José Bové e Ska Keller, ecco i candidati dei Verdi Europei per le prossime elezioni

[30 gennaio 2014]

Ska Keller e José Bové sono stati scelti dai Verdi Europei per guidarli nella campagna per le prossime elezioni. Sono loro i due vincitori delle Primarie per la selezione dei candidati Verdi alla Presidenza della Commissione Ue. Un esperimento di democrazia online a livello europeo mai provato prima da un Partito Ue. Keller e Bové rappresenteranno I Verdi Europei nella serie di dibattiti che si terranno in tutta Europa per la scelta del prossimo Presidente della Commissione Ue.

José Bové ha così commentato: «Sono onorato di essere stato scelto come uno dei candidati per la campagna dei European Greens. Guiderò questa campagna per difendere un’Europa capace di proteggere uomini e donne dalla globalizzazione che sta distruggendo l’ambiente e il mercato del lavoro. Mi impegnerò per un’Europa che sappia difendere quei valori troppo spesso messi in pericolo: democrazia, solidarietà e diritti umani. Un’Europa capace di lasciarsi alle spalle la crisi ecologica e sociale, capace di dare forza al Green New Deal con un budget appropriato. L’Europa per me nel 2014 rappresenta il sogno sovversivo e pragmatico di lasciarsi alle spalle I nazionalismi. Ci serve più Europa, ci serve un’Europa migliore».

Il commento di Ska Keller: «Non vedo l’ora che cominci questa emozionante campagna elettorale. Il nostro obiettivo, in quanto scelti come candidati, sarà di dare una dimensione europea alle campagne verdi nazionali. Sono certa che riusciremo a mantenere l’entusiasmo e la motivazione che ho visto durante queste Primarie. Nella nostra campagna, noi, I Verdi, saremo molto chiari su quali saranno le nostre alternative verdi per l’Europa: una via giusta e verde per uscire dalla crisi, mettere la disoccupazione giovanile al centro della nostra agenda, proteggere I diritti di immigrati e rifugiati, obiettivi climatici più ambiziosi and più democrazia. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno sostenuto e tutti gli altri candidati, dai quali ho potuto imparare molto».

Il voto per le Primarie Verdi, cominciato il 10 novembre scorso, si è chiuso martedì alle ore 18.00. Negli ultimi mesi I cittadini europei hanno potuto scegliere il loro candidato tra Monica Frassoni, Rebecca Harms, José Bové e Ska Keller. I contendenti hanno viaggiato per tutta l’Europa per raccontare agli elettori la loro visione per un’Europa migliore e si sono messi in gioco con dibattiti in dieci diverse città europee o online.

di Federazione dei Verdi