Mobilità

Inaugurato il nuovo depuratore di Grosseto

Acquedotto del Fiora: «La seconda vita dell’acqua»

Oggi sono stati inaugurati il nuovo depuratore di Grosseto le colonnine elettriche AdF-Acea Innovation della sede dell’Acquedotto de fiora in via Mameli, un progetto per la mobilità sostenibile che nei prossimi 3 anni installerà circa 200 colonnine elettriche nel territorio servito da AdF. Per Giuseppe Gola, amministratore delegato del Gruppo Acea, «L’inaugurazione del nuovo depuratore...

Tre idee green di giovani toscani premiate da Metti in circolo il cambiamento

CIRCLEWAY, # SEMINA UN e RIEco – Sì per l’economia circolare

Stasera, a partire dalle ore 17.00, nel corso di un incontro on line in diretta sulla pagina facebook del progetto Metti in circolo il cambiamento, verranno presentate e premiate 3 idee di giovani toscani per attività e sostenibili e solidali, in una parola: circolari.  Eccole: CIRCLEWAY a cura di Carlo Moretti, Eva Nisticó, Carlotta Oliva, Marta Ridolfi L’idea del progetto è...

Decreto dei ministri della transizione ecologica e della mobilità sostenibile sugli spostamenti casa lavoro e mobility manager

Una misura per ridurre l’impatto ambientale del traffico veicolare privato nelle aree urbane e metropolitane

I ministri della transizione ecologica, Roberto Cingolani, e delle infrastrutture e della mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, hanno firmato il decreto che delinea le funzioni del “mobility manager” e spiegano in un comunicato che si tratta di «Una misura che si pone la finalità di ridurre l’impatto ambientale derivante dal traffico veicolare privato nelle aree urbane...

Entro il 2027 le auto elettriche costeranno meno di quelle alimentate da combustibili fossili

Aneris: «Con le giuste politiche, le auto e i furgoni elettrici possono raggiungere il 100% del mercato entro il 2035 in Europa»

Al massimo entro il 2027 le auto elettriche avranno un prezzo inferiore rispetto a quelle con motore termico alimentato da combustibili fossili – anche in assenza di tassazioni agevolate o di eventuali incentivi economici all'acquisto – che attualmente continuano a dominare il mercato. È quanto delinea il un nuovo studio condotto da BloombergNef per la federazione...

Gli abitanti di Milano e Roma sono al primo posto in Europa tra chi chiede aria pulita, mobilità sostenibile e più spazi verdi

Petizione per una mobilità a zero emissioni e flash mob in 15 capoluoghi «Bloccare le auto più inquinanti e dal 2030 stop alle vendite delle auto a combustione»

Il neo movimento europeo Clean Cities, di cui fanno parte Legambiente e Kyoto Club, è una coalizione di associazioni punta a incoraggiare le città a passare al trasporto a emissioni zero entro il 2030 e che nella sua prima uscita pubblica presenta il sondaggio “What European City - Dwellers want from their Mayors Posto-Covid – Survey”, dal...

Auto elettriche in Italia: ad aprile più richieste che disponibilità

Motus-E: continua la crescita di vendite dell’elettrico e i dati confermano che la domanda è superiore all’offerta

Nell'editoriale mensile dedicato alle immatricolazioni di aprile, Motus-E, associazione che raggruppa tutti gli stakeholders della mobilità elettrica, sottolinea che «Continua la crescita delle PEV (le auto alla spina Plug-in Electric Vehicle, somma di BEV e PHEV) che questo mese registra 11.504 unità raggiungendo la quota di mercato del 7,91%, nello specifico con 4.842 BEV (auto elettriche...

Le novità per visitare l’isola di Giannutri da maggio 2021

La proposta escursionistica prevede la visita alla Villa Romana di Giannutri ed un'escursione naturalistica

Il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, da poco inserito nella Green List mondiale dei Parchi dalla IUCN, propone una nuova modalità per la fruizione dell'isola di Giannutri. Il 5 maggio si svolgerà una giornata promozionale dedicata alla stampa per presentare le novità, con la partecipazione dal Presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri. Giannutri, una...

I costi dei dispositivi di ricarica per le auto elettriche in Italia

Costi variabili per slow e fast. In media 1200 euro per le wallbox “intelligenti”

Secondo il rapporto (in allegato) sulla prima ricognizione “Mercato e caratteristiche dei dispositivi di ricarica per veicoli elettrici”, appena pubblicato dall’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA), «Sono 225 i modelli di dispositivi di ricarica per le auto elettriche, con potenze dai 2 kW ai 350 kW, prodotti da 24 aziende. Apparati che...

Recovery Plan, il voto degli europei sulle misure italiane: bene piste ciclabili, dubbi sul Super bonus, male l’idrogeno da gas fossile

La campagna EU Cash Awards CAN Europe con ha messo ai voti i piani di 16 Stati membri dell’Ue

Fra poco, i Recovery Plan dell’Italia e dei Paesi dell’Ue saranno sottoposti all’esame dei vertici europei e insieme costituiranno un mastodontico piano che dovrà portare i paesi Ue verso la ripresa economica e la resilienza al cambiamento climatico. Ma quali sono le misure, pianificate dagli Stati membri compreso il Governo italiano, che piacciono di più o meno ai...

In Italia traffico e inquinamento verso i livelli pre-pandemia

Rapporto MobilitAria 2021: i dati sulla qualità dell’aria e la mobilità urbana nelle città italiane

«L’esplosione della pandemia da covid-19, all’inizio dello scorso anno, aveva inizialmente ridotto il traffico delle città e di conseguenza anche l’inquinamento. Ma nella seconda metà dell’anno le emissioni legate al settore della mobilità sono tornate ad aumentare, con il rischio di un ritorno al business as usual pre-covid. I centri grandi e medi si riorganizzano...

A Scandicci inaugurata la prima ciclofficina sociale: per riparare la bici basta una donazione

La ciclofficina sarà un luogo di incontro e di formazione per i ragazzi minori non accompagnati ospitati dai centri di accoglienza della Diaconia Valdese e non solo, che qui potranno imparare un mestiere

Al Gingerzone di piazza Togliatti a Scandicci – Comune nell’area della Città metropolitana di Firenze – è stata inaugurata la prima ciclofficina sociale della città. Per ora si tratta di un’apertura settimanale, il giovedì, dalle 10 alle 13 ma presto dovrebbe arrivare ad almeno due giorni di apertura. La ciclofficina sarà principalmente un luogo di...

Firenze digitale si amplia, smart city e bigdata per migliorare i servizi pubblici

De Girolamo (Cispel): «La pandemia ha dimostrato come il sistema delle aziende di servizio pubblico locale sia un attore fondamentale nei territori»

È stato rinnovato per il periodo 2021-2023 il protocollo Firenze digitale, lo strumento di collaborazione tra enti che ha come obiettivo quello di portare avanti iniziative digitali trasversali, progetti innovativi e di smart city, promuovere competenze e servizi digitali. Un protocollo che adesso si fa più in grande, in modo da dare nuovo slancio per...

27 grandi imprese all’Ue: «Dal 2035 permettere la vendita solo di auto elettriche»

IKEA, Volvo, Uber, Coca Cola, Sky, Enel X hanno sottoscritto una richiesta congiunta

27 grandi aziende europee  - Allego, Ample, Arrival, Chargepoint, Coca-Cola European Partners, Electreon, Enel X, EV Box, Fastned, Greenway, Iberdrola, IKEA Retail, Leaseplan, Leclanché, Li-cycle, Lime, Metro, Novamont, Novo Nordisk, SAP Labs in France, Schneider Electric, Sky, Uber, Vattenfall, Verkor, Volvo Cars, Vulcan Energy - imprese che insieme hanno un fatturato che sfiora il PIL...

Il Regno Unito fissa l’obiettivo di riduzione di gas serra più ambizioso del mondo: meno 78% entro il 2035

Friends of the Earth UK: impegni importanti, ma senza le giuste politiche non verranno raggiunti. Laburisti: Boris Johnson fa solo greenwashing

Il governo conservatore del Regno Unito ha annunciato che fisserà per legge l'obiettivo più ambizioso al mondo in materia di cambiamenti climatici: entro il 2035 ridurrà le emissioni del 78% rispetto ai livelli del 1990.  Un annuncio che arriva a ridosso del Leaders Summit on Climate convocato oggi dal presidente Usa Joe Biden e che vuole evienziare...

Accordo per realizzazione tratto di ciclopista tirrenica nel Parco della Maremma

Superato il contenzioso tra privati ed Enti pubblici

Oggi, all’Ente Parco Regionale della Maremma, è stato sottoscritto l’accordo fra il Parco della Maremma, la Provincia di Grosseto e la proprietà delle sorelle Vivarelli Colonna per la cessione a favore del Parco dei terreni per la realizzazione del progetto di ciclopista tirrenica deliberato dalla Regione Toscana, nonché per la cessione da parte della Provincia...

La ripresa del trasporto pubblico locale passa dagli autobus elettrici

Già oggi i costi totali per questi mezzi innovativi sono più bassi rispetto ai bus diesel, ma restano da colmare le lacune dell’infrastruttura di ricarica

Investire nel trasporto pubblico locale al 100% elettrico, con la massiccia introduzione di nuovi bus a batteria (Beb), rappresenta una scelta non solo ecologica ma anche di convenienza economica. A mostrarlo è il vademecum Autobus elettrici per il Tpl, presentato da Motus-e insieme ad Asstra e Anav, che punta a diventare un valido strumento per...

Cnr, ecco qual è l’impatto del trasporto marittimo su salute e ambiente

Contini: «In Italia si hanno impatti alle polveri sottili tipicamente tra il 2% ed il 10%. Gli impatti agli inquinanti gassosi (ossidi di azoto ed ossidi di zolfo) sono anche maggiori»

Come ha dettagliato l’Ispra nei giorni scorsi, i sistemi di trasporto giocano un ruolo fondamentale nella generazione di inquinamento atmosferico e nell’emissione di gas serra, ma sarebbe un errore pensare che i problemi stiano solo nel trasporto su strada. Lo studio Recent advances in studying air quality and health effects of shipping emissions, appena pubblicato...

Più di 700 città di 53 Paesi si impegnano a a dimezzare le emissioni entro il 2030 e raggiungere il net zero entro il 2050

Guterres: «Abbiamo bisogno di una rivoluzione nella pianificazione e nella mobilità urbane»

Più di 125 sindaci di 31 Paesi si sono impegnati a intraprendere le azioni urgenti necessarie per affrontare la crisi climatica. Si tratta di città come Bangkok, Chuncheon-si, Miami Beach, Mumbai e Rabat che al C40 Cities Climate Leadership Group  si sono impegnate ad attuare «Azioni immediate che forniranno la loro giusta quota della riduzione dei...

Trasporti su strada, Focus Ispra: dal 1990 le emissioni di gas serra sono aumentate del 3,9%

Gasolio e benzina rappresentano l’88% del consumo totale. Ma lo scenario al 2050 mostra una diminuzione del 70% rispetto al 2019

Dopo aver pubblicato ieri i due rapporti “Italian greenhouse gas inventory 1990-2019” e “Italian emission inventory 1990-2019”, oggi, nel corso della presentazione del “Rapporto sullo stato e gli scenari nazionali delle emissioni”, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra) ha presentato un Focus sui Trasporti su strada del quale emerge che «Il trasporto...

Tav: un nuovo autoporto per tir? Legambiente: enorme consumo di suolo e di risorse pubbliche

Non è sufficiente quello di Orbassano a poco più di 30 km, sarà smantellato quello di Susa, a poco più di 10 km

In questi giorni in Valle Susa è nuovamente salita la tensione a causa dell’inizio dei lavori per un nuovo autoporto nel Comune di San Didero. »Un’opera  - denuncia  Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta - che divorerà 68.000 metri quadri di prati e che prevede, fra l’altro, la realizzazione nuovi svincoli autostradali e nuovi sovrappassi. Una...

Emissioni in atmosfera, Ispra: ecco quali sono le fonti inquinanti e climalteranti in Italia

«Tutti i settori saranno chiamati nei prossimi 30 anni a fornire un contributo estremamente rilevante che va ben oltre quanto previsto dal Piano nazionale energia e clima, con impatti significativi sulla vita di tutti i cittadini, a cominciare dalle modalità di trasporto»

Negli ultimi trent’anni, le emissioni in atmosfera dovute alle attività antropiche italiane sono diminuite in modo significativo, sia sotto il profilo degli inquinanti che dei gas climalteranti. Ma c’è poco da festeggiare, perché nel trentennio appena iniziato dovremmo fare molto, molto di più. A metterlo chiaramente in evidenza sono due rapporti presentati oggi dall’Istituto superiore...

In arrivo in Toscana quasi 43mila nuove piante, assorbiranno 17mila ton di CO2

Grazie a un bando della Regione finanziati i primi 20 progetti presentati dai Comuni. Monni: «Prevediamo di soddisfare tutte le domande ammesse»

Grazie a un bando da 5 milioni di euro promosso lo scorso anno dalla Regione Toscana, sta per iniziare un’ampia opera di forestazione sul territorio dei Comuni più esposti all’inquinamento atmosferico, grazie alla messa a dimora di migliaia di piante. Il bando ha visto la partecipazione di 53 Comuni (che hanno presentato 55 proposte) sui...

L’élite inquinatrice: lo stile di vita dei più ricchi del mondo è un grosso problema climatico (VIDEO)

Il rapporto della Cambridge Sustainability Commission on Scaling Behavior Change

Il nuovo rapporto “Changing our ways? Behaviour change and the climate crisis” della Cambridge Sustainability Commission on Scaling Behaviour Change invita esplicitamente i responsabili politici a prendere di mira l'elite degli inquinatori «Per innescare un passaggio a comportamenti più sostenibili e fornire alternative low carbon accessibili e disponibili per le famiglie più povere». La Cambridge...

La Francia proibisce i voli aerei interni sulle medie distanze

L’Assemblée nationale approva il progetto di legge "climat et résilience" della convention citoyenne, ma per ambientalisti e sinistra è ancora troppo poco

Ispirandosi alle misure raccomandate dalla Convention citoyenne pour le climat (CCC), istituita dal presidente Emmanuel Macron nel 2019, l’Assemblée nationale francese ha approvato in prima lettura un progetto di legge che vieta alcuni voli interni in caso di collegamenti alternativi con il treno su tratte inferiori alle 2:30 ore. Il disegno di legge prevede anche...

I 3/4 dei cittadini di Roma e Milano vogliono lo stop alle vendite di auto diesel o benzina

Maxisondaggio YouGov commissionato da Transport & Environment: «Basta auto a motore termico»

I cittadini di Roma e Milano sembrano stufi di anni di smog, aria malsana, continui blocchi del traffico e misure d'emergenza e chiedono un cambiamento radicale: nelle due principali città italiane, circa tre quarti dei residenti si dicono favorevoli a vietare la vendita di nuove auto a benzina e diesel in Europa dopo il 2030....

Ripartire dalle città con Clean Cities

Legambiente: «Le città italiane sono ancora molto lontane dagli obiettivi di mobilità e sicurezza fissati al 2030»

Il quadro finale che emerge dallo stress test della campagna Clean Cities di Legambiente non è dei migliori «Le città italiane sono ancora molto lontane dagli obiettivi di mobilità e sicurezza fissati al 2030. E’ quanto emerge in sintesi dal bilancio finale di Clean Cities, la nuova campagna itinerante di Legambiente che nell’ultimo mese ha acceso i...

Nel Pnrr progetti ad hoc per difendere il mare

Novità nel Piano annunciate dal ministro della Transizione ecologica in occasione della Giornata nazionale del mare

Il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani, intervenendo nel corso della diretta Facebook organizzata dal Mite in occasione della Giornata nazionale del mare, ha annunciato che «Nel Recovery Plan stiamo prevedendo misure importanti per la tutela del mare. In particolare, la missione due, quella relativa alla transizione ecologica, prevede un grande progetto per il monitoraggio...

Servizi pubblici, per i lavoratori vaccini contro Covid-19 direttamente nelle sedi aziendali

Confservizi ha sottoscritto un protocollo per l'accelerazione del piano vaccinale grazie all’attivazione di Hub presso le sedi aziendali

Le aziende attive nel campo dei servizi pubblici sono sempre state in prima linea per garantire ai cittadini acqua, igiene urbana, energia e trasporti anche nelle fasi più critiche della crisi sanitaria, proteggendo al contempo i propri lavoratori dai rischi di contagio da Sars-Cov-2: adesso scendono in campo per contribuire all’accelerazione del piano vaccinale grazie...

Pianosa: «Troppi 450 turisti giornalieri»

L’Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa contro la delibera approvata dal direttivo del Parco con il voto contrario di Legambiente

Il 31 marzo il Direttivo del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano ha approvato, con il voto contrario del rappresentante delle associazioni ambientaliste Umberto Mazzantini (che aveva votato anche contro i precedenti aumenti di visitatori) e del consigliere di nomina ministeriale Luca Maria Foresi, una delibera che aumenta da 341 (di cui 91 stanziali più 250 giornalieri),...

Più piste ciclabili ci sono più aumentano le bici

Una lezione della crisi del coronavirus: uno strumento di politica climatica abbastanza semplice si rivela efficace ed economico

Per rispondere alla domanda «Gli investimenti in infrastrutture portano a comportamenti di trasporto più sostenibili e rispettosi del clima o sono solo politiche simboliche costose?», lo studio “Provisional COVID-19 infrastructure induces large, rapid increases in cycling”, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences da Sebastian Kraus e Nicolas Koch del Mercator Research Institute on Global...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 63