Entro il 2020 l’85% dell’energia elettrica dell’Iowa sarà eolica (VIDEO)

Approvato il gigantesco progetto Wind XI. MidAmerican Energy Company: Iowa 100% rinnovabile

[29 agosto 2016]

eolico Iowa

L’Iowa Utilities Board ha approvato il più grande progetto di energia rinnovabile nello Stato:, il Wind Xl proposto dalla MidAmerican Energy Company, per un investimento di 3,6 miliardi di dollari che dovrebbe produrre fino a 2000 MW di energia elettrica eolica, sufficiente ad alimentare 520.000 abitazioni dell’Iowa. Si tratta del Questo più grande progetto approvato in 40 stati Usa dalla fine del 2015.

Lo Iowa Utilities Board  dice che «MidAmerican ha soddisfatto le due condizioni dell’ Iowa Code» è quindi può avere il via libera, visto anche che Wind Xl «nel complesso ridurrà la dipendenza di MidAmerican dalla produzione di combustibile fossile MidAmerican» e consentirà di rispettare i suoi impegni ambientali, consentendo allo stesso tempo di s soddisfare la sua clientela a prezzi ragionevoli.

Bill Fehrman, presidente e amministratore delegato di MidAmerican Energy ha detto che «Questo è un giorno emozionante per i nostri clienti, lo Stato dell’Iowa e MidAmerican Energy- “Ringraziamo il Board per il suo sostegno e per la rapidità nell’approvare questa ordinanza»

MidAmerican Energy aveva presentato i piani per Wind XI lo scorso aprile, ora che l’Iowa Utilities Board ha approvato il progetto, la compagnia «sta  mettendo a punto piani per iniziare la costruzione del 1.000 turbine eoliche, il cui completamento è previsto entro la fine del 2019 – spiegano alla MidAmerican – Wind XI aggiunge fino a 2.000 megawatt di generazione eolica nell’Iowa ed è il più grande progetto eolico che MidAmerican Energy abbia mai intrapreso. Per pagarlo, MidAmerican Energy non chiede un aumento delle bollette ai clienti o assistenza finanziaria da parte dello Stato».

Il progetto Wind XI nei prossimi 40 anni   produrrà più di 1,2 miliardi di dollari in servitù per i proprietari dei terreni dove sorgeranno le pale eoliche e durante la costruzione occuperà migliaia di lavoratori e ci saranno centinaia di nuovi posti di lavoro fissi quando l’espansione eolica sarà completata.

MidAmerican Energy Company fornisce energia a 752.000 clienti elettrici e 733.000 clienti del gas in Iowa, Illinois, Nebraska e South Dakota

Wind  XI si svilupperà su diversi siti in tutto l’Iowa, che sono ancora in fase di definizione. I siti eolici entreranno in servizio ogni tre anni, con i primi siti già in servizio nel 2017 e gli ultimi nel 2019.

Fehrman assicura: «L’energia eolica ci aiuta a mantenere i prezzi stabili e più convenienti per i clienti , offre posti di lavoro e benefici economici per le comunità e lo Stato e contribuisce a un ambiente più pulito per tutti».

Wind Xl piace molto a Sierra Club, la più grande e diffusa associazione ambientalista Usa, e il suo senior director della campagna Beyond Coal,  Bruce Nilles, ha detto che rappresenta «Un altro grande impulso al pieno boom economico dell’energia pulita in America, Questo è un sorprendente esempio di come la transizione inarrestabile verso un’economia di energia pulita al 100% cammini più velocemente di quanto molti si aspettassero. Questo è un momento topico non solo per la fiorente industria dell’energia eolica nell’Iowa, uno Stato che funziona già con più di un terzo di energia eolica e che dà lavoro a migliaia di laboriosi Iowans, ma per l’intera nazione, dato che è il più grande progetto eolico mai approvato nel Paese. La rapida transizione dell’Iowa e MidAmerican dal carbone sporco all’energia eolica a prezzi accessibili e rinnovabile offre un percorso chiaro per le utilities a livello nazionale per fare grandi passi verso il 100% di energia pulita, in un modo da fornire posti di lavoro, a sostegno delle famiglie  e senza aumenti in bolletta. Questo rappresenta anche un enorme passo avanti per uno dei tre programmi di utilities di Warren Buffett ed è un modello per come gli altri due possono seguirne rapidamente l’esempio, soprattutto PacifiCorp, che gestisce il più grande parco carbonifero nel West. Abbiamo ancora un enorme lavoro da fare per garantire che questo transizione continui a muoversi a tutta velocità, ma una cosa è certa: con annunci come quello odierno, non torneremo mai ai combustibili fossili sporchi».

Videogallery

  • MidAmerican Energy Company - From the Ground Up: Building our energy future, one turbine at a time

    HTTPS://YOUTU.BE/84BEVQ2JM88