Già quest’anno si prevede che il Sol levante sarà il principale mercato globale del settore

In Giappone via al più grande impianto fotovoltaico: la tecnologia è europea

70 MW e 290.000 pannelli solari per dimostrare che l’alternativa a Fukushima Daichi esiste

[7 novembre 2013]

E’ stato inaugurato oggi Kagoshima, nel Giappone meridionale, il più grande impianto fotovoltaico del Paese: 70 MW gestiti dalla Kagoshima Mega Solar Power Corporation e dotati di 140 inverter centralizzati Sunny Central 500CP-JP e 1260 Sunny String-Monitor dell’europea Sma che garantiranno un alto livello di rendimento e un monitoraggio puntuale dell’impianto. Kyocera Group  ha fornito i moduli solari ed ha realizzato parte della costruzione, mentre alla manutenzione provvederà soprattutto la Kyudenko Corporation.

L’impianto da 70 MW è aperto al pubblico che può ammirare l’intero campo fotovoltaico costituito da 290.000 pannelli fotovoltaici dall’alto ed allo  stesso tempo godersi la vista della baia con il grande vulcano Sakurajima sullo sfondo. L’impianto è dotato anche di un’area dedicata ai visitatori ed agli studentii e turisti dove vengono fornite informazioni sui problemi ambientali e sulla scienza che sta dietro la produzione di energia fotovoltaica. L’intento dichiarato è quello di  favorire una migliore comprensione delle energie rinnovabili e di promuovere una società low carbon.

Il mega-impianto fotovoltaico sta suscitando aspettative e interesse per l’energia solare, in crescita dopo il terremoto/tsunami dell’11 marzo 2011 ed il successivo disastro nucleare di Fukushina Daiichi ancora in corso. Per promuovere ulteriormente l’utilizzo delle energie rinnovabili, il governo giapponese nel luglio 2012 ha lanciato un programma feed-in-tariff, che stabilisce che, per un periodo di 20 anni, i servizi pubblici locali sono tenuti ad acquistare il 100% dell’energia prodotta dagli impianti fotovoltaici di più di 10 kilowatt

Pierre-Pascal Urbon, amministratore delegato della Sma, è giustamente soddisfatto: «La messa in servizio del più grande impianto fotovoltaico del Giappone con tecnologia Sma sottolinea l’ eccellente posizionamento dell’azienda in questo importante mercato. Grazie alla nostra rete di vendita e assistenza locale nonché alle soluzioni specifiche pensate per il mercato giapponese, siamo nelle posizione ideale per beneficiare dell’elevata crescita prevista in questo Paese, uno dei mercati del futuro. Già quest’anno il Giappone è destinato a superare la Germania e ad attestarsi così come principale mercato fotovoltaico a livello globale».