“Mare Pulito 2014” all’Isola d’Elba si tolgono i rifiuti dai fondali e dalle coste

[5 maggio 2014]

Il giorno 8 Maggio 2014 si svolgerà all’Isola d’Elba la terza edizione di MARE PULITO,  un evento con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione al rispetto dell’ambiente, effettuando una pulizia delle spiagge e dei fondali, in diverse zone balneari e porti dell’Isola d’Elba.

Un appuntamento dedicato soprattutto ai bambini, che saranno i futuri custodi del benessere sul nostro pianeta.

Le precedenti edizioni, ideate da CED (Consorzio Elbano Diving) sono state un grande successo, che a grande richiesta abbiamo pensato di replicarle ed ampliarle.

Fondamentale l’appoggio e la promozione dei Comuni elbani, della Capitaneria di Porto nonché di molti enti ed associazioni locali.

Come nelle precedenti edizioni sarà presente ARPAT con i suoi biologi, ma anche il personale del Parco dell’Arcipelago Toscano, della Capitaneria di Porto, ESA ambiente e Mares spa.

L’adesione nelle precedenti adesioni è sempre stato eccezionale, come prevediamo che sia anche quest’anno, centinaia di bambini in tutte le zone dell’Elba ripuliranno le spiagge mentre il personale del CED si occuperà del recupero di rifiuti dal fondo del mare. Ovunque l’evento sarà accompagnato da lezioni di educazione ambientale dedicate alla raccolta differenziata, salvaguardia del mare e dell’ambiente, riduzione dell’inquinamento, insomma tutti  messaggi fondamentali da trasmettere alla nuove generazioni per il bene e il futuro del nostro territorio

La pulizia quest’anno sarà svolta nelle seguenti località: Portoferraio: spiaggia dei Magazzini – Le Prade; Capoliveri: spiaggia di Mola; Porto Azzurro: spiaggia di Mola; Rio nell’Elba: spiaggia i Topinetti (Rio Marina); Rio Marina: spiaggia i Topinetti (Rio Marina); Marina di Campo: lungomare Miribelli e spazio acqueo di Galenzana; Marciana Marina: porto e lungomare; Marciana: spiaggia di Procchio

Pressappoco con lo stesso programma ovunque: Ore  7,00 montaggio degli stand; Ore  8,00  preparativi e ritrovo dei partecipanti; Ore  8,15 arrivo staff specializzato ed inizio raccolta subacquea; Ore  8,30 – 9,00 arrivo dei bambini delle elementari e medie; Ore 9,00: inizio raccolta terrestre; Ore 9,30 stage di sensibilizzazione all’ambiente; Ore 11,30 fine Lavori; Ore 12,00 rinfresco

Ecco i dati globali dell’intervento dello scorso anno a “Mare Pulito 2013” in tutta l’isola:

Raccolti diversi quintali di spazzatura, tra cui copertoni, pezzi d’imbarcazioni, sedie, batterie, biciclette, sacchetti e borse, tubi di plastica, vecchie nasse oltre ad oggetti vari di ogni tipo.

In totale sono intervenuti oltre 800 bambini delle elementari e medie, di cui 150 da Portoferraio, 270 da Capoliveri e Porto Azzurro, circa 100 per il Comune di Marciana, 130 a Marciana Marina, 100 a Marina di Campo e altrettanti per Rio nell’Elba e Rio Marina.

Al termine della manifestazione e dei rinfreschi organizzati in ogni Comune sono stati distribuiti a tutti i bambini dei gadgets offerti dalla ditta Mares S.p.A. come simpatico ricordo dell’evento.

Il Presidente C.E.D.    Innocenti Simone