Acquario

Acquario

Sei sereno come non ti accadeva da anni. Animo inquieto e insoddisfatto di natura,conosco il tarlo che ti passa per la testa: è questa abitudine, arte dell’accontentarsi o reale felicità? Ricorda i mesi passati, Acquario, lungi da me dal chiederti di volare basso. Puoi distruggere tutto in un attimo, liberarti dal giogo della monotonia, è nelle tue facoltà. Ma questa arte del non mettere radici, del ricominciare sempre da zero, del non goderti mai la vita, ha infine uno scopo?

Illustrazione di Martina Binosi