SEIF Sea Essence International Festival, il programma

Il Festival internazionale del Mare a Marciana Marina dal 27 al 29 giugno

[22 giugno 2018]

Acqua dell’Elba, azienda da sempre legata ai valori del mare e dell’ambiente, in un momento storico in cui il dibattito sulla tutela e la protezione del mare è attualissimo ha organizzato, dal 27 al 29 giugno 2018, SEIF – Sea Essence International Festival – primo festival internazionale dedicato alla salvaguardia e alla valorizzazione del mare e della sua essenza.

Una salvaguardia e valorizzazione da intendersi non solo come protezione del suo ambiente, della sua biodiversità e delle sue specie ma anche della sua bellezza, della sua storia e del suo contributo alla crescita delle culture e delle società. In definitiva, una salvaguardia e valorizzazione del nostro essere umani.

Considerati sia il rilievo ormai assunto dalla tematica a livello internazionale, sia l’originalità del taglio dato alla manifestazione, SEIF ha ottenuto sia il patrocinio di importanti attori quali Legambiente, Regione Toscana, Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Università Iulm, Accademia di Belle Arti di Brera sia l’adesione di importanti esponenti della istituzioni regionali, italiane ed europee, di aziende ed associazioni già molto attive sul fronte ambientale e di artisti e personaggi di punta della cultura.

Tra gli autorevoli relatori che hanno accettato di partecipare al festival si segnalano il Commissario Karmenu Vella, commissario europeo Ambiente, Affari Marittimi e Pesca (videomessaggio di saluto); Simona Bonafé, europarlamentare, membro titolare della Commissione Ambiente e membro sostituto della Commissione Industria Mare del Parlamento Europeo; Vittorio Bugli, assessore alla presidenza della Regione Toscana, Eleonora Vallone, direttrice artistica di Aqua Film Festival, Tessa Gelisio, volto noto di Canale 5; Mauro Ferraresi, sociologo, saggista e Professore Associato Università IULM Milano, Jacopo Taddei, giovane pluripremiato sassofonista di origini elbane e Maurizio di Maggio, giornalista e speaker Radio Monte Carlo, che sarà anche media partner SEIF.

SEIF è una manifestazione che spazia dalla ragione all’emozione e che ha come intento quello di fare al contempo pensare e sognare. Una manifestazione poliedrica, che svelerà la profondità dell’essenza del mare mantenendo al centro l’essere umano, i suoi sogni, le sue virtù e le sue speranze raccontate con la voce della storia, dell’economia, delle arti, dell’antropologia, della cultura, della politica, della musica, del cinema, della società in un approccio multidisciplinare quante sono le anime del mare.

La missione di SEIF è far amare il mare, poiché è solo attraverso una passione vera ed autentica come l’amore che ogni obiettivo, anche quello apparentemente irraggiungibile, diventa possibile. La visione, donare al mare la sua doverosa centralità, a cominciare da un rinnovato impegno dell’economia, della politica e della società ad adoperarsi a questo fine è la visione che persegue.

“Acqua dell’Elba è da sempre impegnata a tutelare e promuovere la bellezza del proprio mare della propria terra – spiega Fabio Murzi titolare insieme a Chiara Murzi e Marco Turoni di Acqua dell’Elba. Con questo progetto abbiamo voluto fare un passo in più: spingere verso la tutela e la promozione del mare nella sua più ampia essenza consapevoli che la bellezza delle nostre vite e di quelle dei nostri figli è legata a doppio filo alla tutela del bene per tutti noi più prezioso, ossia l’ambiente e in particolare il mare. Acqua dell’Elba, a nomi dei 3 soci, ringrazia Legambiente, Regione Toscana, Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Università IULM e Accademia di Belle Arti di Brera. Ci auguriamo che l’evento, già da questo primo anno, possa portare valore e generare idee e progetti importanti per l’evento in sé, il territorio e il futuro del mare.”

Nell’occasione delle giornate di SEIF, vi sarà anche la presentazione del primo Bilancio di Sostenibilità di ACQUA DELL’ELBA, redatto secondo le linee guida GRI, dalla società di consulenza ERNST and YOUNG. Il documento, dal titolo ‘ In viaggio verso la sostenibilità’, elenca tutte le attività che l’azienda ha sostenuto nel tempo a beneficio dell’ambiente, del sociale e del territorio (dell’isola d’Elba e non solo).

L’impegno responsabile con cui ACQUA DELL’ELBA sceglie di coinvolgere in prima persona tutti gli stakeholder attraverso la pubblicazione di questo primo documento, si esprime soprattutto nell’attenzione nei confronti delle persone, della comunità e dell’ambiente, in particolare il mare: la vera fonte di ispirazione della azienda e di questo progetto. È infatti sul mare che Acqua dell’Elba incentrerà sempre più i propri progetti, iniziative e sponsorizzazioni, tutelando e valorizzando così gli ecosistemi e le comunità che nel mare e sul mare trovano la propria casa.

La manifestazione, che si terrà a Marciana Marina, antico borgo marinaro elbano nel cuore dell’Arcipelago Toscano e punto di osservazione privilegiato del mare, vedrà le varie giornate dividersi in tre appuntamenti specifici con attività educative, ludiche, artistiche, scientifiche e divulgative:

  • Ore 10.00 – 17.00: vivi/seɪf/– attività educative e ludiche organizzate da
  • Ore 18.00 – 20.00: apero/seɪf/aperitivo-forum di approfondimento su tematiche culturali, sociali e politiche e case history significative.
  • Ore 21.00 – 23.00: live/seɪf/– serate a

VIVI/SEꞮF/ – ATTIVITÀ EDUCATIVE E DIVULGATIVE ORGANIZZATE DALEGAMBIENTE

Questa parte del Festival consiste in una serie di attività ludiche ed educative organizzate da Legambiente così strutturate:

Attività mattutine (ore 10 – 12): coinvolgimento della popolazione alle attività di Vele Spiegate, l’iniziativa con la quale Legambiente sensibilizza sul tema dell’inquinamento del mare e delle spiagge. Nel corso delle 3 mattinate della manifestazione, le attività di pulizia e sensibilizzazione riguarderanno le 3 principali spiagge dell’area sede del festival. Partner dell’attività è Assovetro.

Attività pomeridiane (ore 15-17) nei pressi della spiaggia di Marciana Marina: organizzazione di attività ludiche e formative per i bambini e ragazzi a cura di Legambiente e di attività divulgative per adulti.

In particolare la creazione dal ‘vivo’, con l’ausilio di tutti i bambini che vi vorranno partecipare di una balenottera comune in cartapesta di 9 mt per 3 mt nei pressi della spiaggia di Marciana Marina a cura degli artisti Nadia Repetto e Maurizio Wurtz.

APERO/SEꞮF/ – APERITIVO DI APPROFONDIMENTO

Apero/seɪf/, ovvero aperitivo di approfondimento su tematiche culturali, sociali e politiche e case history significative con interventi autorevoli e successivo forum di approfondimento con gli invitati scelti (nella Piazza di Marciana Marina).

COORDINA MAURIZIO DI MAGGIO, GIORNALISTA E CONDUTTORE DI RADIO MONTE CARLO.

 

SEIF – PREVIEW

SEIF sarà anticipata dai seguenti eventi di presentazione e anteprime:

LUNEDÌ 25 GIUGNO

Ore 11.00

Arrivo di Goletta Verde e dello staff Legambiente e Vele Spiegate a Marciana Marina. Possibilità di visita a bordo.

Ore 18.00

Anteprima presentazione progetto europeo Pelagos Plastic Free: workshop con amministrazioni locali e stakeholder sulla buona gestione dei rifiuti e del Marine Litter (a bordo Goletta Verde).

MARTEDÌ 26 GIUGNO

Ore 11.00

Conferenza stampa di presentazione di SEIF a bordo di Goletta Verde. Con l’occasione verranno anche presentate l’iniziativa Vele Spiegate e il programma di Goletta Verde 2018. A seguire uscita in barca con Goletta Verde di Legambiente, Diversamente Marinai e i giovani volontari del progetto Vele Spiegate, per la pulizia della Spiaggia della Cala.

Ore 16.00

Progetto artistico “Arte e Scienza“. Presentazione e contestuale avvio del progetto di costruzione “dal vivo” di una balenottera comune in cartapesta sulla spiaggia di Marciana Marina a cura di Nadia Repetto e Maurizio Wurtz.

Per un festival ecosostenibile

In linea con lo spirito del festival Acqua dell’Elba deciso di presentare in questa sede questa la nuova partnership con TAURUS (storico marchio del pedale italiano), motivo d’orgoglio tra cui il contributo alla mobilità sostenibile, tema molto affine alla protezione dell’ambiente e del mare che portiamo avanti tramite SEIF.

Taurus, storica maison del pedale italiano con oltre cent’anni di storia, ha deciso di collaborare con Acqua dell’Elba per creare un modello di bici unico in grado di valorizzare sia la bellezza che la storia di due importanti marchi Italiani, che sarà presentato durante il Sea Essence International Festival. “E’ per noi un grande piacere collaborare con Acqua dell’Elba e promuovere insieme le eccellenze del Made in Italy, dando la possibilità ai Clienti di vivere il mare e la sua essenza attraverso un prodotto unico come la bicicletta realizzata in esclusiva per Acqua dell’Elba nelle versioni classica, uomo e donna, pieghevole ed assistita”. Fabio De Felice – CEO di Taurus

Al termine della conferenza stampa su Goletta Verde le biciclette verranno fatte provare ai giornalisti e proprio dalle ore 12.00 del 26 giugno verranno messe in vendita sul sito di Acqua dell’Elba www.acquadellelba.it .

 

I temi delle 3 serate di SEIF su cui si focalizzerà l’attenzione sono i seguenti:

1° GIORNATA – LE RADICI MARINE DELL’EUROPA: LA TUTELA DELLA BELLEZZA DEL MARE; LA VALORIZZAZIONE DELLA SUA CULTURA; 2° giornata – #beseif. What about you? La bellezza del mare (ri)parte da noi. 3° giornata – La bellezza salverà il mondo… e il mare: Arte, Letteratura, Musica e Musei al servizio di una cultura del

Live/seɪf/ – serate a tema

TRE serate a tema che si terranno nella PIAZZA DI MARCIANA MARINA (aperte al pubblico) nella quali il tema della bellezza del mare sarà declinato e raccontato tramite spettacoli di intrattenimento appositamente realizzati.

Questi i temi:

  • 1° serata – The Best of Aqua Film Festival 2018.I migliori cortometraggi e i migliori corti vincitori del primo e unico festival dedicato all’Acqua. (http://www.aquafilmfestival.org )
  • 2° serata – docu/seɪf/– La bellezza del mare – Documentario Live sulla bellezza del mare e sui modi per proteggerla e valorizzarla. Presenta Tessa Gelisio, conduttrice/autrice televisiva Mediaset e
  • 3° serata – art’music/seɪf/– Live Music & Readings. La bellezza del mare in musica e parole secondo Mauro Ferraresi e Jacopo

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

MERCOLEDÌ 27 GIUGNO

ORE 10.00

Attività di Vele Spiegate in una delle spiagge del comprensorio sede del Festival.

L’attività verrà seguita in diretta da Tele Elba e “ripresa in 360°” da Federico Debetto, Google Maps Street View summit speaker 2018 e relatore SEIF.

Sarà presente all’evento l’artista italo argentino Pablo Massa che userà parte dei rifiuti raccolti per realizzare una scultura. L’opera sarà esposta nella sala Telemaco Signorini dal 5 al 10 Agosto 2018 durante una sua mostra personale intitolata “Buriana”. (L’evento sarà sponsorizzato da Acqua dell’Elba.)

ORE 11.30

Conferenza stampa di presentazione dei risultati delle analisi dei tecnici di Goletta Verde sulla qualità delle acque in Toscana. Saranno presenti: Davide Sabbadin, portavoce di Goletta Verde; Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana; Umberto Mazzantini, responsabile mare di Legambiente Toscana.

ORE 15.00 – 17.00

Visita guidata di Goletta Verde, per l’occasione ancorata nel porto di Marciana Marina;

Progetto artistico “Arte e Scienza“. Avvio della costruzione “dal vivo” di una balenottera comune in cartapesta sulla spiaggia di Marciana Marina a cura di Nadia Repetto e Maurizio Wurtz;

Laboratorio “Mammiferi Estremi”. Laboratorio-puzzle per bambini sull’evoluzione delle arti nelle varie specie con particolare attenzione ai cetacei. A cura di Francesco Perucco e Giacomo Luperini – Legambiente.

ORE 18.00 – 20.00

Apero/seɪf/ – Le radici marine dell’Europa: la tutela della bellezza del mare; la valorizzazione della sua cultura. L’identità europea è profondamente segnata dalla storia e dalla cultura del mare. Il futuro dell’Europa è legato a doppio filo alla tutela del mare e della sua bellezza e alla valorizzazione e promozione della sua cultura.

Introduzione

  • Saluti da parte degli organizzatori, dei partner e delle istituzioni.
  • Videomessaggio di saluto del Commissario Karmenu Vella, commissario europeo Ambiente, Affari Marittimi e

Amare il mare: tutelare e promuovere il mare esaltando la sua storia e la sua bellezza.

  • Il Mar Mediterraneo dal punto di vista storico e culturale. Il caso della Rotta dei Fenici,itinerario culturale internazionale del Consiglio d’Europa sul tema del dialogo interculturale mediterraneo e dal 2016 Itinerario di interesse della Organizzazione Mondiale del TurismoInterviene Antonio Barone, direttore de “La Rotta dei Fenici”;

Le plastiche, la sfida di oggi:

  • Lo stato dei mari 2018Interviene Vanessa Pallucchi, Vicepresidente Nazionale Legambiente
  • TartaloveLegambiente, progetto per la sensibilizzazione sul tema dell’inquinamento delle acque e delle plastiche focalizzata sulla protezione delle tartarughe marine. Interviene Davide Sabbadin, portavoce di Goletta Verde
  • Arcipelago Pulito, Progetto avviato dalla Regione in Toscana in collaborazione con: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Cooperativa Unicoop; Firenze, Legambiente, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale; Labromare, Corpo delle Capitanerie di porto Guardia Costiera – Direzione marittima della Toscana, Società REVET, CFT Cooperativa di Facchinaggio e Trasporti”. Interviene Giovanna Pizzichillo,Cooperativa CFT, rappresentante di Arcipelago

Conclusioni

  • Gianni Anselmi –Consigliere Regione Toscana, Presidente Seconda Commissione e Componente Commissione istituzionale per la ripresa economico-sociale della Toscana costiera.

Dibattito a seguire

▪ MODERA MAURIZIO DI MAGGIO, GIORNALISTA, CONDUTTORE DI RADIO MONTE CARLO

Ore 21.00 – 23.00

Live/seɪf/  cine/seɪf/  The best of Aqua Film Festival 2018. I migliori cortometraggi e i migliori corti vincitori del primo e unico festival dedicato all’Acqua. (http://www.aquafilmfestival.org )

GIOVEDÌ 28 GIUGNO

ORE 10.00 – 12.00

Attività Vele Spiegate in una delle spiagge del comprensorio sede del Festival Ore 15.00 – 17.00:

Progetto artistico “Arte e Scienza“. Prosecuzione della costruzione “dal vivo” di una balenottera comune in cartapesta sulla spiaggia di Marciana Marina a cura di Nadia Repetto e Maurizio Wurtz;

In fondo al Mar… Laboratorio e animazione per bambini con cui si ricostruiranno con i rifiuti alcune “scatole poetiche” che riproducono fondali marini. Un’occasione per conoscere che cosa c’è in fondo al mare. Il laboratorio verrà accompagnato da un divertente gioco di pesca per riflettere su cosa si può pescare e cosa no. A cura di Teresa Rossi e Alessia Zeami – Legambiente.

ORE 18.00 – 20.00

Apero/seɪf/ – #beseif: la bellezza del mare (ri)parte da noi. Tutela e promozione della bellezza del mare sono legate a doppio filo ai comportamenti etici e virtuosi, individuali e collettivi, di tutte le persone ed organizzazioni che interagiscono quotidianamente con il mare: dalle grandi aziende della blue economy, alle piccole e medie imprese che operano nell’ambito della sostenibilità, ai “piccoli/grandi” gesti quotidiani di ciascuno di noi. Quali azioni per tutelare e promuovere il mare a livello collettivo? Quali comportamenti individuali?

Si discuterà di:

  • La responsabilità sociale d’impresa per il mare– Interviene Costanza Monari – Manager, Climate Change and Sustainability Services Ernst & Young;
  • La nautica di domani. Il caso Navigo: progetti per la nautica sostenibile. Interviene Pietro Angelini, direttore di Navigo, il più grande centro servizi nautico d’Europa;
  • Il ruolo di RINA per una nautica sostenibile.Interviene Giorgio Gallo, Responsabile Yachting RINA Spa;
  • Territori, valorizzazione, tutela e promozione. La rivoluzione digitale di GoogleInterviene Federico Debetto, Google Maps Street View summit speaker 2018;
  • Consumo responsabile e comportamenti individuali a salvaguardia di mare e ambiente.

▪ INTERVIENE TESSA GELISIO, CONDUTTRICE/AUTRICE TELEVISIVA MEDIASET E SCRITTRICE.

Ore 21.00 – 23.00

Live/seɪf/ – Docu/seɪf/ – La bellezza del mare – Documentario Live sulla bellezza del mare e sui modi per proteggerla e valorizzarla. Presenta Tessa Gelisio, conduttrice/autrice televisiva Mediaset e scrittrice.

VENERDÌ 29 GIUGNO

ORE 10.00 – 12.00

Attività di Vele Spiegate in una delle spiagge del comprensorio sede del Festival.

ORE 15.00 – 17.00

Progetto artistico “Arte e Scienza“. Conclusione della costruzione “dal vivo” di

una balenottera comune in cartapesta sulla spiaggia di Marciana Marina a cura di

NADIA REPETTO E MAURIZIO WURTZ.

Stufato di plastica. Ricette a base di plastica. Un laboratorio per bambini per riflettere sui pericoli delle microplastiche e sulla necessità di attivare comportamenti responsabili. Una panoramica sulla cucina a base di pesce fatta però con i rifiuti trovati in mare. A cura di Francesco Perucco e Giacomo Luperini – Legambiente

ORE 18.00 – 19.00

Apero/seɪf/  La bellezza salverà il mondo… e il mare: Arte, Letteratura, Musica e Musei per una cultura del mare.

Si discuterà di:

  • Mare e Musica– Interviene Maurizio di Maggio, giornalista e conduttore di Radio Monte Carlo
  • Dal mare all’arte. Dall’arte al mare. Percezioni, suggestioni, emozioni, evocazioni e sinestesie nel mare della pittura. Interviene Ignazio Gadaleta, artista, docente di Pittura e diCromatologia all’Accademia di Belle Arti di Brera in Milano;

▪ ARTE E SCIENZA: LA CULTURA COME ATTIVITÀ DI DIVULGAZIONE. INTERVENGONO NADIA REPETTO, AMMINISTRATORE DELEGATO “ARTE E SCIENZA” E MAURIZIO WURTZ, ARTISTA E PROFESSORE DI TECNICHE DI MONITORAGGIO DEI CETACEI PRESSO DIPARTIMENTO PER LO STUDIO DEL TERRITORIO E DELLE SUE RISORSE (DIPTERIS) DELL’UNIVERSITÀ DI GENOVA;

  • Mare e Letteratura– Interviene Mauro Ferraresi, sociologo, saggista e Professore Associato presso l’Università IULM
  • Mare e Cultura. Interviene Giulia d’Angelo – Fondatrice della Libreria Internazionale Il Mare, di
  • Mare e valorizzazione culturale: Interviene Maria Paola Profumo, presidente dell’AMMMAssociazione Musei Marittimi del Mediterraneo, già presidente del Mu.MA – Museo del Mare e delle Migrazioni di

ORE 19.00 – 20.00

Riflessioni finali sul festival e saluti conclusivi. Intervengono:

▪ SIMONA BONAFÉ, EUROPARLAMENTARE, MEMBRO TITOLARE DELLA COMMISSIONE AMBIENTE E MEMBRO SOSTITUTO DELLA COMMISSIONE INDUSTRIA MARE DEL PARLAMENTO EUROPEO.

  • Vittorio Bugli, Assessore alla Presidenza della Regione
  • Giampiero Sammuri –Presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano e Presidente di Federparchi – Europarc Italia

ORE 21.00 – 23.00

Live/seɪf/ – art’music/seɪf/ – Live Music & Readings. La bellezza del mare in musica e parole secondo Mauro Ferraresi e Jacopo Taddei.

MEDIA E SOCIAL:

Seif avrà una copertura mediatica d’eccezione, seguiranno l’evento: Radio Montecarlo, già media partner per l’estate di Acqua dell’Elba; La7; CondèNast.

Due Influencer del web (Laura Manfredi e Giorgia di Basilio) testimonieranno attraverso le loro immagini i vari momenti della manifestazione.

Tutti gli eventi all’interno di SEIF saranno oggetto di riprese video per diretta e successiva recovery sul portale www.seaessence.eu

E’ possibile rimanere seguire SEIF sui social: @seaessence (Twitter); @seif_festival (instagram); www.facebook.com/seaessenceinternationalfestival; SEIF- Sea Essence International Festival (Google+)