Mobilità

Mal’aria in Italia: emergenza smog sempre più cronica

Le case automobilistiche stanno svendendo modelli che tra pochi anni non potranno più circolare

Secondo il nuovo dossier “Mal’aria di Città 2020” «In Italia l’emergenza smog è sempre più cronica e si ripresenta puntale ogni anno». Il report annuale di Legambiente sull’inquinamento atmosferico in città, quest’anno scatta una triplice foto sul 2020 che si è aperto con città in codice rosso, sul 2019 e sul decennio 2010-2019. E il...

L’isola di Aruba vuole diventare plastic free e 100% rinnovabile

La piccola isola caraibica olandese lancia nuove iniziative per un turismo sostenibile

Aruba, Nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi, un’isola piatta che sorge a 15 miglia a nord del Venezuela, con una superficie di 180 Km2 (più piccola dell’Isola d’Elba), ma con più di 100.000 abitanti (4 volte l’Elba), è considerata la perla dei Caraibi del Sud, un paradiso turistico dove splende sempre il sole, fuori...

Perché è utile il blocco della circolazione di tutti i veicoli diesel a Roma

Cittadini per l’Aria: i 12 motivi per i quali appoggiamo la decisione

Le concentrazioni di inquinanti nell’aria a Roma hanno determinato – tra mille polemiche - la decisione di bloccare, in determinati orari della giornata, veicoli diesel, anche di ultima generazione, fino a Euro 6 e l’ONG Cittadini per l’aria si è schierata con l’amministrazione comunale, ritenendo del tutto fuori luogo le polemiche riguardanti il blocco: «La...

Smog: a Torino è allerta viola e a Roma è Mal’Aria. «Siamo in emergenza, la stessa emergenza, da 40 anni»

Legambiente: «Ai provvedimenti emergenziali seguano provvedimenti strutturali». Wwf: i blocchi del traffico non sono inutili

Dopo l’Emilia Romagna, In osservanza dell'accordo di bacino Padano per il miglioramento della qualità dell'aria in vigore dal 1 ottobre 2019, sono scattati nuovi blocchi al traffico veicolare in 24 comuni della Città Metropolitana di Torino. Dopo 20i giorni consecutivi di sforamento del limite di 50 µg/m3 di PM10, è infatti scattata l’allerta “viola”. Il...

Prolungata ed estesa l’allerta smog in Emilia Romagna. Misure emergenziali dal 17 gennaio

Legambiente: serve una vera svolta su traffico veicolare e riscaldamenti. "Lunedì Ecologici" con trasporti pubblici gratuiti

Oggi l´Agenzia regionale per la prevenzione, l´ambiente e l´energia dell´Emilia-Romagna (Arpae) ha confermato l’allerta smog a Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Rubiera, Modena, Sassuolo, Carpi, Formigine, Castelfranco Emilia, Ferrara e Cento, Ravenna, Faenza e Lugo, che era attiva dal 13 gennaio, e ha fatto scattare l’allerta anche a Bologna e nei comuni dell’agglomerato urbano bolognese, Rimini e...

Il riscaldamento globale farà aumentare gli incidenti stradali e gli infortuni (VIDEO)

Un aumento di 2° C delle temperature potrebbe provocare circa 2.100 morti in più all’anno per incidenti solo negli Usa

Lo studio “Anomalously warm temperatures are associated with increased injury deaths”, pubblicato su Nature Medicine da un team di ricercatori dell'Imperial College London, della Columbia University e dell’Harvard University, ha calcolato il numero di ulteriori incidenti mortali che si verificherebbero negli Stati Uniti se le temperature aumentassero di 1,5 e 2 gradi Celsius e i risultati hanno rivelato,...

Il Green New Deal italiano e la Toscana: le 4 opere pubbliche prioritarie secondo Legambiente

Ferrovie, mobilità urbana, e infrastrutture al centro delle proposte del Cigno Verde

Il dossier “Green New Deal italiano” presentato oggi da Legambiente contiene anche 6 emergenze regionali per la Toscana che vanno dal potenziamento della linea ferroviaria Pontremolese alla messa in sicurezza del Corridoio Tirrenico, passando per il completamento della rete tramviaria nell’area metropolitana fiorentina. Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana, commenta: «Un Green New Deal necessario anche per la nostra...

Convivere con i grandi carnivori in Toscana è possibile. Ecco le buone pratiche per riuscirci

Le indicazioni di comportamento per la sicurezza di automobilisti e fauna della Piattaforma locale sui grandi carnivori di Grosseto

La Piattaforma locale sui grandi carnivori di Grosseto è costituita da un gruppo di portatori di interesse che rappresentano punti di vista diversi della società e cercano soluzioni condivise per raggiungere un equilibrio tra l'allevamento e la biodiversità. Ne fanno parte allevatori, cacciatori, animalisti, ambientalisti, tecnici, amministratori locali che insieme, dopo diversi avvistamenti di fauna...

Seconda indagine Bei sul clima: il 94% degli italiani vuole smettere di utilizzare le bottiglie di plastica e il 66% lo avrebbe già fatto

Gli italiani tra i più virtuosi in Europa anche per le intenzioni su acquisti dei prodotti locali e diminuzione dei viaggi in aereo, meno per l’utilizzo di mezzi pubblici

La Banca europea per gli investimenti (Bei) ha pubblicato la seconda edizione della sua Indagine sul clima, condotta insieme alla Bva, una società di consulenza specializzata in ricerche di mercato. Bei e Bva spiegano che «l’indagine è un indicatore di come i cittadini percepiscono il fenomeno dei cambiamenti climatici nell’Unione europea, negli Stati Uniti d’America...

Dal 14 gennaio possibili le prenotazioni online 2020 per le visite contingentate dell’Isola di Montecristo (VIDEO)

Per ogni data visita riservata per 75 persone. Il costo dell’escursione è di 120 € a persona. Mille posti riservati ai residenti nell'arcipelago Toscano a 60 € a persona

Dalle ore 9 del 14 gennaio sarà online sul sito https://prenotazioni.islepark.it/montecristo/ il calendario delle visite dell’Isola di Montecristo che propone 23 date. La prima uscita è fissata per domenica 1 marzo; ultima escursione programmata sabato 31 ottobre . La prenotazione è nominativa e comporta il pagamento immediato con carta di credito sul sito di prenotazione. La visita,...

L’Isola di Man vuole produrre il 75% di energia elettrica da rinnovabili entro il 2035. Emissioni net-zero nel 2050

Il governo autonomo punta soprattutto sull’eolico, ma anche sul recupero ambientale

Il governo autonomo dell’Isola di Man - 572 km2 (più di due volte e mezzo l’Isola d’Elba) e 83.000 abitanti (circa tre volte quelli dell’Elba), una dipendenza della Corona Britannica dotata di governo autonomo e che emerge dal Mare d’Irlanda, a metà strada tra l’Inghilterra e l’Irlanda – ha annunciato un "piano d'azione" che, entro...

Anche in Toscana è tornata l’emergenza inquinamento atmosferico

La qualità dell’aria sul territorio è in miglioramento negli ultimi anni, ma rimangono criticità legate in primis al traffico veicolare e al riscaldamento degli edifici

Dopo gli allarmi arrivati dal nord Italia e i conseguenti, ormai abituali – ma scarsamente efficaci – blocchi del traffico legati all’inquinamento atmosferico, anche la Toscana è tornata fare i conti con lo smog: l’alta pressione che da qualche giorno portato il bel tempo sta infatti contribuendo anche all’accumulo degli inquinanti la cui emissione è...

I venti di guerra tra Usa e Iran spingono verso l’alto i prezzi del petrolio

Coldiretti: da caro petrolio effetto valanga su 85% spesa, l’Italia punti su fonti alternative

In molti fanno notare che l’esecuzione del generale iraniano dei Pasdaran Qassem Soleimani ordinata da Donald Trump arriva dopo che l’Iran aveva annunciato la scoperta di un immenso giacimento di petrolio e gas, la cosa certa è che in Medio Oriente tutto si muove intorno alla maledizione del petrolio, guerre e scontri settari compresi, e...

Biossido di azoto, riducendo il traffico cittadino possibile tagliare l’inquinamento del 40%

Il biossido di azoto è responsabile di circa 68.000 decessi prematuri l’anno all'interno dell'Ue

Il biossido di azoto, responsabile nel 2016 di 68.000 decessi prematuri all'interno dell'UE, continua a superare regolarmente gli attuali limiti normativi in molte città europee. La pubblicazione Urban NO2 Atlas, curata dal Centro comune di ricerca, identifica le principali fonti di emissione di tale inquinante per 30 città europee esaminate (per l’Italia Milano e Roma), con...

Buon Natale circolare a tutti. Dalla tavola ai regali passando per gli addobbi: tutte le proposte

Metti in circolo il cambiamento: il decalogo per un Natale sostenibile

“Metti in circolo il cambiamento”: Legambiente e LVIA lanciano il decalogo per un Natale verde e sostenibile. Nell’ambito del progetto “Metti in circolo il cambiamento” Legambiente e l’associazione LVIA (www.lvia.it) , insieme agli altri 11 partner, rilanciano il loro messaggio green in vista delle festività natalizie. Dalla cena di Natale alle decorazioni per l’albero e i regali, anche a...

L’obesità è associata a maggiori emissioni di gas serra

Nuove informazioni che non devono portare a una maggiore stigmatizzazione delle persone obese

Secondo il nuovo studio "The Environmental Foodprint of Obesity", pubblicato su Obesity – l’organo ufficiale di The Obesity Society (TOS) - da un team di ricercatori danesi e statunitensi, ipotizza che le dimendioni corporee medie degli esseri i umani che sono in aumento, insieme alla crescita della popolazione globale, potrebbero ostacolare ulteriormente e i tentativi...

La memoria dell’umanità è nascosta nel genoma dei papuasi

I primi melanesiani si erano incrociati con i denisovani e hanno inventato l’orticoltura, dopo aver contribuito a estinguere la megafauna autoctona

Tra giugno e luglio il team di François-Xavier Ricaut, del Laboratoire Évolution et diversité biologique dell’Unité CNRS/Université Toulouse III Paul-Sabatier/École nationale de formation agronomique/IRD ha portato a termine due missioni in Papua Nuova Guinea, nel quadro del progetto Papuan Past che combina approcci archeologici e genomici per capire come, 65.000 - 50.000 anni fa, si...

Cambiamenti climatici: accordo Ue su nuove regole per determinare quali investimenti sono davvero ecologici

L’Europarlamento dà il buon esempio intensificando gli sforzi per migliorare le sue performance ambientali

I negoziatori del Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo con il Consiglio Ue su nuovi criteri per determinare se un’attività economica sia davvero economicamente ed ecologicamente sostenibile. Si tratta del "regolamento tassonomia", secondo il quale per valutare le caratteristiche di sostenibilità di un’impresa bisogna tener conto s dei seguenti elementi: «L'attenuazione dei cambiamenti climatici e...

Piste ciclopedonali, dalla regione 8,6 milioni per 13 interventi nel Parco agricolo della Piana

C’è anche la “superciclopista Firenze – Prato”, la prima ciclovia “ad alta capacità” in Italia

La Regione Toscana informa che «Con 8,6 milioni, attivati da un finanziamento di 6,4 milioni assegnato dalla Regione Toscana con risorse Por Fesr 2014-2020, saranno finanziati 13 interventi per piste ciclopedonali nel Parco Agricolo della Piana ed in particolare nei Comuni di a Caiano, Carmignano, Sesto Fiorentino, Calenzano, Firenze, Prato, Signa, Campi Bisenzio. Le opere,...

Pendolaria: le 10 linee ferroviarie peggiori d’Italia

In testa alla classifica di Legambiente l’ex Circumvesuviana, la Roma Nord-Viterbo e la Roma-Ostia Lido

Secondo l’anticipazione del dossier Pendolaria di Legambiente, il rapporto che ogni anno racconta il cambiamento, in termini di quantità e qualità, dei treni in circolazione e di conseguenza degli effetti sulla vita quotidiana dei pendolari di tutta Italia, «L’ex Circumvesuviana, la Roma Nord-Viterbo e la Roma-Ostia Lido anche quest'anno si confermano le linee ferroviarie peggiori d’Italia. A completare...

Sarà Estra a fornire 3.800.000 mc di gas alle aziende toscane di servizio pubblico

La società, primo operatore nazionale Consip, si è aggiudicata il bando di Confservizi Cispel Toscana

Il gruppo Estra, primo operatore nazionale Consip (la centrale acquisti della Pa) per volumi di fornitura di gas alle pubbliche amministrazioni, si è appena aggiudicata un bando da 3.800.000 mc per l’anno prossimo. Sarà infatti Estra Energie a fornire gas naturale per il 2020 a Am Forte dei Marmi srl, Copit spa, Ctt Nord srl,...

Successo della passeggiata dove c’erano i mulini e a San Lorenzo

Alla scoperta lenta di un’Elba nascosta e meravigliosa

Una cinquantina di persone hanno partecipato domenica 15 dicembre alla passeggiata Dove c’erano i mulini organizzata da Legambiente Arcipelago Toscano e da Pro Loco di Marciana Marina e acqua dell’Elba. Persone di tutte le età e di tutta l’Elba che hanno approfittato di una magnifica e tersa giornata di sole per partire , dal Moletto...

Al via l’Assemblea Regionale delle Organizzazioni Giovanili Toscane

Nella prima riunione si è discusso soprattutto di scuola e ambiente

Una fucina accesa di idee, un fiume di proposte, un incubatore di energie. Questo è stata la prima riunione della "Assemblea Regionale delle Organizzazioni Giovanili Toscane". Mercoledì 11, gran parte dei rappresentanti di Consigli dei Giovani, Consulte, Forum e realtà di impegno Giovanile e studentesco si sono incontrati nella Sala del Gonfalone di Palazzo Del...

Legge di bilancio: i monopattini elettrici potranno circolare come bici

Legambiente: «Finalmente una buona notizia per l’ambiente e la micromobilità elettrica in città»

Annunciando l’approvazione al Senato di un suo emendamento, Luciano Nobili di Italia Viva esulta sulla su pagina Facebook. «Battaglia vinta. approvato l’emendamento di Italia Viva che equipara i monopattini alle biciclette. Da tempo, con Legambiente Onlus e tanti altri, mi batto perché l’Italia punti sulla micromobilità elettrica e sostenibile, ora siamo a una svolta». E il...

NO2, No grazie! Citizen science italiana per la qualità dell’aria

Dopo i pessimi dati Eea sull’Italia, Cittadini per l’Aria chiama i cittadini a contribuire al rilevamento del biossido di azoto

L’ultimo rapporto dell’european environment agency (Eea) è stato impietoso con l’Europa, dove si fa ancora troppo poco per la qualità dell’aria e devastante per l’Italia che si conferma ultima della classe. L’associazione Cittadini per l’Aria ricorda che «Nella gran parte delle aree urbane italiane e in tutta la Pianura Padana e si evidenzia inoltre una...

No Tav: marcia Susa-Venaus l’8 dicembre, aderisce anche Legambiente

«Ci sono altre priorità, il Governo si confronti sulle vere opere pubbliche che servono al Paese a partire dalle politiche di adattamento alla crisi climatica»

Il movimento NO Tav ha convocato per l’8 dicembre una nuova marcia Susa-Venaus e in un appello sottoscritto da diversi attivisti sottolinea: «Continuiamo a scrivere le pagine di questa lunga storia, che ci vede protagonisti insieme a migliaia di persone in tutta Italia di una battaglia quasi trentennale a difesa del nostro territorio e per...

Turismo e viaggi al tempo del cambiamento climatico: trasformarsi per sopravvivere e prosperare (VIDEO)

Un’industria in crescita ma che contribuisce ai cambiamenti climatici dei quali potrebbe essere vittima

Entro il 2030 le emissioni del turismo legate ai trasporti dovrebbero rappresentare circa il 5,3% del totale delle emissioni antropiche, contro il 5% nel 2016. E’ quel che dice il nuovo il rapporto “Transport Related CO2 Emissions of the Tourism Sector” presentato dall’united Nations world tourism organization (Unwto) e dall’International transport forum (Itf)alla COP25 Unfccc in...

Il metano NON ci dà una mano

Andrea Poggio: «Riflessione sulla "falsa" idea che la transizione alle rinnovabili debba essere preceduta da una conservazione dei consumi di metano»

Riassunto - Da qualche anno, il ruolo del metano nella transizione energetica verso le fonti rinnovabili è messo in discussione. Più recentemente si è infatti ripresentato il problema delle perdite in atmosfera di metano incombusto, a causa della sua recente crescita e del suo ruolo di forzante nell'accelerazione dei cambiamenti climatici. Recentemente si è potuto quantificare...

L’Uefa si impegna a compensare le emissioni di carbonio dei Campionati europei di calcio 2020

Fornelli sostenibili al Rwanda e 600.000 alberi piantati nei 12 Paesi e città ospitanti

Organizzare i Campionati europei di calcio 2020 in 12 paesi diversi, attraverso 4 fusi orari e con numerose lingue nazionali, per l’Uefa è una sfida complicata ulteriormente da quello che sarà un enorme impatto ambientale causato dai viaggi aerei (e non solo) delle squadre nazionali e dei tifosi. Ma l’Union of European Football Associations (Uefa)...

Verso l’Assemblea regionale della rappresentanza giovanile

E i ragazzi elbani chiedono trasporti pubblici gratuiti e piantano alberi

Grazie alla disponibilità del Centro Giovani di Portoferraio, abbiamo deciso di riunirci per parlare di molti importanti temi per gli studenti del territorio. Al primo punto dell'ordine del giorno c'era proprio l'Assemblea Regionale della Rappresentanza  Giovanile, che il nostro Forum ha organizzato.  Un inedito momento di ritrovo e confronto a livello Toscano tra organi e...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 49