Fornitore unico di gas e luce? Si può!

[24 settembre 2015]

enegan gas e luce

Con la liberalizzazione del mercato dell’energia, ormai si hanno davvero molte possibilità di scelta sul fornitore gas e luce per casa e azienda. Non è però una decisione semplice: non può difatti esistere un’unica tariffa per tutti i profili e gli stili di consumo. Certe volte difatti, tanto per le aziende che per i privati, capita che ci si ritrovi a spendere più del necessario perché certe tariffazioni non sono adattate alle proprie necessità.

Certamente, prima di orientarsi tra le offerte luce e gas e prima di effettuare qualsiasi scelta energetica ci sono valutazioni preliminari da fare. Per evitare tariffe sproporzionate, innanzitutto, è necessario comprendere la media dei kwh necessari ogni mese facendo un’analisi dei consumi. Non basta: sarebbe anche necessario capire se il proprio stile di consumo è in linea con la tariffa proposta.

Certi gestori, per facilitare la scelta, propongono tariffe biorarie più o meno convenienti nel caso in cui i consumi siano differenziati nelle varie fasce della giornata. Altri, invece, preferiscono offrire pacchetti luce e gas che, se non analizzati, rischiano di far crescere le spese a prescindere dai propri consumi.

Ma come si può scegliere tra le numerose tariffe dei tanti fornitori del mercato libero? Soprattutto, come si può essere sicuri che siano tariffe convenienti, vantaggiose e personalizzate? La scelta di un gestore che utilizza energie rinnovabili è un valore aggiunto in più che abbina al risparmio anche un valore etico. Non tanti fanno una simile scelta morale: è un dato di fatto che Sorgenia, Enel e Illumia stiano cercando di ammodernarsi nelle decisioni energetiche rivolgendosi al mondo green, ma solo il fornitore Enegan è nato utilizzando fin da subito le energie rinnovabili con una grande cura nei confronti dell’ambiente.

Al fine di intercettare e soddisfare in pieno qualsiasi esigenza, Enegan propone varie offerte gas e luce per aziende e privati che si differenziano per composizione ma che si equivalgono per risparmio, sicurezza e affidabilità della fornitura.

Non offre un pacchetto all inclusive luce e gas non per mancanza, ma per scelta motivata: per dare la possibilità ai suoi clienti di personalizzare al massimo le tariffe, cercando di coprire tutte le necessità e le esigenze più disparate con sette diverse tipologie di offerte business e casa, sia per l’energia elettrica che per il gas naturale.

Valutare i propri bisogni energetici ed etici è fondamentale per scegliere la migliore tariffa nel mercato libero, considerando l’utilità di un unico fornitore disposto ad assicurare la fornitura più conveniente in base ai consumi.

(Publiredazionale)