Leone

La statuetta di argilla che hai amorevolmente plasmato in questi mesi, finalmente assumerà la sua posizione eretta. Lascerà il tuo studio e sarà esposta sul piano più alto della libreria all’ingresso. Sai quella dove tutti possono sbatterci contro, pensa a un’improvvisa corrente d’aria o – peggio – se ci salisse il gatto. Sei pronto ad affidare al caso, al destino e alla vita il tuo piccolo capolavoro? Sei così maturo da lasciare andare la tua creatura? Riesci a vivere il distacco senza paranoie e ossessioni?

Illustrazione di Martina Binosi