Aree protette e biodiversità

Per prevenire la prossima pandemia è fondamentale la ricerca sui pipistrelli

Non solo vaccini e medicinali: a volte basta solo cambiare i nostri comportamenti per non entrare in contatto con gli animali selvatici

«L'attuale pandemia di SARS-CoV-2 ha una probabile connessione con i pipistrelli, e probabilmente lo sarà anche il prossimo focolaio virale, a meno che gli scienziati non possano rapidamente imparare di più sulle migliaia di virus trasportati da uno dei mammiferi più biodiversi sul pianeta». E’ quel che chiede il recente studio "Bat-borne virus diversity, spillover...

Orso marsicano, record di nascite nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Ben 16 nell’ultimo anno, cui se ne aggiungono 4 fuori dalla core area. Ma resta il problema del frazionamento dell’habitat (e degli incidenti stradali)

È stato appena pubblicato il nuovo rapporto orso marsicano, edito dal Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, giunto alla quinta edizione: il rapporto 2019 riporta in modo accurato i dati sulle varie attività svolte nel corso dell'anno: monitoraggio, catture, orsi confidenti, misure di prevenzione, accertamento danni e indennizzi, ispezioni del nucleo cinofilo antiveleno, monitoraggio sanitario,...

Progetti di paesaggio in Toscana: al via Pratomagno, Ferro-ciclovia della Val d’Orcia e Isola di Capraia

Recupero e valorizzazione degli aspetti paesaggistici, storico-culturali, rurali ed ambientali

I tre territori dove sono stati appena avviati i nuovi tre Progetti di paesaggio ideati dalle amministrazioni comunali toscane sono il Pratomagno, la Ferro-ciclovia della Val d’Orcia, l’Isola di Capraia. La Regione Toscana sottolinea che «Dopo il varo e la conclusione del primo Progetto di paesaggio, quello relativo a "Le Leopoldine in Val di Chiana", hanno appena tagliato i nastri di partenza questi ulteriori tre,...

PETA chiede a Conte di chiudere tutti gli allevamenti di visoni in Italia

Gli animali da pelliccia collegati a casi di Covid-19, fare come in Olanda: divieto immediato

Dopo le notizie dei visoni risultati positivi al Covid-19 in 20 allevamenti di animali da pelliccia in Olanda e all'ipotesi che alcuni allevatori abbiano contratto il virus dagli animali, oggi l’ONG People for the Ethical Treatment of Animals (PETA) ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e ai ministri della...

Giornata mondiale degli squali: perché bisogna proteggere squali e razze

Gli italiani mangiano molta carne di squalo ma spesso non lo sanno

Per molto tempo gli squali sono stati temuti e diffamati. Ma secondo Sark Trust, «Questa visione obsoleta sta svanendo rapidamente. Negli ultimi 20 anni abbiamo assistito a un enorme cambiamento positivo nell'atteggiamento nei confronti degli squali». E con l’aumento dei difensori degli squali è diventato realtà quello che fino a non molto tempo fa sarebbe stato impensabile:...

Monitoraggio dei rifiuti in spiaggia nel Lazio: in 4 spiagge, oltre 2 mila rifiuti raccolti in 18.000 m2

Tutti i numeri sull'indagine Beach Litter nel Lazio, in occasione della tappa di Goletta Verde

2.311 rifiuti in 4 spiagge, su un'area totale di circa 18.187 m2, sono le cifre dell'indagine Beach Litter di Legambiente nel Lazio, dove, in occasione della tappa laziale della Goletta Verde 2020, moltissimi volontari e volontarie di Legambiente Lazio sono entrati in azione sulla spiaggia libera Ostia – Canale dei pescatori, quelli del circolo VerdeAzzurro SudPontino...

Il futuro della piccola pesca nell’Area marina protetta dell’Asinara: nuovo patto con i pescatori e marchio

I risultati del progetto dell’università di Sassari finanziato con fondi europei

Dal progetto di ricerca sulla "Gestione partecipata degli ecosistemi marini nella AMP Isola dell'Asinara con il coinvolgimento dei pescatori", portato avanti in questi mesi dall'università di Sassari in collaborazione con il CURSA e l'università di Bucarest, è sono emerse la necessità di «Un'alleanza tra pescatori e istituzioni per la tutela ambientale dell'Area Marina Protetta Isola...

La prima estinzione ufficiale di un pesce scoperto in epoca moderna

L’estinzione dello smooth handfish è una triste pietra miliare nella Lista Rossa Iucn

Come scrive David Shiffman su Scientific American, «Per secoli gli esseri umani hanno creduto che l'oceano fosse così vasto che era impossibile fargli un danno misurabile. Ma ora sappiamo che le attività umane possono distruggere  habitat marini critici, inquinare pericolosamente l'acqua del mare e rendere gli ambienti marini più acidi». L'impatto eccessivo delle attività antropiche ha sconvolto...

Gli anticorpi di lama ingegnerizzati neutralizzano il virus Covid-19

I nanobodies ralizzati partendo dagli anticorpi dei lama sembrano molto efficaci sui malati di Covid-19

Secondo lo studio "Neutralizing nanobodies bind SARS-CoV-2 spike RBD and block interaction with ACE2", appena pubblicato su Nature Structural and Molecular Biology da un team di ricercatori di Rosalind Franklin Institute, Oxford University, Diamond Light Source e Public Health England, «Gli anticorpi derivati ​​dai lama hanno dimostrato di neutralizzare il virus SARS-CoV-2 nei test di laboratorio»...

Wwf: «Il Mediterraneo è una trappola per squali» (VIDEO)

Nessuno Stato mediterraneo – Italia inclusa - ha un piano nazionale per la conservazione, gestione e uso sostenibile a lungo termine di squali e razze

Il Mediterraneo è un hotspot di biodiversità per squali e razze, con più di 80 specie diverse censite, ma oltre la metà sono minacciate e alcune rischiano di estinguersi e alla vigilia dello Shark Awareness Day - la Giornata Mondiale degli Squali – il Wwf ricorda che, come rivelato dalle numerose segnalazioni ricevute grazie al...

L’idrovolante di Greenpeace Brasil ha consegnato tonnellate di materiale sanitario agli indios minacciati dal Covid-19

L’organizzazione ambientalista finora lo aveva utilizzato contro la deforestazione

A partire dall’8 maggio, Grazie al progetto Wings of Emergency, l’idrovolante di Greenpeace Brasil, in collaborazione con operatori sanitari e altre associazioni,  ha potuto consegnare più di 28 tonnellate di forniture mediche necessarie e urgenti, fra cui tamponi per Covid-19, bombole di ossigeno, disinfettanti per le mani e dispositivi di protezione individuale, a Popoli Indigeni appartenenti...

Subacquei e Capitaneria di porto rimuovono una rete fantasma sulla secca del Careno (FOTOGALLERY)

Successo dell’operazione nel mare di Sant’Andrea, all’Isola d’Elba

I subacquei di Elba Diving di Marciana Marina e di Careno Diving di Sant’Andrea hanno a rimosso la rete abbandonata sulla secca del Careno. Unoperazione alla quale l’8 luglio hanno partecipato la Capitaneria di Porto di Portoferraio e l’Ufficio Locale Marittimo di Marciana Marina, garantendone la sicurezza,  con l’impiego del battello veloce G.C.131”, all’operazione di...

L’inarrestabile invasione del polistirolo espanso in mare

11 passi per ridurre l’impatto di cassette per il pesce, boe, pontoni e galleggianti in polistirolo

Basta fare una passeggiata lungo una spiaggia per trovare ogni volta nuovi rifiuti portati dal mare e, tra questi, spicca sempre più la neve bianca del polistirolo sbriciolato. La schiuma di polistirene (polistirolo espanso) è uno dei componenti più comuni del marine litter sia in mare che spiaggiato lungo le coste, dove si mischia alla...

Il Covid-19 dimostra che traffico di specie selvatiche e bracconaggio sono una minaccia per ambiente, biodiversità e salute umana

La domanda di avorio africano e corno di rinoceronte è in declino, aumenta quella di parti di tigre e legname esotico

Secondo il 2020 World Wildlife Crime Report  pubblicato dalll’United Nations office on drugs and crime (Unodc), il traffico di specie selvatiche - pangolini, uccelli, tartarughe, tigri, orsi e molti altri – rappresenta una minaccia non solo per la natura e la biodiversità del pianeta, ma anche per la salute umana. Il rapporto fa il punto...

Festambiente non la ferma nemmeno il coronavirus. Si farà dal 19 al 23 agosto

Torna in Maremma Il Festival Nazionale di Legambiente

Dal 19 al 23 agosto, torna Festambiente, la manifestazione nazionale di Legambiente. Il Covid-19 non ha fermato l’associazione ambientalista che promette novità e grandi e piccole rievoluzioni in chiave green. Stando a quanto riferiscono gli organizzatori, quella che arriverà sarà un’edizione nuova e ambiziosa dell’eco-festival più atteso d’Italia e d’Europa. L’edizione numero trentadue del festival...

Trentino, il Tar sospende l’ordinanza “ammazza orsa” Gaia

Wwf: «Fermare subito gli abbattimenti “automatici” di tutti gli orsi coinvolti in incontri ravvicinati o incidenti»

Esultano le associazioni ambientaliste animaliste: «Oggi è una giornata storica per il futuro dell’orso sulla Alpi. Con un decreto del Presidente, su ricorso delle associazioni LAC, LAV, LIPU, LNDC e WWF, il TAR di Trento ha sospeso l’ordinanza che disponeva la cattura e l’uccisione dell’orsa JJ4-Gaia. Un grandissimo risultato che ora obbliga il Presidente della Provincia di...

Salvare gli alberi habitat. Come è cambia in 200 anni la percezione dell’importanza dei vecchi alberi

Idee che ora diamo per scontate possono richiedere molto tempo per diventare sentire comune

Nel poster "Selvicoltura e alberi habitat: un metodo per rilevarne quantità e qualità ecologica applicato a due formazioni a faggio e a cerro", presentato nel settembre 2015 al decimo congresso della Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale (Sisef), gli alberi habitat venivano  definiti come «alberi in piedi vivi o morti che forniscono nicchie ecologiche...

Livorno: 16 nidi artificiali per il rondone pallido sulla Torre di Calafuria

La Lipu colloca una “colonia artificiale” di emergenza in attesa della fine dei lavori di ristrutturazione

16 nidi artificiali a cassetta, progettati in modo specifico per il rondone pallido, collocati nella Torre di Calafuria, a Livorno, per salvaguardare la nidificazione di questa specie. Ne dà l’annuncio la delegazione locale della Lipu: oltre ad essere uno dei monumenti storici più belli e rappresentativi della costa livornese, la torre rappresenta un patrimonio naturale...

Indagine Beach Litter: 654 rifiuti ogni 100 metri di spiaggia

Sulle spiagge italiane troppa plastica, guanti e mascherine usa e getta, cicche di sigarette e rifiuti edili

Il bilancio dell’indagine Beach Litter 2020, condotta dai Circoli di Legambiente, realizzata grazie al contributo di E.ON e Novamont  e raccontata da Goletta Verde, è tutt’altro che incoraggiante: «Rifiuti a ogni passo: 654 quelli rinvenuti, in media, ogni cento metri percorsi lungo le spiagge monitorate da Legambiente. Dagli intramontabili mozziconi di sigaretta a contenitori per bevande e alimenti e stoviglie...

Tirreno, parte il tour di Greenpeace “Difendiamo il mare”

«Il nostro mare, è malato a causa dell'inquinamento da plastica e dei cambiamenti climatici»

Per rispondere alle domande «Come sta il mare post lockdown? L’inquinamento da plastica e microplastica è aumentato o diminuito, complice il crescente uso di dispositivi di protezione individuale e plastica monouso?» ma anche per documentare l'enorme biodiversità dei nostri mari e studiare come anch'essa stia soffrendo l'impatto dei cambiamenti climatici parte il 16 luglio  da...

I Sioux e i Cheyenne sconfiggono Trump a Standing Rock

Il presidente Usa perde anche sull’oleodotto Keystone XL e sull’Atlantic Coast Pipeline

Il 6 luglio l’US District Court for the District of Columbia ha ordinato che l’oleodotto Dakota Access (DAPL) venga chiuso e svuotato di petrolio entro il 5 agosto. La sentenza è una grande vittoria per le tribù Standing Rock Sioux e Cheyenne River Sioux, che hanno contestato con successo la licenza data dall'amministrazione Trump che prevedeva...

Lista Rossa Iucn: un terzo dei lemuri e un quarto delle scimmie africane sono a rischio critico di estinzione

A forte rischio anche la balena franca nordatlantica, il criceto europeo e il fungo più raro del mondo

Il nuovo aggiornamento della Lista Rossa dell’ International Union for Conservation of Nature  delle specie minacciate (Red List Iucn) ha superato per la prima volta le  120.000 specie, con 120.372 valutazioni, e 32.441 specie animali e vegetali risultano minacciate di estinzione. Le specie estinte sono  882 e quelle estinte allo stato selvatico 77. 6.811 specie...

Goletta dei Laghi cerca inquinamenti e microplastiche nell’Orta, Avigliana e Viverone

2 punti “fortemente inquinati” su 6: uno sul Lago piccolo di Avigliana e l’altro sul Viverone. I dati sulle microplastiche per il lago d’Orta

Quest’anno Goletta dei Laghi ha monitorato in Piemonte, il 25 e 30 giugno, 6 punti nei tre laghi d’Orta, Avigliana e Viverone, e in 2 di questi punti, uno sul Viverone e l’altro sul lago di Avigliana sono risultati oltre i limiti di legge, “fortemente inquinati”. Nel mirino ci sono sempre canali e foci, i principali...

Scarsi effetti dell’azione Ue per arrestare il declino degli impollinatori selvatici. La PAC è parte del problema, non della soluzione

La Corte dei conti europea: la normativa Ue sui pesticidi è una delle principali cause della perdita di impollinatori

Gli impollinatori, come api, vespe, sirfidi, farfalle, falene e coleotteri contribuiscono in maniera significativa all’aumento della quantità e della qualità degli alimenti a noi disponibili. Negli ultimi decenni, tuttavia, la quantità e la diversità degli impollinatori selvatici sono diminuite, principalmente a causa dell’agricoltura intensiva e dell’uso dei pesticidi. La Commissione europea ha predisposto un quadro...

Green4Blue per recuperare la biodiversità nella pianura bolognese

Già avviati la gestione sostenibile della vegetazione e il campionamento delle specie aliene invasive

Sono entrate nel vivo le prime azioni del progetto Life Green4Blue, il progetto finanziato dal programma LIFE dell'Unione Europea per ridurre il declino della biodiversità della pianura bolognese, e sperimentare pratiche virtuose di gestione dei canali di bonifica. Il progetto, di cui sono partner Consorzio della Bonifica Renana, università di Bologna e Legambiente Emilia-Romagna, ha...

I fiori usano un linguaggio profumato per attrarre gli insetti

Studio dell’università di Pisa rivela l’esistenza di strategie bene precise per attirare attrarre gli impollinatori, specialistiche e generaliste

«Non solo forme e colori, fiori e insetti “comunicano” anche attraverso il profumo secondo strategie ben precise, specialistiche o generaliste. In pratica, quanto più i profumi sono semplici e costituiti da poche componenti aromatiche quanto più sono rivolti ad una determinata categoria di impollinatori, se invece la fragranza dei fiori ha un bouquet più complesso...

Anche le cecilie hanno denti velenosi. La prima evidenza di ghiandole velenose negli anfibi simili a quelle dei serpenti

Forse, la mancanza di arti incoraggia l’evoluzione di denti velenosi

Le cecilie, che a prima vista sono una via di mezzo tra un lombrico e un serpente, in realtà sono anfibi privi di arti. Anche se le cecilie sono lontanamente imparentate con i loro cugini rettili e producono sostanze tossiche, non si pensava che fossero dotate di denti velenosi, ma lo studio lo studio "Morphological...

Le Isole di Toscana sono Riserva della biosfera Unesco: un nuovo sito per scoprirle

Queste isole e mari sono stati frequentati dall'uomo fin dalla preistoria, e ancora oggi ospitano 22 diverse tipologie di habitat naturali e 37 specie di animali di interesse comunitario, rare ed endemiche

Il Parco nazionale dell’Arcipelago toscano annuncia la pubblicazione del sito internet www.isoleditoscanamabunesco.it dedicato alla Riserva della biosfera Mab Unesco "Isole di Toscana" di cui è soggetto coordinatore. Il sito internet, a cui si affiancano un canale YouTube, una pagina Facebook ed un profilo Instagram,  ha lo scopo di presentare la grande diversità geologica, geomorfologica, biologica...

Il nuovo canto del passero dalla gola bianca che ha conquistato il Nord America

Una versione cantata da una piccola popolazione di passeri statunitensi è diventata virale in poco tempo e si è propagata in Canada

Il repertorio musicale degli uccelli cambia raramente, a volte vengono attuati piccoli adattamenti alla melodia di base, ma generalmente queste varianti si limitano ad adattamenti ad ambienti e situazioni locali. Però, quel che sta succedendo nel Nord America dimostra che possono esserci notevoli e clamorose eccezioni e che una canzone locale può avere così tanto...

I minuscoli antenati dei giganteschi dinosauri e degli pterosauri

Un fossile a di 10 cm scoperto in Madagascar riscrive la storia dell’origine dei dinosauri

Dinosauri e pterosauri volanti sono noti per aver raggiunto notevoli dimensioni, ma una specie vissuta 237 milioni di anni fa in Madagascar e descritta nello studio "A tiny ornithodiran archosaur from the Triassic of Madagascar and the role of miniaturization in dinosaur and pterosaur ancestry" pubblicato su Proceedings of National Academy of Sciences (PNAS), suggerisce che...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 290