Raee, arriva l’1 contro 0: ecco cosa cambia

[27 maggio 2014]

Il nuovo decreto legislativo sui RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) ha portato novità importanti anche per il consumatore, in particolare con l’introduzione dell’1 contro 0.

Grazie alla nuova legge, infatti, il consumatore potrà consegnare gratuitamente i RAEE di piccole dimensioni – inferiori a 25 cm – presso i punti vendita, senza alcun obbligo di acquisto. Il ritiro di questi rifiuti tecnologici è obbligatorio per i punti vendita con superfici superiori a 400 mq e facoltativo per quelli più piccoli.

L’1 contro 0 aiuterà a semplificare la raccolta e il ritiro dei RAEE, agevolando i cittadini a tenere un comportamento virtuoso dal punto di vista ambientale e aumentando i tassi di raccolta.

GUARDA L’INFOGRAFICA DI REMEDIA E SCOPRI TUTTE LE NOVITA’ IN MODO SEMPLICE