Le guide ambientali italiane si incontrano all’Elba

[21 ottobre 2013]

Il 9 novembre l’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche (Aigae) ed il Parco Nazionale Arcipelago Toscano organizzano a Porto Azzurro, all’isola d’Elba, il XXI meeting Aigae – convegno workshop “Conoscere, divulgare, lavorare: la Guida Ambientale Escursionistica, una professione apparentemente semplice…”

Il convegno verrà diviso in tre momenti: una sessione plenaria e introduttiva la mattina, fino all’ora di pranzo,

a cui potranno partecipare tutti; dopo pranzo si riprenderà con tre workshop tematici a cui si potrà partecipare previo iscrizione obbligatoria ed esaurimento posti. Al termine dei workshop un ulteriore momento plenario in cui si leggeranno i lavori dei workshops.

All’Aigae spiegano che «Il convegno vuole essere un momento di servizio per tutti gli operatori che si confrontano e collaborano con le GAE. In questo anno è certo che la situazione delle Guide è più frammentaria e indecifrabile degli anni passati. Decine di leggi regionali che le istituiscono, diverse le interpretazioni della figura, delle mansioni e dei limiti, molteplici gli ambiti lavorativi. In questa apparente confusione il Convegno vuole invece dare ordine e messaggi positivi chiedendo a Parchi, guide storiche, Tour Operator di esprimersi, di confrontarsi e di evidenziare chiaramente l’eccellenza del nostro lavoro, l’unicità la poliedricità e l’internazionalità dell’essere Guida Aigae. In più un “tuffo” in un nuovo ramo della conduzione dei gruppi in natura, la guida subacquea che nel Parco che ci ospita ha una crescente importanza così come nelle diverse Aree Marine Protette e anche lungo le migliaia di chilometri di coste che caratterizzano il nostro Paese».