[02/03/2010] News toscana

Giovedý a Marciana Marina nuova fontanella di Asa

LIVORNO. L'acqua buona e gratis sgorga anche a Marciana Marina da una fontanella pubblica. Un ritorno al passato nel piccolo centro dell'isola d'Elba, un ritorno a un uso del bene più prezioso, che come un tempo, è di nuovo dispensato da un rubinetto di cui possono usufrire tutti. Dopo quella di via del Gazometro a Livorno (dove ancora devono essere inaugurate quelle di Coteto e Tre Ponti) la fontanella è stata realizzata da Asa Spa, di intesa con Aato 5. Il costo del progetto è coperto dalla Regione Toscana, dalle Province di Livorno e Pisa e dai Comuni che aderiscono a questa iniziativa. L'obiettivo è quello di tutelare l'ambiente riducendo il consumo degli imballaggi, specialmente, appunto, delle bottiglie di plastica. Il gesto di portare una caraffa sarà di buon esempio e di ottimo auspicio per l'iniziativa. L'acqua che sgorga dalla fontanella è potabile, priva di cloro e con elevate caratteristiche chimico-fisiche, microbiologiche e organolettiche. Questo il processo per ottenerla: filtrata, refrigerata, declorata su carbone attivo, viene infine, corretta nella sua salinità, fino a ottenere, appunto, l'acqua di Alta Qualità Asa. Ed è gratis, il che vuol dire che tutti i cittadini potranno rifornirsi per berla. Si tratta di un'acqua più gradevole, meno "dura" rispetto a quella del rubinetto e perciò simile alle acque leggere che siamo abituati a comprare. Riavvicinarsi alle vecchie abitudini di usare contenitori riciclabili, tutelare l'ambiente, avere un servizio superiore: questi gli scopi dell'iniziativa.

Il progetto riguarda tutta la Provincia dove è prevista la realizzazione di 17 punti di approvvigionamento idrico gratuito che erogano, in sostanza, la stessa acqua normalmente distribuita dall'acquedotto, che è sicura poiché controllata quotidianamente. La differenza sta nel fatto che un impianto di trattamento interno alla fontanella fa sì l'acqua sgorghi acqua particolarmente gradevole dal punto di vista del sapore perché priva di cloro e più quindi leggera. Delle 17 fontanelle progettate, 3 verranno realizzate a Collesalvetti, 3 a Livorno, 2 a Castagneto Carducci, 2 a Cecina e 1 per ciascuno dei restanti Comuni (San Vincenzo, Volterra, Marciana Marina, Rosignano Marittimo, Guardistallo, Riparbella e Casale Marittimo). La prossima a essere inaugurata, hanno fatto sapere da Asa, sarà quella di Riparbella.

Torna all'archivio