Pesci

Il mese che precede il proprio compleanno è sempre così: deprimente. I tuoi pensieri saranno dominati dai classici bilanci di ogni fine anno. Senti la vecchiaia cavalcare e opprimerti da ogni poro! Come sei severo con te stesso, Pesci. E poi, uno come te che si fa condizionare dalle divisioni umane del tempo?! In ogni caso esiste solo un modo per reagire e andare avanti, per sentirti vivo: creare. Dunque prima che la tristezza ti assalga, fatti un regalo: tenta!

Illustrazione Martina Binosi