In Toscana l’estate non arriva: domani è allerta meteo. Le mappe di rischio

Approvato oggi, dopo 3 anni, il bando di gara per il ponte abbattuto di Stadano sul Magra dall’alluvione

[7 luglio 2014]

La Soup, la Sala operativa unificata permanente della Protezione civile regionale, ha emesso per la giornata di domani (martedì 8 luglio) e fino alle 12 di mercoledì 9, un’allerta meteo per mareggiate e vento forte.

Sin dal tardo pomeriggio di oggi potranno già verificarsi peggioramenti, con forti temporali localizzati lungo la costa e sulle isole, che, in particolare durante la notte, potranno estendersi verso l’interno, mentre domani i fenomeni coinvolgeranno principalmente le zone della Versilia, della foce dell’Arno, della Val di Cornia e dell’Arcipelago. Le province interessate dall’allerta meteo, dunque, sono Massa – Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Grosseto.

Ma i problemi legati al clima (e i suoi cambiamenti, e la gestione del territorio necessari per affrontarli) uniscono tutta la Regione in un’unica missione. A ricordarlo sono il progetto esecutivo e il bando di gara che affiderà i lavori per la ricostruzione ponte di Stadano sul Magra, ad Aulla, pronto oggi dopo ben 3 anni dall’alluvione del 2011 che lo distrusse.

Con il decreto approvato oggi in Giunta regionale è confermato lo stanziamento di 9 milioni e 750mila euro per la realizzazione dell’opera, un ponte sospeso – cioè un ponte nel quale la struttura che supporta il piano della strada è sospesa con un sistema di funi – lungo 195 metri con campata centrale di 139 metri e due laterali di 16 metri l’una e 40 metri l’altra, completato da un viadotto di accesso in riva destra per un totale di 294 metri.

Questo è stato il ponte più grande per i collegamenti di quelli crollati nell’ottobre del 2011, e anche il primo per il quale è in procinto di partire la gara di appalto, ma la Regione, insieme ai progettisti, ha lavorato parallelamente anche agli altri due ponti (Mulazzo e Castagnetoli), con l’obiettivo – affermano da Firenze – di dare avvio alla gara di appalto anche per questi ponti nei prossimi mesi.