News

La crisi climatica grava già sul carrello della spesa, salgono i prezzi della frutta

Coldiretti: «A pesare nelle campagne è stato il clima impazzito con il moltiplicarsi di eventi estremi con gelo, grandine, nubifragi, siccità e caldo torrido»

Secondo le stime preliminari pubblicate da Istat, nel mese di luglio 2020 l’indice nazionale dei prezzi al consumo, registra una diminuzione dello 0,1% su base mensile e dello 0,3% su base annua. Eppure in controtendenza alla deflazione balzano i prezzi al consumo della frutta che fanno segnare «un aumento dell’8% rispetto allo stesso periodo del...

Il Parco delle Biancane è il primo in Toscana che si può visitare con realtà sonora aumentata

Il sindaco Termine: «Il Mubia e il Parco sono il simbolo del rapporto stretto tra Monterotondo Marittimo e l’energia geotermica che ha sempre caratterizzato questa straordinaria terra, e sono il simbolo del nostro modo di vedere il futuro»

Il Parco naturalistico delle Biancane è la principale attrattiva turistica del territorio di Monterotondo Marittimo, dove la naturale presenza della geotermia ha conferito al luogo una bellezza unica tanto da richiamare 17mila accessi l’anno, e grazie a un investimento del Comune è divenuto il primo in Toscana ad adottare speciali audioguide (disponibili in 5 lingue) con...

Emergenza incendi, Legambiente: poca prevenzione e controlli. Rivedere la Legge Madia

Le Regioni mettano in campo più azioni, mirate ed efficaci di contrasto del fenomeno. I comuni realizzino il censimento delle aree percorse dal fuoco

Per l’Italia sono giorni difficili  sul fronte incendi: diversi roghi, per molti dei quali ci sono pochi dubbi che l’origine sia dolosa, hanno bruciato e stanno bruciando migliaia di ettari di bosco, spesso in aree protette, mettendo in pericolo la biodiversità e la vita delle persone. In Abruzzo l'Aquila, che ha chiesto alla Presidenza del...

Eolico galleggiante: due progetti anche in Italia, ma attenzione al trompe-l’oeil

Sardegna e Sicilia potrebbero vedere nel giro di pochi anni la realizzazione di parchi eolici offshore ma senza basi fisse

Se l’idea è quella che grazie all’ultimo ritrovato della tecnologia di cui stiamo per parlare, si eviterà le contestazioni all’eolico, diciamo subito che è tempo perso. Prima di tutto perché benché i quotidiani ne parlino oggi come l’ultima frontiera, in realtà se ne parla da dieci anni e poi, per chi come noi di greenreport...

Ai cittadini di Carrara le discariche abusive costano mezzo milione di euro all’anno

Nausicaa: «Considerando che le discariche abusive non si formano da sole, basterebbe un po’ più di civiltà da parte degli utenti»

Non è bastato l’appello lanciato ad aprile da Nausicaa, la multiutilty del Comune di Carrara, tanto che sul territorio il fenomeno delle discariche abusive non solo non si è attenuato ma continua ad allarmare per i danni ambientali e i costi economici che pochi incivili scaricano su tutti gli altri: «La rimozione dei rifiuti abbandonati...

Riscaldamento globale: il 65% delle province italiane supera la media europea

La Regione dove le temperature sono salite di più è il Lazio, la Provincia Brindisi

Secondo l’indagine "Il riscaldamento climatico in Europa, comune per comune" pubblicata a maggio dell’Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa/EDJNet e rilanciata ora dall’ Iniziativa dei Cittadini Europei Stop Global Warming.EU, l’Italia è uno dei Paesi più colpiti dall’aumento delle temperature. La ricerca realizzata utilizzando i prodotti da Copernicus e dallo European Centre for Medium-Range Weather Forecasts (ECMWF)...

Ecobonus, ecco come ottenere i nuovi incentivi per i “veicoli a basse emissioni”

Con il decreto Rilancio vantaggi fino a 10mila euro, in totale sono stati stanziati 350 milioni di euro per l’operazione

A partire dal 1 agosto e fino al 31 dicembre 2020 è possibile prenotare sul sito ecobonus.mise.gov.it l’incentivo per l’acquisto di veicoli a basse emissioni di categoria M1, con le novità introdotte nel decreto Rilancio. Per la misura sono messi a disposizione altri 50 milioni di euro, che si aggiungono ai fondi già stanziati per l’incentivo, pari a 100...

Rimodulare i sussidi ambientalmente dannosi, dal ministero dell’Ambiente la consultazione d’agosto

Costa: «Si tratta di una grande occasione di partecipazione perché chiunque potrà contribuire, in modo da trasformare le proposte in articoli da inserire nella prossima legge di bilancio»

Giusto in tempo per l’arrivo di agosto, il ministero dell’Ambiente ha lanciato una consultazione online – aperta a chiunque, cittadini e imprese – che scadrà il 27 di questo mese: non il periodo migliore per coinvolgere gli italiani su un tema in realtà fondamentale, ovvero la rimodulazione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad, che in tutto...

Raccolta batterie accumulatori

Batterie e accumulatori, l’Italia arranca nella raccolta differenziata

Gi ultimi dati disponibili indicano che l’Italia ha immesso 25.268 tonnellate di batterie e accumulatori e ne ha raccolte 9.488

Sulla raccolta differenziata di batterie e accumulatori l’Italia arranca. Gi ultimi dati disponibili indicano che l’Italia ha immesso 25.268 tonnellate di batterie e accumulatori e ne ha raccolte 9.488, pari ad una percentuale del 36%. E se è vero che la parte che dal raccolto, viene avvia al riciclo, entra in una filiera di eccellenza...

Dopo il lockdown, anche in estate torna scarsa la qualità dell’aria nel bacino padano

Ozono estivo: in Emilia-Romagna situazione critica, 15 stazioni di monitoraggio già oltre i limiti e il caldo può peggiorare la situazione

Legambiente Emilia-Romagna denuncia che «Proprio mentre le Regioni del nord comunicano l’intenzione di fare slittare il bando degli Euro4 previsto ad ottobre, in Emilia-Romagna sono già 15 le stazioni di monitoraggio dell’ozono, in 7 province, che hanno superato il limite normativo annuale dei 25 giorni di superamento consentiti sul valore obiettivo di 120 µg/m3 sulla media mobile delle 8 ore....

Irlanda: la Corte suprema ordina al governo di rivedere la sua politica climatica insufficiente

Gli ambientalisti: una sentenza storica che avrà conseguenze significative sia a livello nazionale che internazionale

Il 31 luglio, la Corte suprema dell’EIre ha ordinato con una sentenza al governo irlandese di rivedere drasticamente i suoi piani di riduzione delle emissioni di gas serra perché sono  «ben al di sotto» di quel che è necessario per far fronte agli impegni presi dall’Irlanda sul clima, che devono essere sostituiti con una strategia molto...

Agosto, sopra un cielo rovente brillano le stelle nell’oroscopo di Barbabietola

  L'oroscopo più sostenibile d'Italia torna su greenreport grazie all'immancabile Barbabietola. Scopri cosa hanno da dirti le stelle di agosto cliccando qui: http://www.greenreport.it/oroscopo-barbabietola/     Ma chi è davvero il nostro Barbabietola? La sua ultima fatica è uscita in libreria. Scoprila qui: http://www.greenreport.it/rubriche/super-sapiens-o-della-reazione-umana-davanti-ad-uno-sbarco-alieno/ E se vuoi, scrivi direttamente commenti e domande a Barbabietola. Lo trovi qui:...

Dopo Covid-19 tagliare la spesa militare per investire in sanità, scuola e green economy

Il patrimonio immobiliare della Difesa è più ampio di tutti gli asili pubblici italiani, mentre basterebbe rinunciare a 1 F-35 per poter avere 3.244 nuovi posti letto in terapia intensiva

La spesa militare italiana continua a correre, nonostante l’emergenza sanitaria da Covid-19. A giugno, neanche un mese dopo la fine del lockdown, è scattato un ordine da 368 milioni di dollari per la consegna (entro il 2023) di 6 caccia F-35 realizzati dalla Lockheed Martin per il nostro Paese; una goccia nel mare dei 14...

Le inondazioni costiere saranno più frequenti, minacciando la vita costiera e il 20% del Pil globale

Rischio di inondazioni + 52% e per 225 milioni di persone. Il rischio economico per le infrastrutture aumenterà fino a 14,2 trilioni di dollari

Secondo lo studio "Projections of global-scale extreme sea levels and resulting episodic coastal flooding over the 21st Century", pubblicato su Scientific Reports da un team di ricercatori internazionale guidato da Ebru Kirezci dell’università di Melbourne, dimostra che, a causa dei cambiamenti climatici, nei prossimi 80 anni le inondazioni costiere in tutto il mondo aumenteranno di...

Caldo eccezionale in Siberia, Lamma spiega cosa succede

Effetti a cascata su clima e territorio che non sarebbero possibili senza il riscaldamento globale antropico

Secondo il Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale per lo sviluppo sostenibile (LaMMA), un consorzio pubblico tra la Regione Toscana e il Consiglio nazionale delle ricerche, «Il 2020 passerà alla storia non soltanto per la pandemia globale, ma anche per l’eccezionale anomalia termica che da oltre 6 mesi insiste su una delle zone climaticamente più delicate...

Lo scaricabarile del Parco Nazionale del Matese: ancora ferma la procedura istitutiva

Legambiente al ministro Costa: proceda spedito con la proposta di perimetrazione elaborata da Ispra e discussa con le regioni e le comunità locali

Legambiente ha colto l’opportunità  della tappa matesina della Goletta dei Laghi, per ribadire «l’urgenza di completare l’iter istitutivo del Parco nazionale del Matese al momento bloccato dallo scaricabarile tra il ministro Costa e le Regioni Molise e Campania». Francesca Ferro, direttrice di Legambiente Campania, ha sottolineato: «Diciamo basta a questo inutile rimbalzo di responsabilità tra le...

Sversamenti di idrocarburi nel porto di Marciana Marina. Legambiente chiede spiegazioni a Comune e Capitaneria di Porto

Come vengono rispettati i requisiti obbligatori per la Bandiera Blu?

In questi giorni Legambiente Arcipelago Toscano ha ricevuto ripetute segnalazioni da parte di cittadini di Marciana Marina e turisti di diversi episodi di sversamenti di idrocarburi nel porto di Marciana Marina, in particolare nell’area tra la Torre, il distributore di Carburanti e il primo molo di fronte alla gelateria dove insistono diverse concessioni per ormeggio...

A luglio forte aumento degli incendi nell’Amazzonia brasiliana

Secondo i dati ufficiali, in Amazzonia gli incendi sono stati molti di più che nel luglio 2019

Le immagini satellitari esaminate dall’Instituto Nacional de Pesquisas Espaciais (INPE) brasiliano hanno rivelato o 6.803 grossi incendi, un aumento del 28% rispetto al luglio 2019 che pure era stato un mese terribile. In molti attribuiscono questo nuovo aumento dei roghi delle foreste alle politiche neoliberiste del presidente neofascista del Brasile, Jair Bolsonaro, che ha incoraggiato...

Prende slancio la Covid-19 Food Coalition di Fao e governo italiano

L'iniziativa proposta dall’Italia punta ad affrontare gli impatti a lungo termine della pandemia su cibo e agricoltura

Finora oltre 35 Paesi di tutto il mondo hanno aderito o offerto supporto alla Covid-19 Food Coalition, lanciata dal governo italiano e a guida Fao, che punta ad affrontare gli impatti negativi a medio e lungo termine dell'attuale pandemia sui sistemi alimentari e sull'agricoltura. coalizione. Marina Sereni, viceministro degli esteri italiana, ha commentato: «Desidero esprimere tutta...

Legambiente Toscana contro il Piano regionale cave: «Cede alla lobby del marmo»

Per il Cigno verde sono «eccessive e incomprensibili le percentuali di detriti ammesse nell’escavazione»

Con l’approvazione in Consiglio del Piano regionale cave (Prc), a parere di Legambiente, la Regione Toscana anziché rendere sostenibile l’attività estrattiva, cede platealmente alle pressioni della lobby del marmo, innalzando le percentuali ammissibili di detriti nell’escavazione. «Peccato, perché riconosciamo il lavoro politico d’incessante mediazione dell’assessore Ceccarelli nell’ultimo biennio, ma non possiamo assolutamente accontentarci del risultato...

Babel, quale futuro? Il mondo visto dalla pandemia

A fronte di un pericolo globale, le conseguenze non sono uguali per tutti e tutte

È on line il pdf dell’ultimo numero della nostra rivista “Babel”: si tratta di un numero speciale che fa il giro del mondo per capire che cosa è successo negli ultimi mesi e tentare di capire cosa succederà nel futuro prossimo. Fin dall’inizio della quarantena in Italia, e di quella che progressivamente è stata instaurata...

Eolico, Simone Togni confermato presidente dell’Anev

«Questi sono gli anni decisivi per il futuro del nostro pianeta e l’Anev si batterà con ogni forza affinché vincano le scelte migliori per il Paese»

Simone Togni è stato chiamato ancora una volta a ricoprire per un triennio il ruolo di presidente dell'Anev, l'associazione nazionale energia del vento che conta ormai oltre 95 aziende associate: il consiglio direttivo l’ha infatti eletto all’unanimità, e con lui sono stati nominati vicepresidenti Marco Peruzzi (delega alle istituzioni), Rainer Karan (delega all’industria) e Luca...

DL semplificazioni: «Aggirare gare e ridurre controlli ambientali non è la strada per accelerare le opere»

Le osservazioni di 7 associazioni ambientaliste: il governo ripropone vecchi meccanismi che in passato non hanno dato risultati

«L’arrivo di oltre 208 miliardi di euro all’Italia nell’ambito del Recovery Fund deciso dall’ultimo Consiglio europeo deve essere l’occasione per il nostro Paese per confermare la propria coerenza con le scelte dell’European Green Dealdimostrando anche di voler rendere più efficace ed efficiente l’azione amministrativa imponendo una svolta al modo in cui l’Italia impiega i finanziamenti pubblici: rispettando i diritti all'informazione...

Radicondoli, al via un contributo alle famiglie per il riscaldamento da fonti rinnovabili

Il bando è destinato a chi non può allacciarsi al teleriscaldamento geotermico. Il vicesindaco Moda: «L’intenzione del Comune è di garantire un’equità tra tutti i suoi cittadini e utilizzare i fondi che derivano dalla geotermia per riuscire a creare uno sviluppo del territorio a 360°»

Il Comune di Radicondoli, insieme al Consorzio per lo sviluppo della aree geotermiche (CoSviG), ha pubblicato un bando per accedere a un contributo che arriva a coprire il 70% della spesa sostenuta dalle famiglie per il riscaldamento e la produzione di acqua calda, il tutto tramite fonti rinnovabili come legna, pellet e altre biomasse combustibili....

Ecoballe di Cerboli, prima riunione operativa della Protezione civile per interventi urgenti

Predisposto un piano dettagliato che sarà operativo nei prossimi giorni

Ieri, al Dipartimento della protezione civile si è tenuta la prima riunione operativa del Comitato di Indirizzo incaricato di vagliare ed approvare il piano di recupero delle ecoballe di combustibile solido secondario disperse sui 5 anni fa dalla nave Ivy sui fondali del Golfo di Follonica, al largo di Creboli. Alla riunione, presieduta dal Capo...

Dal ministero dell’ambiente 4,5 milioni di euro per progetti di adattamento climatico nelle aree marine protette

Costa: «Dall’efficienza energetica alla mobilità sostenibile, così si valorizza il patrimonio naturalistico»

Il bando del ministero dell’Ambiente, “Aree marine protette per il clima”, nell’ambito del progetto “Parchi per il clima” che ha già stanziato 100 milioni di euro per progetti improntati alla sostenibilità da realizzarsi nei parchi nazionali, prevede 4,5 milioni di euro per «il finanziamento di interventi finalizzati alla mitigazione e all’adattamento ai cambiamenti climatici nei...

Buone pratiche di Ecosistema Urbano: Brescia premiata con un’area giochi in plastica riciclata

Legambiente: l'unione di economia circolare e rigenerazione urbana è uno dei temi chiave per il futuro delle città

La nuova area giochi del “Parco Alpini di terra bresciana”, realizzata e donata alla città di Brescia da Legambiente e Idea Plast per essersi distinta come Buona Pratica nell'ambito di Ecosistema Urbano 2019 con il progetto Oltre la Strada, è costituito da una casetta per bimbi con tetto e tavolo, un “veliero” dotato di scivolo...

Il cambiamento climatico innescherà un forte aumento delle emissioni di metano dalle zone umide

Senza azioni per ridurre le emissioni antropogeniche di gas serra, nel 2100 le emissioni di CH4 naturali delle zone umide aumenteranno del 50-80%»

Secondo lo studio "An observation-constrained assessment of the climate sensitivity and future trajectories of wetland methane emissions", pubblicato su Science Advances da Ernest Koffi, Peter Bergamaschi, Romain Alkama e Alessandro Cescatti del Joint research centre (Jrc) della Commissione europea, se non verranno intraprese azioni concrete per ridurre le emissioni di gas serra antropogeniche, «Entro la fine...

Il “lockdown sismico”: come il Covid-19 ha ridotto il rumore sismico mondiale

INGV: le misure di distanziamento sociale e di confinamento hanno ridotto del 50% l’ampiezza del rumore sismico antropogenico nel mondo

Nei primi 6 mesi del 2020 i governi di gran arte del mondo Paesi hanno adottato ampie misure di lockdown della popolazione per combattere la diffusione della pandemia da Covid-19. Ora lo studio "Global quieting of high-frequency seismic noise due to COVID-19 pandemic lockdown measures", pubblicato su Science da un folto team internazionale di ricercatori...

DL Semplificazioni: le osservazioni e gli emendamenti di associazioni e Coordinamento FREE

Kyoto Club: «Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale»

In questi giorni è in discussione al Senato il DL semplificazioni con il quale si vorrebbe far uscire da un "blocco" che ostacola la capacità del sistema Paese di mettere in campo quelle azioni giudicate indispensabili per rilanciare economia e lavoro. Kyoto Club «condivide questa esigenza, ma esprime un giudizio non positivo sul testo proposto...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 932