Il premio Edison a Solar Suitcase 3.0. Energia solare portatile per assistere le partorienti (VIDEO)

We Care Solar e Arrow Electronics insieme per nascere in sicurezza i bambini nelle aree remote

[8 Aprile 2019]

Arrow Electronics e la ONG  We Care Solar hanno vinto il 32esimo Edison Award for Social Innovation con lo sviluppo congiunto di Solar Suitcase 3.0, un sistema di alimentazione portatile e durevole che «fornisce  energia sostenibile per un’efficace assistenza giorno e notte in tutto il mondo con apparecchiature sanitarie in campo ostetrico, che operano in modalità remota e non sono connesse alla rete».

Il Premio Edison, istituito nel 1987 e che prende nome da Thomas Alva Edison, è un  riconoscimento all’innovazione tecnologica in diversi campi, da quello sanitario a quello dei materiali da costruzione ed è  è un programma di Edison Universe, un’ONG che individua e valorizza i migliori innovatori e le migliori innovazioni del mondo. Tutte le candidature sono state passate al vaglio di un apposito Comitato (Edison Awards Steering Committee) e il voto finale è stato mandato a una giuria indipendente, composta da oltre tremila professionisti di vari settori: sviluppo prodotti, progettazione, tecnici, scienziati, uomini di marketing e insegnanti, oltre ad esponenti di organizzazioni professionali in rappresentanza di un’ampia varietà di industrie e discipline.  Il sistema Solar Suitcase è stato scelto fra gli altri finalisti nella categoria delle tecnologie umanitarie.

A We Care Solar ricordano che «Nel mondo, oltre un miliardo di persone vivono senza energia elettrica e trecentomila donne muoiono di parto, spesso respinte da strutture sanitarie prive di energia elettrica. We Care Solar è un’organizzazione senza scopo di lucro che opera in collaborazione con Arrow per consentire alle donne di partorire in condizioni di sicurezza presso strutture sanitarie ben illuminate e per fornire alle apparecchiature sanitarie l’energia elettrica necessaria per salvare vite umane».

Arrow si è offerta per «contribuire a migliorare il sistema Solar Suitcase, una compatta apparecchiatura alimentata ad energia solare, a tenuta d’acqua, dotata di un sistema di illuminazione di qualità medicale, il monitoraggio del feto, fari ricaricabili e un caricatore di telefono cellulare per le chiamate di emergenza di operatori sanitari. Per ottimizzare la soluzione tecnologica salvavita di We Care Solar, Arrow ha contribuito a realizzare una versione più potente ed economica, ed ora anche più adatta alla produzione in grande scala e più facile da installare e utilizzare. Si prevede che ogni singolo esemplare possa funzionare almeno cinque anni prima di richiedere la sostituzione della batteria. Un severo collaudo sul campo viene attualmente effettuato in Uganda, mentre una maggiore produzione negli Stati Uniti è pianificata per il 2019».

Maimuna Muye, una levatrice nigeriana, conclude: «Con la luce è migliorata la vita del personale medico e dei pazienti. Ha cambiato ogni cosa».

Videogallery

  • Solar Suitcase