Mobilità

Lavori in corso al Parco di San Rossore: innovazione, risparmio energetico, fruibilità

Investimenti per 1,3 milioni di euro: restauro della Villa del Gombo e di Cascine Nuove, fibra ottica, acquedotto, camminamenti e molto altro

Il presidente dell'Ente Parco di San Rossore, Migliarino, Massaciuccoli, Giovanni Maffei Cardellini ha annunciato che «Continuano anche in questo periodo difficile gli interventi di riqualificazione del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli: rimaniamo con lo sguardo proiettato in avanti, rivolto a quando si potrà nuovamente godere appieno delle bellezze naturali delle sette tenute». il direttore del...

Pendolarismo intelligente: importanti risultati del progetto “Smart Commuting”

Università Iuav di Venezia: «Pronta una strategia transnazionale, già sperimentata con azioni concrete dai Comuni coinvolti»

Con un meeting transnazionale online, si è concluso il progetto europeo Smart Commuting, che ha visto impegnata l’università Iuav di Venezia, insieme a Comune di Rimini (capofila), Technische Universität Wien (Austria), Centro regionale per lo sviluppo di Capodistria (Slovenia), Agenzia di sviluppo di Hranice (Repubblica Ceca), Agenzia per lo sviluppo della contea di Zara (Croazia) e ai comuni...

In Europa i decessi legati all’inquinamento atmosferico sono oltre 400mila l’anno. Italia tra i peggiori

Il rapporto tra inquinamento, Covid-19 e altre malattie. Ma i decessi sono in diminuzione grazie al miglioramento della qualità dell’aria

Secondo l’Air quality in Europe - 2020 report  pubblicato dall’Agenzia europea dell'ambiente (Eea), nell'ultimo anno censito l'inquinamento atmosferico ha fatto quasi mezzo milione di vittime in Europa: nel 2018 l’esposizione al particolato fine (PM2.5) ha causato circa 417.000 decessi prematuri in 41 paesi europei (circa 379 000 dei quali si sono verificati nell’Ue-28), mentre 54.000...

Un nuovo dieselgate? «I veicoli ibridi plug-in inquinano più di quanto dichiarano le case automobilistiche»

Rapporto T&E: emissioni fino a più di 8 volte di quanto dichiarato. L’unica vera alternativa sono le auto 100% elettriche

In tutta Europa le vendite dei veicoli elettrici ibridi plug-in (PHEV) sono aumentate vertiginosamente, ma dal nuovo rapporto “Plug-In hybrids: is Europe heading for a new dieselgate?”   pubblicato da Transport & Environment (T&E) emerge che «Secondo test effettuati su alcuni modelli più recenti, inquinano molto più di quanto dichiarato dalle case automobilistiche, anche quando avviati...

L’era del petrolio finirà con il passaggio dei Paesi emergenti ai veicoli elettrici

La Cina guida la transizione che potrebbe ridurre del 70% la crescita della domanda mondiale di petrolio. Il picco del petrolio raggiunto già nel 2019?

Secondo il rapporto “Nothing to lose but your chains: The emerging market transport leapfrog” pubblicato da Carbon Tracker , la  Ciona è alla testa del passaggio ai veicoli elettrici (EV) nei mercati emergenti che «Farà risparmiare ai governi 250 miliardi all'anno di dollari in importazioni di petrolio e taglierà la crescita prevista della domanda globale...

Il trasporto areo post-pandemia sarà più sostenibile?

Intanto gli aiuti di stato rischiano di favorire le grandi compagnie aeree

Secondo il rapporto “Government support to airlines in the aftermath of the COVID-19 pandemic”, pubblicato sul Journal of Air Transport Management da Megersa Abate della Banca Mondiale, Panayotis Christidis del Joint Research Centre (JRC) della Commissione europea e Alloysius Joko Purwanto dell’Economics Research Institute for ASEAN and East Asia, i sostegni governativi alle maggiori compagnie aeree durante la...

L’auto elettrica degli italiani arricchisce altri Paesi: peggiora il disavanzo commerciale

Enea: una conseguenza potenzialmente critica della decarbonizzazione riguarda il crescente import di tecnologie low-carbon

Un tempo erano gli incentivi italiani per le fonti rinnovabili a rendere ricca l’industria tedesca e quella cinese, Paesi dai quali importavamo massicciamente i pannelli fotovoltaici finiti sui tetti nazionali, adesso è il turno dell’auto elettrica ma nel frattempo la lezione non è stata imparata. Così, come testimonia l’ultima Analisi trimestrale del sistema energetico nazionale...

A Milano, dal 2023 i distributori di carburante dovranno dotarsi di impianto di ricarica elettrica

Il Consiglio comunale ha approvato il Regolamento per la qualità dell'aria: dal 2021 proibito il fumo all'aperto. Tutte le misure per contenere l’inquinamento atmosferico

Il Consiglio comunale di Milano ha approvato  il "Regolamento per la qualità dell'aria" che definisce «priorità e scadenze di una serie di azioni tese a migliorare la qualità ambientale in città« e fra le principali novità c’è  l'obbligo per tutti i distributori di carburante di dotarsi di infrastrutture di ricarica elettrica.  In una nota il...

In Europa fallito l’obiettivo del meno 6% entro il 2020 per rendere i carburanti per i trasporti più rispettosi del clima

E tra il 2017 e il 2018 l'intensità di emissione dei combustibili è aumentata a causa dei biocarburanti tradizionali

L'Unione europea si è data per il 2020 l’obiettivo di ridurre del 6% l'intensità delle emissioni di gas serra dei combustibili venduti per il trasporto stradale rispetto ai livelli del 2010, ma secondo i dati disponibili fino al 2018, «Il raggiungimento dell'obiettivo del 2020 di ridurre le emissioni di gas serra (GHG) dai carburanti per...

Innovazione tecnologica e scelte d’acquisto ecologiche: la nuova era della mobilità

Nel 2020 le vendite di monopattini elettrici sono aumentate del 36%. Le auto elettriche: ricaricabili a casa sono più sostenibili

Secondo Altroconsumo, che sta organizzando il FestivalFuturo 2020, «il mondo della mobilità è in continua evoluzione. I progressi tecnologici insieme alle nuove necessità dei consumatori, sempre più interessati all’innovazione e attento all’ambiente, hanno portato ad un ripensamento dei sistemi di mobilità, accelerato dall’arrivo della pandemia. Ci dirigiamo verso un nuovo modo di concepire gli spostamenti...

San Rossore, iniziato il recupero del percorso accessibile “Sabrina Bulleri”

Parte dalla via del Gombo e attraversa il bosco fino alle caratteristiche aree umide

Anche durante l'emergenza Covid continuano i lavori di riqualificazione del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli. Nei giorni scorsi è partito l'intervento di recupero del percorso intitolato a Sabrina Bulleri, ex-dipendente del Parco e campionessa paralimpica di atletica nei 100 e 200 metri piani e nella staffetta 4x100. «Un lavoro molto importante che tornerà a rendere fruibile questo...

Tra Firenze e Prato via libera a una «vera e propria superstrada ciclabile»

Cecilia Del Re: «Un’infrastruttura pensata come un grande asse verde, che punta a sostenere il passaggio dall’auto alla bicicletta»

Il Consiglio comunale di Firenze ha dato il via libera alla variante urbanistica semplificata per realizzare «il primo caso in Italia di infrastruttura ciclabile ad alta capacità», ovvero la “superciclabile” di collegamento tra Firenze e Prato. Come spiega il sindaco Dario Nardella si tratta di «una vera e propria superstrada ciclabile che unirà le città...

L’Imo discute di come ridurre le emissioni di gas serra dei trasporti marittimi

Gli ambientalisti: così è solo greenwashing e nell’Artico l’inquinamento da black carbon peggiorerà

Se l'industria marittima globale fosse un Paese, si collocherebbe al sesto posto nella classifica dei produttori di emissioni di carbonio, sopra la Germania, con 1 miliardo di tonnellate di emissioni all'anno, circa il 3% del totale globale e ieri a Londra è cominciata – e durerà fino al 20 novembre – la riunione del Marine...

Incidenti stradali: trasformare Firenze in una città sostenibile e sicura? Si può fare

Le proposte del circolo Legambiente Firenze

Il previsto flashmob che doveva tenersi a Firenze nei luoghi simbolo del rischio incidentalità è stato annullato in rispetto all’ordinanza 13/11/20 del Ministero della Salute che istituisce la Zona Rossa in Toscana, ma in occasione della Giornata mondiale della memoria per le vittime di incidenti stradali, Il circolo Legambiente Firenze ricorda che «I soldi investiti...

Troppe vittime negli incidenti stradali, soprattutto nelle aree urbane

In Italia 172.183 incidenti con 3.173 vittime e 241.384 feriti solo nel 2019

In occasione della Giornata mondiale della memoria per le vittime di incidenti stradali (domenica 15 novembre), che quest’anno ha avuto come tema “Ricorda. Supporto. Agire", il segretario generale dell’Onu, António Guterres, ha sottolineato che «Ogni giorno in tutto il mondo, circa 3.700 padri, madri, fratelli, sorelle, figli, figlie, amici e colleghi perdono la vita sulle strade. La...

Un tappeto di bolle sotto la chiglia delle navi per risparmiare carburante ed andare veloci (VIDEO)

La lubrificazione ad aria rende più efficienti le grandi navi, ma solo in determinate condizioni

Da 10 anni la compagnia britannica Silverstream lavora, insieme a partner come Lloyd's Register, DNV GL e Shell, alla realizzazione di una soluzione tecnologica pulita per far “scorrere” meglio le grandi navi in mare, risparmiando carburante e mantenendo velocità di crociera elevate. Alla fine è riuscita a realizzare un sistema innovativo, collaudato e verificato. Noah...

Il 2021 sarà l’anno delle ferrovie in Europa?

«Il settore ferroviario è la risposta a molte questioni critiche nel settore della mobilità, tra cui la neutralità climatica, l'efficienza energetica, la resilienza alle crisi e la sicurezza»

I negoziatori del Consiglio e del Parlamento europeo hanno raggiunto ieri un accordo provvisorio sulla designazione del 2021 come Anno europeo delle ferrovie: si tratta di un atto simbolico ma che punta a concentrare gli sforzi per migliorare uno strumento essenziale per conseguire la neutralità climatica entro il 2050. I trasporti infatti sono responsabili di un...

Massacro minerario di Zogota: condannato il governo della Guinea

Dietro la strage un oscuro intreccio internazionale di bustarelle e politica e la guerra neocoloniale tra i colossi minerari

Nella notte tra il 3 e il 4 agosto 2012, pochi minuti dopo la mezzanotte, elementio delle Forces de Sécurité et de Défense della Giunea hanno attaccato il villaggio di Zogota sparando all’impazzata e uccidendo 6 persone, ferendone almeno 15, incendiando case e arrestando e torturando chiunque capitasse loro a tiro. Kpakilé Gnédawolo Kolié, presidente...

Noleggio e car sharing guidano la svolta italiana verso l’auto elettrica

ANIASA al governo: «incentivi per l’usato elettrico, ibrido ed EURO6 per accelerare realmente il rinnovo del parco circolante»

Secondo una nuova analisi dell’Associazione nazionale industria dell’autonoleggio e servizi automobilistici di Confindustria (ANIASA), «Il settore del noleggio veicoli si conferma nel 2020 il principale acquirente di vetture elettrificate in Italia: nei primi 9 mesi dell’anno quasi 2 auto alla spina su 5 sono state acquistate da società di noleggio. Per accelerare il rinnovo del...

Presi in trappola: il Covid-19 spinge ancora più persone a migrare, ma non c’è lavoro

La fame aumenta tra migranti e sfollati interni che fuggono da guerre, carestie e disastri naturali

Mentre nel mondo aumentano fame e profughi interni – già a livelli record nel 2019 quando ha colpito il Covid-19 – Il rapporto “Populations at risk: Implications of COVID-19 for hunger, migration and displacement”, pubblicato dall’International organization for migration  (Oim) e dal World food programme (Wfp), l’agenzia Onu insignita del Premio Nobel per la pace 2020,...

Ecosistema Urbano 2020: le città italiane con le trasformazioni urbane green

Trento, Mantova e Pordenone in testa , Pescara, Palermo e Vibo Valentia ultime

Quella che viene fuori da “Ecosistema Urbano 2020”, il report annuale sulle performance ambientali dei capoluoghi italiani stilato da Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia e Il Sole 24 ore, è «Un'Italia a due velocità: la prima più dinamica e attenta alle nuove scelte urbanistiche, ai servizi di mobilità, alle fonti rinnovabili, alla progressiva restituzione di...

Mobilità elettrica, enormi riduzioni di inquinanti nell’aria: ecco le prove

Negli scenario al 2050, riduzioni di diossido di azoto fino al 90% e di aoltre il 30% per i Pm10

Diossido di azoto (NO2) ridotto drasticamente anche fino al 90%. Abbattimento molto significativo anche per le Pm10, intorno al 30%. E’ il migliore degli scenari dello studio firmato dall'Istituto per l’inquinamento atmosferico del Cnr in collaborazione con Motus-E, l’associazione per lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia, per la valutazione della dispersione in atmosfera e...

Volkswagen sperimenta la mobilità a impatto zero nell’isola greca di Stampalia

Il governo greco “concede” l’isola del Dodecaneso alla casa automobilistica tedesca per trasformarla in un prototipo della mobilità elettrica

Il Gruppo Volkswagen e il governo della Grecia si sono accordati per realizzare sull’isola di Stampalia, nella ex colonia italiana del Dodecaneso, un rivoluzionario sistema di mobilità e in un comunicato congiunto spiegano che «A tal fine, l’attuale sistema di trasporti dell’isola sarà convertito, con l’adozione di veicoli elettrici e la produzione di energia rinnovabile....

Primo rifornimento di bio-Lng in Italia

Primo passo per la decarbonizzazione dei viaggi degli oltre 3.000 camion alimentati a metano liquido circolanti in Italia

Oggi è avvenuto il primo rifornimento di bio-LNG in Italia con gas liquefatto prodotto in provincia di Lodi dalla purificazione e liquefazione del biogas di un’azienda socia del CIB – Consorzio Italiano Biogas. Al CIB sottolineano che «L’avvenimento, trasmesso in streaming dalla stazione di  rifornimento Vulcangas a Rimini, è stato realizzato grazie al contributo e...

Grande flop per il click day del bonus mobilità. Costa: «Ci sono fondi per tutti»

Il ministro dell’Ambiente: «Assicuro che tutti coloro che hanno una fattura o uno scontrino parlante al 2 novembre saranno rimborsati»

È arrivata la prova del nove per il bonus mobilità, e si è rivelata tutta in salita: a partire da stamani alle 9 è possibile richiedere – attraverso la piattaforma http://www.buonomobilita.it/ – bonus per l’acquisto di bici, elettriche e non, e di altri mezzi per la mobilità sostenibile, che anche in virtù del sostegno governativo...

Caldo e il freddo non hanno nessun effetto significativo sulla diffusione del Covid-19

Tempo meteorologico e temperature non favoriscono la pandemia che invece si diffonde attraverso gli sposamenti degli esseri umani

All'inizio della pandemia di coronavirus, in molti, anche in Italia, speravano che le calde temperature estive avrebbero potuto ridurre la diffusione del Covid-19. Ma abbiamo dovuto amaramente constatare che come in Africa il caldo non ha fermato la pandemia, così nei Paesi temperati l'estate non solo non ha portato sollievo ma probabilmente, soprattutto da noi e...

Bonus mobilità, ci siamo: da domani 3 novembre si potrà accedere al portale

Ministero dell’Ambiente: il buono potrà coprire il 60% della spesa sostenuta per bici elettriche e molto altro, fino a un massimo di 500 euro. Ecco come richiederlo

Sarà attiva da domani mattina, martedì 3 novembre, a partire dalle ore 9, la piattaforma www.buonomobilita.it<http://www.buonomobilita.it/, che consentirà di poter usufruire del bonus per l'acquisto di bici, elettriche e non, monopattini elettrici o veicoli simili, oltre a strumenti di mobilità condivisa a uso individuale, come lo sharing di bici, monopattini e scooter. Una misura introdotta...

Come sta andando la green economy italiana durante la pandemia?

Mettere un Green deal al centro del piano di rilancio per non subire l’emergenza. Ronchi: «Solo una green economy può alimentare uno sviluppo durevole»

La green economy non è rimasta immune dall’impatto travolgente della pandemia da Covid-19, ma la resilienza è una sua cifra chiave e permette di assorbire lo shock molto meglio di settori economici slegati dalla sostenibilità: l’occasione per fare il punto della situazione sono gli Stati generali della green economy, che – nonostante tutto – prenderanno...

Auto elettriche, il futuro passa dai punti di ricarica e da una regia nazionale

Due gli scenari ipotizzati per lo sviluppo del settore, ma servono investimenti e volontà

Auto elettriche e punti di ricarica. Senza i secondi, il futuro delle prima non sarà mai un granché. Il binomio è inscindibile, la prova empirica è semplice: immaginate le auto  a benzina che circola e riducete i distributori del 95%... risultato? File lunghissime e auto ferme.. Il punto però è questo: se si punta sullo...

Auto elettrica, numeri ancora piccoli in Italia ma quest’anno crescita da record

Nel bel mezzo della pandemia sono stati immatricolati 30mila veicoli, ovvero il 155% in più del 2019. Punti di ricarica a quota 16mila

Accontentiamoci del trend. Le auto elettriche sono – secondo lo Smart Mobility Report 2020 appena pubblicato dall’Energy&Strategy Group del Politecnico di Milano –  un mercato in controtendenza, in tempi di contrazione pandemica. Tanto che se non fossero numeri piccolissimi, si potrebbe parlare, in termini percentuali, di un vero e proprio boom. Perché proprio nel bel...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 58