWh/anno.

Secondo una stima, l’energia elettrica ceduta alla rete elettrica nazionale in un anno sarà di circa 1.600.000 kWh/anno, pari al fabbisogno medio annuale di circa 760 famiglie (utenze domestiche). Gli aerogeneratori, prodotti dall’azienda francese Vergnet, rientrano nella categoria “mini eolico”. Il progetto per la produzione di energia pulita di Talla è stato condiviso dalla società Csai, Sta, Bioecologia e Sienambiente.