Esplode una petroliera in Germania, 2 morti e un disperso (VIDEO E FOTOGALLERY)

Gigantesca colonna di fumo nero a Duisburg, ma l’incendio è stato estinto

[31 marzo 2016]

Petroliera germania c

Un’esplosione sulla petroliera Julius Rütgers avvenuta stamattina nel cantiere navale di Duisburg, in Germania, ha ucciso due operai e mentre scriviamo un terzo lavoratore è ancora disperso.

Sembra che i due operai siano stati uccisi da un’esplosione mentre caricavano qualcosa sulla petroliera. Un portavoce di polizia locale ha detto che probabilmente l’esplosione è avvenuta nella sala motori della Julius Rütgers e ha aggiunto che «era  ormeggiata presso il cantiere navale e l’esplosione è avvenuta sulla nave. A bordo sono stati trovati due corpi. Erano probabilmente i lavoratori che avevano avuto accesso alla cisterna del motore durante la riparazione. Il terzo lavoratore è attualmente disperso»

I vigli del fuoco di Duisburg  hanno affermato che le cause dell’esplosione sono ancora poco chiare. Dopo l’esplosione  dalla petroliera si è levata una enorme colonna di fumo nero visibile da grande distanza, ma le fiamme sono state estinte grazie all’intervento di ben 50 mezzi anti-incendio e di un elicottero della polizia.

I rappresentanti del cantiere Meiderich, dove era ormeggiata la Julius Rütgers, hanno detto di non avere nessuna responsabilità per l’incidente e si sono rifiutati di rilasciare dichiarazioni ai media.

Videogallery

  • Blast Port In Duisburg, Germany