Un missile nordcoreano sorvola il Giappone

Nuova e gravissima provocazione di Pyongyang

[29 agosto 2017]

Secondo il governo giapponese «Martedi mattina, la Repubblica popolare democratica di Corea (Rpdc) ha lanciato un missile, che sembra aver sorvolato il Giappone».

Il portavoce del governo giapponese, Yoshihide Suga,  ha detto che il missile è stato lanciato alle ore 5, 58 ore del Giappone dalla costa occidentale della Corea del nord, diretto a nord-est, e ha sorvolato Capo Erimo, nel nord del Giappone, verso le 6,06 ora del Giappone (alle 22,06 di lunedi ora italiana). Il missile nordcoreano sarebbe caduto nell’Oceano Pacifico a circa 1.180 km ad est di Capo Erimo, al largo dell’isola di Hikkaido, verso le 6,12 ora dl Giappone.

Suga ha sottolineato che «Il lancio del missile costituisce una grave minaccia per l sicurezza del Giappone. Il Giappone protesta energicamente contro il lancio del missile».

L’agenzia giapponese Kyodo precisa che il Giappone non ha fatto nessun tentativo di intercettare il missile. Il lancio è stato confermato dallo Stato maggiore dell’esercito della Corea del sud che ha precisato che si tratterebbe di un  missile balistico che ha percorso  2.700 km, raggiungendo  un’altezza di  550 km.

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha dichiarato che il governo farà di tutto per proteggere i giapponesi dai missili nordcoreani e Suga h aggiunto che Tokyo risponderà risolutamente alla minaccia nordcoreana