Scuola Cospe, scegli la tua professione nella cooperazione internazionale

A settembre 2015, nell’anno europeo della cooperazione e dello sviluppo, riparte la Scuola COSPE: nuove opportunità per chi vuole lavorare nel non profit e nel mondo della cooperazione internazionale. Rispondendo alle nuove esigenze professionali, infatti, la scuola superiore di formazione COSPE, giunta al suo decimo anno di attività, presenta per l’anno 2015/2016 la possibilità di seguire nuovi percorsi qualificanti e professionalizzanti più aderenti all’attuale mercato del lavoro.

L’anno riparte giovedì 24 settembre con il Corso di “Prima informazione alla Cooperazione Internazionale”(dalle 17.00 alle 21.00). Un corso gratuito dedicato a chiunque voglia intraprendere un cammino nella Cooperazione Internazionale, nel No- profit e/o più in generale nel terzo settore, a chi voglia scoprire gli strumenti, i canali ed i contatti per continuare od iniziare in questo campo o semplicemente a chi voglia farsi un’idea più precisa di cosa questo significhi. La Scuola offre molti percorsi di studio personalizzati e professionalizzanti. L’aula multimediale, inoltre, permette di poter seguire i corsi anche a distanza grazie ad una piattaforma web specifica

Il corso di 4 ore è aperto a tutti ed è gratuito. Durante la giornata oltre ad un’introduzione sulla Cooperazione Internazionale ed i suoi possibili sbocchi professionali, verrà presentato il nuovo programma formativo della Scuola di Cooperazione Internazionale del COSPE e le attività dell’ organizzazione che da più di 30 anni lavora con centinaia di progetti in tutto il mondo.

Sarà richiesto solo un contributo di 20 euro per coloro che desiderano ricevere la tessera Amico COSPE valida un anno con la quale è possibile ricevere informazioni e materiale delle attività del COSPE ed accedere alla prima lezione gratuita “Fondamenti della Cooperazione” che si terrà venerdì 3 ottobre dalle 17.00 alle 20.00

Quest’anno sarà possibile diplomarsi in operatore qualificato della cooperazione internazionale, in responsabile di progetto ed euro-progettista (come intercettare e gestire bandi europei) e in esperto di gestione di organismi non profit. Un numero limitato di studenti potranno inoltre accedere al Diploma Magistrale Esperto in Progettazione e Management, un percorso completo di un anno che prevede anche un tirocinio di 400 ore all’estero. Per chi volesse solo integrare proprie lacune formative, la scuola propone anche i certificati specialistici in: euro-progettista junior, euro-valutatore ed esperto in budget, gestione e rendiconto.

I corsi si svolgeranno presso l’Aula Sassatelli c/o Scuola COSPE – Via Slataper 10, Firenze.
è  inoltre possibile seguire le lezioni anche on-line grazie ad un sistema di aula multimediale. Sul sito (www.cospe.org) sono disponibili tutte le date e le soluzioni per i diversi corsi. 

Con l’occasione della partenza dei corsi vi ricordiamo la campagna di raccolta fondi di Nicla Peruzzi, la ragazza che ha lanciato una richiesta di finanziamento per seguire un corso di laurea a Firenze e la nostra scuola per realizzare il suo sogno di  lavorare nella cooperazione internazionale.  La piattaforma per sostenere Nicla è: http://www.gofundme.com/ywd3t4

INFO e ISCRIZIONI: mandare una mail a: formazione@cospe.org o chiamare allo 055 473556