Sienambiente chiude il bilancio in utile, oltre 1,5 milioni di euro investititi sugli impianti

[27 luglio 2018]

Sienambiente ha chiuso il bilancio d’esercizio 2017 un utile di 507.607 euro e una crescita del margine operativo lordo: risultati che vanno a beneficio del patrimonio netto aziendale (che supera i 19 milioni) e che si accompagnano ai dati sugli investimenti, pari a 1 milione e 545 mila euro per interventi di manutenzione degli impianti finalizzati al miglioramento del processo produttivo.

Sono questi i principali numeri che hanno visto l’assemblea dei soci di Sienambiente approvare il bilancio, pur con i voti contrari del Comune di Siena e del socio privato Sta.

«Anche nel 2017 abbiamo confermato una buona gestione e il raggiungimento degli obiettivi prefissati – ha dichiarato il presidente di Sienambiente, Alessandro Fabbrini (nella foto, ndr) – Siamo soddisfatti perché oltre agli utili, abbiamo svolto un lavoro fondamentale per il nostro territorio che oltre ad assicurare l’autosufficienza impiantistica nella gestione dei rifiuti alla provincia di Siena, permette di recuperare energia e dare le gambe al settore del riciclo, fulcro dell’economia circolare. Il 2017 è stato un anno complicato, in particolare per le ricadute negative del bilancio di Sei Toscana, ma le nostre strategie industriali e finanziarie si sono dimostrate corrette ed efficaci».