Inquinamenti

Le crescenti emissioni di gas serra stanno riducendo la stratosfera: – 400 m dal 1980

La tendenza dovrebbe continuare in futuro e avere un impatto sul funzionamento dei sistemi di navigazione globali

E’ noto sin dall'inizio del XXI secolo che la troposfera terrestre si sta espandendo a causa dei cambiamenti climatici. Allo stesso tempo, sono emerse ipotesi che la stratosfera (uno strato dell'atmosfera tra i 20 e 60 km sul livello del mare) dovrebbe ridursi, in parte a causa dell'esaurimento dello strato di ozono. Ora, il nuovo studio...

Mobilità sostenibile, a Livorno circolano troppe auto: è arrivata l’occasione per cambiare

Approvato un Pums che punta ad abbassare l'inquinamento atmosferico e acustico e aumentare la sicurezza e il benessere dei cittadini, con una maggiore attenzione alle fasce più deboli

Finalmente la città di Livorno ha un suo Piano urbano per la mobilità sostenibile (Pums). Indubbiamente è un risultato storico, frutto dell'impegno e del lavoro dell'assessora Giovanna Cepparello e degli uffici comunali competenti. Il Pums è stato approvato dal Consiglio comunale dopo 16 incontri partecipativi e 7 commissioni consiliari dedicate, e a valle di oltre...

Clean Beach Tour: nuova tappa a sorpresa con Piero Pelù nel Parco della Maremma

A Marina di Grosseto un centinaio di volontari hanno raccolto 40 sacchi di spazzatura, per il 90% costituita da plastica

Stamattina il Clean Beach Tour è tornato sulla spiaggia di Marina di Alberese (GR), nel Parco della Maremma, dove il rocker Piero Pelù, Legambiente e un centinaio di volontari hanno liberato un tratto di costa dai rifiuti, dimostrando ancora una volta che l'azione dei singoli è in grado di invertire la rotta e di sensibilizzare grandi...

L’uso eccessivo di antibiotici umani minaccia gli scimpanzé selvatici in via di estinzione

«Dobbiamo pensare alle malattie infettive all'interno di quadri evolutivi ed ecologici, qualcosa che spesso non viene fatto in medicina»

E’ noto da tempo che le malattie infettive sono la più grande minaccia per gli scimpanzé in via di estinzione, il recente studio “Antimicrobial Resistance Creates Threat to Chimpanzee Health and Conservation in the Wild”, pubblicato su Pathogens da un team di ricercatori Usa e della Tanzania guidati dalla Emory University, dimostra che quasi la...

Le acque reflue non depurate sono la principale causa dell’inquinamento da microplastica nei fiumi del Regno Unito

Nuovo studio mette sotto accusa la gestione del ciclo delle acque in Gran Bretagna (e non solo)

Il nuovo studio “Acute riverine microplastic contamination due to avoidable releases of untreated wastewater”,  pubblicato su Nature Sustainability da Jamie Woodward, Jiawei Li, James Rothwell e Rachel Hurley del Department of Geography dell’università di Manchester ha scoperto che la cattiva gestione delle acque reflue non trattate e delle acque reflue grezze da parte delle compagnie idriche è la...

Nelle regioni carsiche il rischio di contaminazione delle acque sotterranee è maggiore di quanto si credesse

Le sostanze inquinanti penetrano più rapidamente nell'acqua potabile. Il Mediterraneo tra le regioni più a rischio

L'intero ecosistema del pianeta, compresi gli esseri umani, dipende dall'acqua pulita. Quando si formano le rocce carbonatiche si hanno aree carsiche, dalle quali ottiene l'acqua potabile circa un quarto della popolazione mondiale. Il nuovo studio “Risk of groundwater contamination widely underestimated because of fast flow into aquifers”, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences...

La micro e nano plastica si sposta bene nella sabbia, meno nella sostanza organica

I ricercatori scoprono come minuscoli frammenti di plastica scivolano nell'ambiente e non vengono fermati dai depuratori

Lo studio “Interactions of nanoscale plastics with natural organic matter and silica surfaces using a quartz crystal microbalance”, pubblicato su Water Research da Mehnaz Shams, Iftay khairul e AlamIndranil Chowdhury del Department of civil & environmental engineering della Washington State University – Pullman ha svelato i meccanismi fondamentali che consentono ai nanometrici pezzi in cui...

Greenpeace, strage silenziosa in Lombardia: 10 milioni di api non tornano all’alveare

Le morie avvengono in coincidenza con la semina di mais trattato con pesticidi

A una settimana dal 20 maggio,  la Giornata mondiale delle api, Greenpeace denuncia che, a causa dell’agricoltura intensiva le api sono sempre più a rischio nel nostro Paese, in particolare in Lombardia,. Secondo l’organizzazione ambientalista, «A partire dalla fine di marzo, alcuni apicoltori hanno iniziato a segnalare spopolamenti di alveari nella pianura tra le province...

In Italia il consumo di energia ridotto del 17,4% in quasi 15 anni. Le energie rinnovabili passate dal 16 al 39,5%

Incremento dell’efficienza energetica ed economica e progressiva decarbonizzazione dell’economia nazionale

Dal rapporto “Indicatori di efficienza e decarbonizzazione del sistema energetico nazionale e del settore elettrico”, pubblicato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), emergono: «Incremento dell’efficienza energetica ed economica e progressiva decarbonizzazione dell’economia nazionale; la rilevante contrazione del PIL e l’aumento della quota di consumi di energia da fonti rinnovabili dal 2007...

L’Epa Usa pubblica il rapporto sul clima che Trump aveva tenuto nascosto

«Gli indicatori climatici mostrano come il cambiamento climatico sta influenzando l'ambiente e la salute delle persone»

Per la prima volta dopo 4 anni, l'Environmental Protection Agency (EPA) ripubblica i suoi Climate Change Indicators in the United States  sul suo sito web pubblico e sottolinea che «Questa risorsa completa presenta prove convincenti e chiare dei cambiamenti del nostro clima riflessi nell’aumento delle temperature, nell’acidità degli oceani, nell’innalzamento del livello del mare, nelle...

Il governo del Regno Unito ha concesso segretamente licenze minerarie in acque profonde

Il destinatario è il colosso delle armi statunitense Lockheed Martin. Greenpeace UK e Usa: concessioni illegali

Da quando è in carica, il governo conservatore britannico di Boris Jhonson si è autoproclamato campione dell’oceano e ha definito il 2021 il "Marine Super Year". Ma, dietro questa facciata, Greenpeace UK e Blue Marine Foundation hanno scoperto qualcosa di molto diverso: «Alcuni contratti piuttosto loschi con una pericolosa industria emergente: l'estrazione mineraria in acque profonde»....

Gli ambientalisti europei: il piano d’azione Ue verso l’inquinamento zero manca di azione

Offre un ruolo alle città ma è vago sui limiti. Potrebbe non proporre nuove azioni vincolanti per ripulire l'aria, l'acqua e il suolo dell'Ue

Oggi, la Commissione europea ha pubblicato il suo tanto atteso Zero Pollution Action Plan, ma secondo l'European Environmental Bureau (EEB) è la più grande rete europea di ONG ambientaliste alla quale per l’Italia aderisce Legambiente, «La proposta non riesce a intensificare l'azione per prevenire l'inquinamento alla fonte e invece elenca principalmente gli obblighi legali esistenti...

Entro il 2030 l’Ue punta a dimezzare i morti da inquinamento atmosferico: sono oltre 400mila

L’Italia uno dei peggiori paesi d’Europa, ogni anno conta 52.300 vittime da PM2.5, 10.400 da NO2, e 3.000 da O3

Lo zero è un numero pericoloso da sbandierare quando si parla di politiche ambientali, perché suggerisce l’idea che l’impatto delle attività umane sull’ecosistema possa ridursi fino ad annullarsi, cosa che l’homo sapiens non sembra aver dimostrato possibile negli ultimi 200mila anni di storia che l’hanno visto protagonista sulla Terra: eppure il piano d’azione adottato oggi...

È guerra tra Israele e Palestina: razzi di Hamas e bombardamenti israeliani

Appello di Unicef e UNRWA per i bambini palestinesi. A Gaza distrutte tutte le strutture pubbliche. 5 morti israeliani, una cinquantina tra i palestinesi

In una dichiarazione congiunta, Lucia Elmi, rappresentante speciale dell'Unicef nello Stato di Palestina e Matthias Schmale, direttore delle operazioni dell'United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East (UNRWA) nella Striscia di Gaza. Denunciano che «L'escalation nella Striscia di Gaza della scorsa notte, dopo settimane di violenza a Gerusalemme, ha provocato almeno 20 morti,...

Il prezzo del carbonio continua a crescere. Fondazione sviluppo sostenibile: «Servirà a centrare gli obiettivi climatici dell’Ue?»

Confronto Ue – Usa sulla carbon border tax sulle merci importate in Europa

Il mercato dei crediti di carbonio dell’Unione europea continua a macinare record su record. Dopo aver superato ad inizio della scorsa settimana i 50 euro la tonnellata (per la prima volta da quando nel 2005 il mercato Ets è stato creato) già a fine settimana ha superato quota 51 euro e l’inizio della nuova settimana sembra portare...

Spiagge e fondali puliti 2021 in Toscana

In prima linea anche Pierò Pelù con il Clean Beach Tour che fa tappa in Toscana

Nel week-end di Spiagge e Fondali Puliti 2021 in prima linea ci sarà anche la rockstar Piero Pelù che, con il suo Clean Beach Tour e una tappa tutta toscana, aprirà il grande week-end di iniziative che vedrà unito anche il bacino il Mediterraneo. L’appuntamento a San Vincenzo (LI) è il 16 maggio alle ore 9:00 al Parco di Rimigliano,...

Spiagge e fondali puliti 2021: 783 rifiuti ogni 100 metri lineari di spiaggia. L’84% è di plastica

Dal 14 al 16 maggio oltre 60 eventi in programma lungo la Penisola. Legambiente: «Il marine litter resta un problema irrisolto e di portata mondiale»

«Fai anche tu la tua parte: per contrastare la presenza dei rifiuti che vedi sulle spiagge e che finiscono in mare, ogni tua scelta quotidiana è importante e può fare la differenza» è lo slogan con il quale Legambiente invita tutti a partecipare , il 14, 15 e 16 maggio, all’edizione 2021 di Spiagge e Fondali...

Le misure e i finanziamenti dei per salvare la biodiversità sono inefficaci e insufficienti

Per salvare la vita del pianeta bisogna ripensare urgentemente l’economia mondiale

Il nuovo studio “Beyond the gap: Placing biodiversity finance in the global economy”, pubblicato da Third World Network (TWN) e University of British Columbia, esamina le principali cause della perdita di biodiversità nel mondo chiede «Un'urgente e profonda riorganizzazione dell'economia globale post-pandemia per evitare ulteriori danni planetari». Infatti, secondo gli autori dello studio/rapporto - Patrick...

Depurazione, a che punto sono gli sforzi della Struttura commissariale a un anno dall’insediamento

Ad oggi si contano 89 interventi in corso di attuazione e 7 i cantieri terminati. Nel mentre paghiamo sanzioni europee da 165mila euro al giorno

Per rimediare in particolare a  un’infrazione europea – la 2004/2034 con sentenza di condanna C-251/17 – che costa 165.000 euro al giorno di multe comunitarie a causa di ampi deficit nella depurazione delle acque reflue italiane, da un anno esatto sono al lavoro il commissario unico alla depurazione Maurizio Giugni (affiancato dai sub commissari Stefano...

L’iceberg di Greenpeace a Roma davanti al palazzo Eni

Gli attivisti: «Eni fa solo greenwashing e punta ancora su gas fossile e petrolio»

Alla vigilia dell’assemblea dei soci di Eni, stamattina attiviste e attivisti di Greenpeace sono in azione di fronte al quartier generale del colosso petrolifero italiano, «Per svelare il bluff dell’azienda che punta sul greenwashing per continuare a estrarre e bruciare impunemente gas fossile e petrolio». A testimonianza dei drammatici impatti dell’emergenza climatica, Greenpeace ha collocato...

Sequestrata tutta la prima produzione dell’Atomik Vodka di Chernobyl

Le prime bottiglie prodotto con mele coltivate vicino allazona di esclusione di Chernobyl sono state sequestrate dalle autorità ucraine

Mentre da Chernobyl arrivano le notizie del risveglio del mostro nucleare sepolto da 35 anni sotto le macerie della centrale nucleare, la Chernobyl Spirit Company ha annunciato che il 19 marzo le autorità dell’Ucraina hanno sequestrato 1.500 bottiglie della vodka Atomik – Apple Spirit. Il carico della prima partita della vodka atomica è stato prelevato...

I fiori selvatici sono a rischio

La produzione di semi ridotta del 20 - 50% per la carenza di impollinatori

Secondo lo studio “Entomogamy in wildflowers: What level of pollinator biodiversity is required?”, pubblicato su Acta Oecologica da Stefano Benvenuti e Marco Mazzoncini del Dipartimento di scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell’università di Pisa, «I fiori selvatici e la biodiversità dei nostri panorami sono a rischio perché la diminuzione degli insetti impollinatori provoca un calo...

Rapporto Cave 2021: 29 milioni di mc di sabbia e ghiaia estratti all’anno, canoni irrisori e normativa inadeguata

Legambiente: «Rilanciare il settore delle costruzioni e ridurre il prelievo da cave accelerando nella direzione dell’economia circolare. La svolta oggi è possibile»

Secondo i dati contenuti Secondo il Rapporto Cave 2021 di Legambiente, «Sono 4.168 le cave autorizzate in Italia e 14.141 le cave dismesse o abbandonate». Il rapporto evidenzia che «La crisi del settore delle costruzioni iniziata nel 2008 si è fatta sentire e rispetto alla precedente edizione sono diminuite quelle attive, erano 4.752 nel 2017, ma aumentano quelle...

Chernobyl, dopo 35 anni si è risvegliato il reattore nucleare

«E’ come la brace in un barbecue». Nel cadavere di Chernobyl bruciano nuovamente le reazioni nucleari

35 anni dopo l’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, che ha causato  il  peggiore incidente nucleare del mondo, all'interno del suo reattore sono riprese reazioni di fissione nelle masse di combustibile di uranio sepolte in profondità. La notizia è stata confermata in queste ore da Maxim Saveliev, dell'Institute for Safety Problems of Nuclear Power Plants...

Madrid vuole ridurre di almeno il 90% la popolazione di cocorite argentine e di parrocchetti dal collare

Aumento incontrollata per le due specie aliene invasive. Rischi sanitari e per la sicurezza dei cittadini e di altre specie animali

Il Comune di Madrid ha lanciato un piano globale speciale per il controllo della popolazione di cocorite argentine o pappagalli del Quacher (Myiopsitta monachus) argentini e di parocchetti dal collare (Psittacula krameri) in città che prevede una serie di azioni che saranno svolte nei prossimi due anni. «Lo scopo del servizio – spoiegano all’Ayuntamiento de Madrid...

Giornata mondiale uccelli migratori, Legambiente: «Aggiornare Strategia nazionale biodiversità e prevedere più aree protette»

Escursioni e avvistamenti avifaunistici, le iniziative dei circoli di Legambiente per il week-end

Alla vigilia della Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori, che si celebra l’8 maggio, con il report “Avifauna a rischio” Legambiente torna a ricordare che le specie avifaunistiche, per le loro caratteristiche, rappresentano un mezzo importante di conoscenza per definire lo stato di conservazione degli ecosistemi e degli habitat e come sia fondamentale tutelarle e proteggerle sensibilizzando...

Francia: una loi climat nata già vecchia. Il 9 maggio gli ambientalisti scendono in piazza (VIDEO)

Macron non ha mantenuto le promesse fatte con l’istituzione della Convention citoyenne pour le climat

In Francia, 18 mesi dopo l’istituzione della Convention citoyenne pour le climat (CCC), è stata approvata una loi Climat et résilience che non piace per nulla agli ambientalisti. Alla fine la maggioranza che sostiene Macron – che aveva promesso di far sue “senza filtri” le 149 misure proposte dalla Convention citoyenne pour le climat  -...

Il monitoraggio delle acque di balneazione nel 2020 in Toscana

Oltre 1500 campionamenti, circa 3.000 analisi: livello “eccellente” per il il 98,5% delle aree ed il 99,7% dei Km di costa controllati

Con l’avvio della stagione balneare sono già iniziati nel mese di aprile 2021 i controlli “pre-stagionali” che l’Agenzia effettua sulla qualità delle 275 acque di balneazione toscane, come previsto dal calendario ufficiale concordato e comunicato da ARPAT alla Regione Toscana ed al Ministero della Salute; nonostante le restrizioni legate all’emergenza sanitaria, la campagna di monitoraggio delle acque di balneazione viene svolta...

Guterres ai Petersberg Climate Dialogue: emissioni zero per non cadere nell’abisso climatico

I ministri dell'ambiente di tutto il mondo si preparano per la COP26 Unfccc di Glasgow

Aprendo il 12esimo Petersberg Climate Dialogue in corso in Germania, a 6 mesi dalla COP26 Unfccc di Glasgow, il segretario generale dell’Onu, António Guterres ha  detto che «Se il mondo vuole evitare un disastroso aumento della temperatura di 2,4 gradi Celsius entro la fine di questo secolo, tutti i Paesi dovrebbero impegnarsi per le zero...

Global Methane Assessment: le reazioni di ambientalisti e politici

Greenpeace: «Il gas è solo greenwahing dell’industria fossile e bisogna limitare gli allevamenti industriali»

Il Global Methane Assessment, pubblicato dall’United Nations environment programme (Unep) e dalla Climate and Clean Air Coalition (CCAC), ha subito provocato commenti e reazioni, a cominciare da da Georgia Whitaker, european lead campaigner di Greenpeace for a Fossil-Free Revolution, che ha soottolineato: «Se i governi sono seriamente intenzionati ad affrontare l'emergenza climatica non possono continuare a...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 185