Diritto e normativa

Zambia: un sistema per tracciare le attività minerarie e lottare contro i flussi finanziari illeciti

Unctad: i Paesi africani rapinati di 88,6 miliardi di dollari ogni anno

Il Mineral Output Statistical Evaluation System (Moses), un sistema di tracciamento dei minerali progettato dall’United Nations conference on trade and development (Unctad) e dalla Zambian Revenue Authority (ZRA) ha reso più facile rilevare pratiche commerciali illecite che ogni anno drenano miliardi di dollari ogni anno allo Zambia, ricco di rame, e al suo popolo. Grazie...

Cinghiali all’Elba, anche il Sindaco di Rio per l’eradicazione

E’ un rimedio estremo, ma se chi dovrebbe farlo non riesce ad impedire che il male diventi estremo, ben venga l’eradicazione

Dopo i distinguo dei Sindaci di Capoliveri e Porto Azzurro, il fronte favorevole all’eradicazione dei cinghiali all’Isola d’Elba si allarga con la sofferta adesione del primo cittadino di Rio Marco Corsini.  Ecco cosa ha dichiarato con una nota ufficiale: L’invasione diurna e notturna dei cinghiali in ogni parte del territorio ha da molto superato ogni...

Cinghiali: i Sindaci di Porto Azzurro e Capoliveri dicono no all’eradicazione e all’annullamento dell’Area vocata, ma propongono di violare le leggi

Il foraggiamento è vietato dal 2016, la caccia nei Parchi è vietata da 29 anni. E sono reati penali

Lo scombicchierato e sconsiderato comunicato congiunto dei Sindaci di Porto Azzurro Maurizio Papi e di Capoliveri Walter Montagna, che respinge di fatto la richiesta di eradicazione avanzata dai Sindaci di Marciana, Campo nell’Elba e Marciana Marina e non accetta neanche la revoca dell’Area vocata al cinghiale scelleratamente istituita dalla Regione Toscana su richiesta dei cacciatori,...

La Commissione Ue crea una piattaforma di cooperazione globale per combattere la deforestazione

Sinkevičius: le foreste sono indispensabili per il benessere di tutti gli abitanti Terra, eppure le stiamo perdendo ad un ritmo allarmante

La Commissione europea dice di aver compiuto un passo avanti nella lotta alla deforestazione globale: «La nuova piattaforma multilaterale disponibile da oggi per contribuire a proteggere e a ripristinare le foreste del pianeta riunisce una vastissima gamma di parti interessate e competenze: Stati membri dell'Ue, le principali ONG operanti nella protezione delle foreste, organizzazioni dell’industria,...

End the cage age: consegnate 1.4 milioni di firme alla Commissione europea

L’Iniziativa dei Cittadini Europei End the Cage Age chiede la fine dell’uso delle gabbie negli allevamenti. Centinaia di milioni di animali ancora allevati in gabbia nell’Ue

L’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) End the Cage Age è stata lanciata l’11 settembre 2018 e un anno dopo aveva raccolto un numero eccezionale di firme: 1,6 milioni che dopo la validazione da parte dei singoli Stati membri sono risultate 1.397.113, ben al di sopra del minimo necessario di 1 milione di firme richieste affinché...

Il record del biologico italiano al tempo del Covid-19

Il Covid spinge a 3,3 miliardi il consumo di bio in Italia. E aumentano le importazioni dai Paesi extraeuropei

Secondo il rapporto “Bio in cifre 2020” presentato dell’Ismea all’incontro organizzato dalla Coldiretti per la presentazione del rapporto annuale del Sinab (Sistema di Informazione Nazionale sull’agricoltura biologica), «I consumi domestici di alimenti biologici raggiungono la cifra record di 3,3 miliardi per effetto di una crescita del 4,4% nell’anno». La ricerca evidenzia che «sotto la spinta...

Le inumane condizioni dei lavoratori migranti nei campi di detenzione in Arabia saudita, Yemen e Libia

Situazioni terribili anche negli altri Paesi del Golfo. I migranti capro espiatorio del coronavirus

Il Committee on the protection of the rights of all migrant workers and members of their families dell’ONU, che monitora il rispetto dell’International Convention on the Protection of the Rights of All Migrant Workers and Members of Their Familie da parte di tutti i Paesi del mondo, ha lanciato un drammatico appello ai governi ad...

Giornata internazionale della nonviolenza, si prepara la catena umana Perugia Assisi

Basta violenza! L’11 ottobre costruiamo una lunga Catena Umana per arginare la violenza dilagante

Oggi,  2 ottobre, giorno in cui è nato il Mahatma Gandhi, è l’International Day of Non-Violence dell'Onu - la Giornata internazionale della nonviolenza – e secondo  Flavio Lotti, coordinatore del comitato PerugiAssisi, «Visto quello che sta accadendo nel mondo, faremmo bene a prenderlo sul serio. Penso alle uccisioni di don Roberto Malgesini, a Willy Monteiro, a Eleonora...

Il 36% di tutte le specie di rettili viene venduto online, anche animali minacciati di estinzione

I più a rischio sono i rettili che hanno un areale limitato. Commerciate il 90% delle specie di rettili e la metà degli esemplari venduti vengono catturati in natura

Ci sono più rettili sono tenuti come animali domestici di quanto si creda: già nel 2008, la British Federation for Herpetologists diceva che erano più numerosi dei cani e che nel solo Regno Unito ce n’erano 8 milioni, Ma, a differenza dei cani, molti di questi animali non vengono allevati in cattività e le normative...

Discariche, il recepimento italiano della direttiva Ue tra «errori e refusi»

Allarme Assoambiente: «Rischiano di creare disservizi nella gestione dei rifiuti urbani e di quelli non pericolosi»

Appena varato e già da rifare: appare davvero paradossale la vicenda che vede protagonista il decreto legislativo 121/2020 che, recependo la direttiva UE 850/2018, ha assemblato in un'unica norma le disposizioni in materia di discariche contenute precedentemente in due decreti (D.lgs. 36/2003 e DM 27 settembre 2010). Entrato in vigore il 29 settembre, il decreto...

Se continuiamo così, nel mondo le specie aliene aumenteranno del 36% entro il 2050

L’Europa è il continente più a rischio: previsto l’arrivo di circa 2.500 nuove specie aliene

Secondo lo studio "Projecting the continental accumulation of alien species through to 2050", pubblicato su Global Change Biology da un team internazionale di ricercatori guidato da Hanno Seebens del Senckenberg Biodiversität und Klima Forschungszentrum (SBiK‐F) e del quale fa parte anche Piero Genovesi dell’Ispra, entro la metà di questo secolo, il numero di specie aliene...

La Cina e la biodiversità. Il discorso di Xi Jinping all’United Nation Summit on Biodiversity

«A poco a poco, le zolle di terra formano un'alta montagna e le gocce d'acqua formano un lungo fiume»

La Cina a maggio dovrebbe ospitare – Covid-19 permettendo - la 15esima Conferenza delle parti della Convention on Biological Diversity (COP15 CBD), anche per questo, all’United Nation Summit on Biodiversity, che si è tenuto durante l’Assemblea generale dell’Onu a New York, era molto atteso il discorso del presidente cinese Xi Jinping. Al netto della propaganda,...

Una spiaggia europea è pulita solo se contiene meno di 20 rifiuti ogni 100 metri

Ispra un traguardo difficile ma non impossibile per l’Italia dove si raggiungono i 559 rifiuti ogni 100 metri

Recentemente, la Commissione europea ha definito il target per  considerare una spiaggia in buono stato ambientale: meno di 20 rifiuti marini ogni 100 metri lineari di costa. Un traguardo ambizioso soprattutto per i Paesi europei del Mediterraneo dove le concentrazioni di rifiuti spiaggiati risultano molto più elevate rispetto a quelle di altri mari europei: Mediterraneo:...

Isola d’Elba, si allarga il fronte anti cinghiali. Cacciatori all’angolo

Il sindaco di Marciana Marina: «Tutti i Sindaci dell’Elba mettano in atto una linea comune per ottenere un intervento efficace»

Secondo il sindaco di Marciana Marina, Gabriella Allori, «La nota del Sindaco Barbi dello scorso 27 settembre inoltrata al PNAT e alla Regione Toscana illustra in maniera dettagliata e puntuale una situazione che sta diventando di difficile gestione per i Comuni. Le preoccupazioni espresse non possono che essere condivise anche da questa Amministrazione che seppur...

Flussi finanziari illeciti: l’Africa derubata di 89 miliardi di dollari all’anno (VIDEO)

Un gigantesco furto neocolonialista di denaro e risorse che supera i finanziamenti allo sviluppo

Secondo l’Economic Development in Africa Report 2020  pubblicato dall’United Nations conference on trade and devlopment (Unctad) «Ogni anno, circa 88,6 miliardi di dollari, equivalenti al 3,7% del PIL africano, lasciano il continente come capitali illeciti in fuga». Il rapporto, intitolato “Tackling illicit financial flows for sustainable development in Africa”. Spiega che i flussi finanziari illeciti...

L’eterna guerra del Nagorno Karabakh rischia di coinvolgere Russia e Turchia

Guterres chiede la fine dei combattimenti e la ripresa dei negoziati

Gli scontri al confine dell’autoproclamata – e di fatto annessa all’Armenia . Repubblica del Nagorno Karabah (o Repubblica dell’Artsakh) si sono rapidamente trasformati in guerra, con numerose vittime anche tra i civili – almeno 67 in 30 ore - e carrarmati, aerei, elicotteri e droni di entrambe le parti abbattuti Una Guerra che ha riportato alla...

Incendio della discarica di Vetrano in Calabria, Legambiente: «Doveva essere chiusa»

«Si accertino le cause dell’incendio e responsabilità nella gestione»

Legambiente Calabria chiede alle Forze dell'ordine di «fare chiarezza sulle cause dell'incendio che ha interessato la discarica pubblica di località Vetrano nel comune di San Giovanni in Fiore verificando, in particolare, se la discarica era nelle condizioni di sicurezza e di vigilanza prescritte e se i rifiuti stoccati erano abbancati secondo le capacità ed i...

L’impegno dell’Italia all’Onu per azioni urgenti per la salvaguardia della biodiversità entro il 2030

L’Italia firma il “Leaders Pledge for Nature”: aumentare le Aree Protette e ripristinare gli ecosistemi degradati

Oggi all’Onu i  capi di Stato e di governo di 64 Paesi e la presidente della Commissione Europea si sono impegnati al Leader Event for Nature and People, organizzato dal Wwf in collaborazione con Unep, Undp e Segretariato della CBD, a invertire la perdita di natura entro la fine del decennio. I Paesi che hanno...

Vertice sulla biodiversità Onu: nessuno Paese ha rispettato gli obiettivi di Aichi. Una roadmap per preservare la natura

Boris Johnson: entro il 2030 aree protette sul 30% del territorio del Regno Unito

La Agenzie Onu impegnate nella salvaguardia della natura chiedono di «Agire ora», in previsione del vertice sulla biodiversità che si terrà questa settimana, dove i leader mondiali riaffermeranno il loro impegno. Elizabeth Mrema, segretaria esecutiva della Convention on biological diversity (CBD) ha detto che «Non abbiamo tempo da perdere. La perdita di biodiversità, la perdita della...

Il bilancio di Puliamo il mondo 2020: 300 mila partecipanti per ripulire l’Italia dai rifiuti

Legambiente: un’edizione straordinaria. Recepire la direttiva Ue sulla plastica monouso e approvare subito la legge Salvamare

Lo slogan era “Per eliminare le tossine a volte basta il cestino” e, invece, la macchina di Puliamo il Mondo non è stata fermata nemmeno dalla pandemia: «Sono circa 300 mila i volontari  - dicono a Legambiente - che quest’autunno, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, hanno risposto e risponderanno all’invito a scendere tra le...

Eradicazione dei cinghiali all’isola d’Elba, favorevole anche il sindaco di Campo nell’Elba

Dopo Legambiente, si schierano con i sindaci anche Confagricoltura e Consorzio dei Produttori Vini DOC ed Elba Consapevole

A quanto pare, all’Isola d’Elba il post elezioni regionali – nelle quali ha stravinto il centro-destra – ha "liberato" qualche sindaco dal silenzio sul tema cinghiali imposto dalle diverse forze politiche, con il PD imbarazzato per aver proposto e votato l’Area vocata al cinghiale e con il centro-destra che non voleva deludere i cacciatori che...

Svizzera, salvi lupi, linci e stambecchi: respinta la revisione della legge sulla caccia

Pro Natura e Verdi: rafforzata la protezione della fauna selvatica. Sconfitta la destra anche negli altri referendum, ma non sugli aerei da combattimento

Seppure di stretta misura – 51,9% - gli elettori svizzeri hanno detto no alla modifica della legge sulla caccia che avrebbe consentito di abbattere più facilmente lupi e stambecchi. Esulta Pro Natura, la più antica e numerosa associazione ambientalista svizzera, secondo la quale il voto «rafforza la protezione delle specie e della natura in Svizzera....

Elettricità futura: ripartenza green nuova occasione per l’Italia

Re Rebaudengo: «Politica e imprese lavorino insieme per aumentare l’accettazione degli impianti sul territorio e ridurre il fenomeno Nimby»

Oggi il mondo dell’energia si è riunito per l’assemblea pubblica di Elettricità futura, la prima guidata dal neo presidente Agostino Re Rebaudengo che ha presentato al Governo alcune proposte per poter cogliere l’opportunità del Green deal. Nel suo intervento, Re Rebaudengo ha sottolineato che «per poter mettere in moto il Green deal serve una forte...

End of waste, il ministro Costa ha firmato il regolamento per il riciclo di carta e cartone

«L’end of waste è un tassello indispensabile per la valorizzazione del potenziale dei rifiuti e può dare un forte contributo allo sviluppo delle potenzialità del settore di riciclo»

Un altro tassello nel puzzle dell’end of waste, ovvero la normativa per la cessazione della qualifica di rifiuto al termine di un processo di recupero, sta andando al suo posto dopo lunghissima attesa: il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha firmato il regolamento recante la disciplina per l’end of waste di carta e cartone, elaborato a...

In Ecuador ci potranno essere referendum contro i progetti minerari

A Cuenca 5 schede per decidere il futuro di sorgenti e fiumi. Una nuova sconfitta per il presidente Lenín Moreno

La Corte Costituzionale dell'Ecuador ha stabilito che le comunità locali e indigene hanno il diritto di votare per consentire o meno che nel loro territorio vengano realizzati progetti minerari di grandi e medie dimensioni. Una  decisione che però si potrà applicare solo ai nuovi progetti minerari e non a quelli già autorizzati. La sentenza accoglie una...

Area vocata al cinghiale all’Elba, il sindaco di Marciana alla Regione: abolitela

Legambiente: bene Barbi, la Regione torni indietro dall’errore fatto e gli altri Sindaci seguano il suo esempio

Il sindaco di Marciana Simone Barbi (del PD e a capo di una lista civica che comprende tutto lo spettro politico) ha chiesto ufficialmente con una lettera inviata al nuovo presidente della Regione Toscana, al Prefetto di Livorno e, per conoscenza,  al Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano di revocare l’“area vocata al cinghiale” contro...

Caccia alla fauna protetta, la Cassazione conferma la condanna per l’ex presidente della provincia di Bolzano

Durnwalder ed Erhard dovranno pagare 468.000 euro ciascuno per aver consentito la caccia a volpi, marmotte e specie di uccelli protette

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’Appello di Bolzano dello scorso febbraio relativa alla condanna dell’ex Presidente della Provincia autonoma di Bolzano Luis Durnwalder (Südtiroler Volkspartei) e dell’allora direttore dell’Ufficio caccia e pesca provinciale Heinrich Erhard. Una condanna che aveva fatto seguito alla denuncia del 2018 della Lega Antivivisezione (LAV) contro Durnwalder ed...

Un pinguino trovato morto con nello stomaco una mascherina anti-Covid

Sulle spiagge brasiliane aumenta la spazzatura e si trovano sempre più mascherine anti-Covid

In Brasile dal 7 settembre c’è stato un lungo ponte festivo e molte persone si sono riversate sulle spiagge del Litoral Norte di São Paulo (LN - Ubatuba, Caraguatatuba, São Sebastião e Ilhabela), lasciando molti rifiuti sia a terra che a mare, il che potrebbe essere costata la vita a un pinguino. Magellano (Spheniscus magellanicus)...

Indagine sui Piani urbani della mobilità sostenibile in Emilia Romagna

Legambiente: non ci si allontani dagli obiettivi di mobilità sostenibile presenti nei PUMS

La pandemia ha certamente riportato l'attenzione sul tema della mobilità, in particolare sulla possibilità di un incremento nell'utilizzo dell'auto privata e  Legambiente Emilia Romagna  ha indagato e confrontato gli obiettivi dei Piani urbani della mobilità sostenibile (PUMS) attualmente approvati »affinché cittadini e associazioni possano monitorare gli impegni definiti sui propri comuni. Gli ambientalisti spiegano che...

Porto di Livorno, riunione in vista dell’istituzione della Zona Logistica Semplificata Rafforzata

In Comune le categorie economiche e sociali cittadine e legate al porto

Stamattina su iniziativa degli assessorati allo sviluppo economico e al porto si è tenuta al Palazzo Comunale di Livorno una riunione con le categorie economiche e sociali e in particolare legate al porto, per fare il punto sul percorso di istituzione della Zona Logistica Semplificata Rafforzata della Toscana. Erano presenti  Cisl Livorno, Cisl Regionale, Cgil Livorno, Filt...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. ...
  11. 160