Green Toscana

Servizi pubblici, quale ruolo per le utility toscane per una ripresa (sostenibile) post-Covid?

L’8 luglio un confronto pubblico online con Cispel Toscana, Camera di Commercio di Pisa, il portavoce ASviS Enrico Giovannini, il direttore di Ispra Alessandro Bratti e il consigliere economico della rappresentanza in Italia della Commissione Ue Adelaide Mozzi

Anche nel bel mezzo della crisi sanitaria i servizi pubblici hanno dimostrato tutta la loro essenzialità, garantendo acqua pulita, energia e gestione rifiuti ai cittadini e alle imprese in difficoltà, ma il loro ruolo sarà altrettanto importante per uscire dalle secche economiche in cui la pandemia ha trascinato il Paese. La proposta che Confservizi ha...

Asa, Ceravolo saluta e lascia la presidenza

Il piano industriale approvato durante il mandato prevede investimenti da 240 milioni di euro in 13 anni

Un saluto alle autorità, a tutti i portatori di interesse ed ai colleghi con i quali ho avuto il piacere di lavorare durante il mio mandato. Lascio la Presidenza della più importante partecipata della nostra Provincia. Il territorio gestito da ASA è ampio: dalla Val di Cecina, fino alla Val di Cornia comprenendo le isole...

In Toscana salvi moriglioni e pavoncelle. Il Tar accoglie il ricorso delle associazioni

Enpa. Lac, Lav, Lipu e Wwf: ancora una volta ci vuole l’intervento del TAR perché la regione rispetti le indicazioni Ue sulla protezione della fauna

Il 30 giugno, il Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana si è pronunciato sul ricorso presentato da Enpa. Lac, Lav, Lipu e Wwf contro il calendario venatorio toscano dell’anno scorso e ha accolto i due principali motivi del ricorso delle Associazioni che in una nota congiunta spiegano. «Il TAR con la sua sentenza conferma che le specie...

Gorgona, l’isola riapre le porte ai visitatori con il Parco nazionale dell’Arcipelago toscano

C’è un grande interesse per questa selvaggia isola-carcere, la più piccola e più settentrionale dell’arcipelago: ancora pochi posti per tre nuove date ad agosto

Dopo il fermo dell’emergenza sanitaria la prima visita dell’Isola di Gorgona, con le visite organizzate dal Parco, è prevista l’11 luglio, con partenza  da Livorno. C’è un grande interesse per questa isola carcere, la più piccola e più settentrionale delle isole dell’Arcipelago Toscano, verdissima e selvaggia, ricca di biodiversità, incantevole per i colori, il silenzio...

Gassificatore Eni e bonifiche nel Sin/Sir di Livorno al centro del Consiglio regionale

L'aula ha approvato una mozione di Francesco Gazzetti (Pd) e due atti di Giacomo Giannarelli (M5S), respingendo invece quella di Sì-Toscana a Sinistra

Mentre a Milano Eni e Corepla – il Consorzio nazionale per raccolta, riciclo e recupero degli imballaggi in plastica – firmavano un accordo per “verificare la fattibilità di valorizzare le plastiche a fine vita negli impianti innovativi che Eni sta studiando per la bioraffineria di Venezia, a Porto Marghera, e presso la raffineria di Livorno...

Geotermia, passi avanti in Consiglio regionale per le aree non idonee nel Paer

Baccelli: le Ani «non sono concepite come escludenti dalla ricerca mineraria. Non pongono un vincolo assoluto, ma individuano la vocazione di un territorio»

La commissione Ambiente del Consiglio regionale ha approvato a maggioranza – astenuti Movimento 5 stelle e Sì-Toscana a sinistra – la proposta di deliberazione per l'adozione della modifica del Piano ambientale energetico (Paer) ai fini dell'individuazione delle aree non idonee (Ani) all'installazione di impianti di produzione di energia geotermica in Toscana. Nell'atto, emendato su proposta...

Rifiuti marini, al via la campagna BEach CLEAN per sensibilizzare operatori balneari e turisti

Grosseto e Castiglione della Pescaia aree pilota delle 10 regole d’oro per rafforzare il rapporto tra le nostre azioni quotidiane e l’ecosistema marino

Parte BEach CLEAN, la campagna di sensibilizzazione per affrontare l’emergenza dei rifiuti marini nelle spiagge del Mediterraneo e gli organizzatori spiegano che «L’iniziativa, che prende il via quest’estate, nasce dalla necessità di tutelare il patrimonio ambientale delle spiagge e promuove un dialogo costruttivo con gli stabilimenti balneari e con i turisti, partendo dalla condivisione di un decalogo...

Covid-19, in Toscana -15% Pil e 150mila lavoratori in meno: investimenti verdi per ripartire

De Girolamo (Cispel): «Con i protocolli d’intesa sottoscritti nei settori rifiuti e acqua abbiamo messo in campo investimenti strategici per oltre 700 milioni di euro, attivabili rapidamente»

Brutte notizie per la Toscana dal rapporto annuale della Banca d’Italia sull’economia. La crisi Covid-19 ha colpito una Toscana che segnalava una “conclamata debolezza ciclica” già nel 2019, anno caratterizzato da una “forte decelerazione congiunturale”, ovvero stagnazione. Non basterà quindi tornare a prima del coronavirus, il contagio ci ha colti in una fase di rallentamento,...

Centro raccolta comunale dei rifiuti di Porto Azzurro, chiede spiegazioni anche la minoranza consiliare

La lettera di un residente: «La situazione è ormai diventata intollerabile»

Dopo l’intervento di Legambiente Arcipelago Toscano, che ha denunciato lo stato di degrado e incuria del Centro raccolta comunale dei rifiuti di Porto Azzurro, interviene anche la minoranza consiliare di Insieme per Domani che in un’interpellanza ricorda al sindaco di centro.destra Maurizio Papi, «che il centro di raccolta deve essere allestito nel rispetto di tutte...

Amianto per chiudere la discarica de La Grillaia? Ecco perché Arpat ha dato parere positivo

«Appare necessario un percorso fattibile rivolto a garantire davvero la chiusura e messa in sicurezza: il progetto presentato ne garantisce la fattibilità economica e al contempo si rende possibile lo smaltimento di un consistente quantitativo di tale tipologia di rifiuti»

Il destino della discarica de La Grillaia continua a sollevare un intenso dibattito sul territorio della Valdera e fuori, che ha visto nei giorni scorsi intervenire anche il locale circolo di Legambiente (in allegato il comunicato stampa integrale, ndr), fortemente contrario alla possibilità di collocarvi «351.000 t di rifiuti contenenti amianto» in modo da permettere...

Scapigliato energia, raddoppiati i clienti dell’elettricità rinnovabile da rifiuti

Sono oltre 1.000 i contratti stipulati per l’elettricità rinnovabile con uno sconto dal 20% al 100% della componente energia in bolletta: altri 200 e gli sconti saranno ancora più vantaggiosi

Per favorire il confronto con il territorio dopo il periodo di lockdown imposto dalla pandemia da Covid-19, a partire da oggi riapre in sicurezza lo sportello "Scapigliato Energia" in località Le Morelline Due, dove per cittadini e imprese sarà possibile avere informazioni sul progetto e definire i contratti di fornitura dell’energia elettrica rinnovabile da biogas:...

Isola d’Elba, dove sono finite le “spiagge amiche delle tartarughe marine”?

Ruspe al lavoro prima dell'alba che cancellano eventuali tracce e distruggono eventuali nidi

Dopo la deposizione record della tartaruga marina Federica avvenuta sulla spiaggia di Marina di Campo il del 20 giugno 2017, Legambiente Arcipelago Toscano si è impegnata a fondo nella protezione dei nidi di Caretta Caretta, animale in pericolo di estinzione. La spettacolare schiusa avvenuta in pieno giorno, in mezzo agli ombrelloni e ai bagnanti ,...

Pesci alieni: individuato per la prima volta un esemplare di “persico spigola ibrido” alla foce dell’Arno

In uno studio dell’università di Pisa la valutazione dei possibili rischi ambientali.

Nel dicembre 2019 un grosso esemplare di persico spigola, un pesce alieno, è stato individuato per la prima volta da un gruppo di ricercatori dell’Università di Pisa fra la foce dell’Arno e la costa di Marina Pisa. Un ritrovamento che ora è oggetto di uno studio pubblicato su Mediterranean Marine Science, una pubblicazione scientifica che,...

Ecco quali sono i vantaggi ambientali (ed economici) delle pompe di calore geotermiche

Dove è possibile installarle? Ci sono incentivi pubblici? Rispondono gli esperti del Laboratorio del centro di eccellenza per la geotermia di Larderello (CoSviG - CEGLab)

Le pompe di calore geotermiche rappresentano una delle tecnologie rinnovabili più promettenti per coniugare da una parte le ambizioni di decarbonizzazione necessarie per centrare gli obiettivi climatici stabiliti dall’Accordo di Parigi, e dall’altra possibilità di consistenti risparmi – anche grazie a generosi incentivi pubblici – per cittadini e imprese che sceglieranno di installarle per climatizzare...

Frane e viabilità, a Montieri al via lavori da 900mila euro grazie alla geotermia

Verruzzi: «Le risorse geotermiche permetteranno di portare a soluzione problematiche che nel territorio si trascinano da oltre un decennio e che attanagliano una delle principali vie di comunicazione per il mare»

Arrivano dalle risorse legate alle royalty geotermiche i fondi che stanno permettendo importanti miglioramenti della viabilità nel territorio grossetano, come nel caso della strada provinciale del Cipressino (SP64) a Castel del Piano e adesso anche sul territorio del Comune geotermico di Montieri, dove hanno preso il via interventi da 900mila euro che interesseranno la Strada...

Legambiente: «Le disastrose condizioni del Centro raccolta rifiuti di Porto Azzurro»

«Intervenire subito per mettere fine a una situazione di intollerabile degrado»

A Legambiente Arcipelago Toscano sono arrivate diverse segnalazioni sullo stato del Centro di raccolta rifiuti a Porto Azzurro, in località Bocchetto, gestito dall’amministrazione comunale e inserito in un contesto residenziale abitativo, vicino a strutture ricettive e parcheggi. Ci risulta che ci siano state segnalazioni e rimostranze alle varie Amministrazioni Comunali da parte dei cittadini, ma...

Cari comuni plastic free, siete anche comuni circolari?

Le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo di legge di effettuare acquisti verdi in materiale riciclato, eppure quanti comuni rispettano la legge?

Puntuale come l’estate torna la guerra alla plastica incarnata dalle delibere plastic free promosse da molte amministrazioni comunali, che cercano così di porre giustamente un freno anche alla dispersione in mare di milioni di mascherine usa e getta, che vanno ad aggiungersi agli abbandoni più ‘tradizionali’. Ancora una volta ci permettiamo di ricordare però che...

«Il fallimento di Rimateria aprirebbe un grande problema finanziario per il Comune di Piombino e un enorme problema ambientale»

«Sarà necessario un punto di caduta con l'azienda per trovare la giusta quantità di conferimenti che consenta la chiusura della discarica e la messa in sicurezza della ex Lucchini»

All'approssimarsi della Variante delle aree di discarica a parco pubblico, in questi giorni vediamo agitarsi la solita pseudo politica di sinistra radicale, spesso travestita da comitato, che cerca di condizionare le scelte amministrative senza dare uno straccio di proposta. Le nostre battaglie, quelle che  la giunta e il consiglio hanno intrapreso, hanno già scongiurato il...

Depurazione in Toscana: on line una nuova scheda informativa dell’Arpat

I processi che caratterizzano la depurazione delle acque reflue urbane ed il funzionamento dei depuratori con potenzialità maggiore o uguale a 2.000 abitanti equivalenti

L'acqua è utilizzata in moltissime attività umane, di tipo produttivo, igienico-sanitario e domestico, che ne pregiudicano la qualità. Dopo il suo utilizzo, quindi, l’acqua non viene reimmessa direttamente nell'ambiente ma deve essere trattata e depurata in appositi impianti che eliminano o riducono i contaminanti. Per fornire un quadro sintetico e facilmente comprensibile del tema e...

Lago di Porta, il ministero dell’ambiente chiede interventi risolutivi

Grig: «E’ ora di riportare il Lago di Porta alle originarie condizioni, individuando le responsabilità di un perdurante e drammatico degrado»

L'associazione ecologista Gruppo d'Intervento Giuridico onlus (Grig) dice di aver avuto le «prime risposte all'istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti inviata l’11 giugno 2020 alle amministrazioni pubbliche competenti in relazione al progressivo depauperamento idrico del Lago di Porta, in Versilia, una delle residue zone umide della costa toscana a nord della...

Portoferraio: iI taglio dei platani e il Piano del verde che non c’è

Legambiente: «La svolta verde promessa per Cosmopoli è sempre più grigio asfalto»

Il 23 giugno il Comune di Portoferraio ha tagliato due platani di un filare che separano la più trafficata strada cittadina da un giardino pubblico e da un condominio, sollevando le proteste dei residenti. La cosa non è piaciuta per niente a Legambiente Arcipelago Toscano che ha nuovamente criticato l’Amministrazione Comunale del Sindaco Angelo Zini...

Arpat insieme a Scapigliato al lavoro per monitorare e ridurre le maleodoranze

Rocchi ricorda «l’importanza durante la fase autorizzativa della valutazione ed individuazione delle migliori soluzioni tecniche da applicare per ridurre al minimo l’impatto odorigeno». Installato anche un innovativo sistema di monitoraggio della qualità dell’aria

Nel corso di tutto il 2019 sono state 11 le segnalazioni per maleodoranze o emissioni in atmosfera avanzate ad Arpat dai cittadini di Rosignano Marittimo, in terza posizione nella Provincia con (largo) distacco dopo Collesalvetti e Livorno. Da dove arrivano? A fare il punto è direttamente l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana. «Le...

Piombino, slitta alla «prima sessione utile» la variante urbanistica su Rimateria

Ferrari: «Il nostro impegno su questa battaglia è immutato». Ma è ancora un mistero come un pezzo di carta possa trasformare quattro discariche in un parco pubblico

Attesa per il 30 giugno, la variante urbanistica con la quale il Comune di Piombino si propone di cambiare la destinazione d’uso dell’area Rimateria (58 ettari) da “aree e attrezzature per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, e attività assimilate” a parco pubblico urbano slitta a data da destinarsi: il sindaco Francesco Ferrari parla...

Rifiuti, nell’ultimo anno Sei Toscana ne ha gestite 526.571 tonnellate. Differenziata a +5%

Investiti 18 milioni di euro, i dipendenti salgono a quota 1.006. Bilancio in utile di 400mila euro

Sei Toscana, il gestore unico dei servizi di igiene urbana nei 104 Comuni dell’Ato Toscana sud, nel corso del 2019 ha gestito complessivamente 526.571 tonnellate di rifiuti urbani e assimilati in un bacino di più di 900.000 abitanti, con una produzione pro-capite media intorno ai 585 kg\ab. La percentuale di raccolta differenziata è di 46,45%...

L’Ispra conferma la presenza della foca monaca a Capraia

Il Parco Nazionale rafforza la protezione a mare per salvaguardare il più raro mammifero marino europeo

Dopo le recenti segnalazioni di una foca monaca nel mare di Capraia, che è stata autorevolmente confermata. il Parco Nazionale dell’Arcipelago toscano ha emesso un’ordinanza nella quale ricorda che «Nelle ultime tre settimane si sono registrate segnalazioni relativamente alla presenza di un esemplare di Foca monaca (Monachus monachus) nell'area protetta a mare dell’Isola di Capraia...

Rifiuti, nei Comuni serviti da Geofor la raccolta differenziata sfiora il 70%

Approvato il bilancio 2019 con un utile di oltre 80mila euro, i dipendenti saliti a quota 608

Se la raccolta differenziata in Toscana è in crescita ma ancora lontana dagli obiettivi di legge previsti per il 2012 – gli ultimi dati certificati, relativi al 2018, la danno al 56,1% – nel bacino servito da Geofor la media sfiora il 70% con alcuni Comuni che «hanno superato la percentuale dell’80%, attestandosi a livelli...

Rifiuti e rinnovabili, Podere Rota premiata da Legambiente grazie alla captazione del biogas

Csai: nell’ultimo risparmiato il consumo di 3.882 tonnellate di petrolio equivalente

C’è anche la discarica di Podere Rota, gestita da Csai a Terranuova Bracciolini, tra le 280 buone pratiche di integrazione delle rinnovabili nel territorio, raccolte da Legambiente sul sito comunirinnovabili.it e presentate in occasione dell’ultimo report Comunità rinnovabili elaborato dal Cigno verde: un risultato raggiunto grazie all’impianto di captazione del biogas prodotto dalla degradazione dei...

Mobilità a emissioni zero in Toscana: bene Firenze, mediocri o male gli altri capoluoghi di provincia

Firenze quarta tra i capoluoghi di Regione e quinta in assoluto, grazie anche alla tramvia. Massa in fondo alla classifica

Firenze è quarta in classifica (quinta in assoluto) – dietro Milano, Bologna e Torino – tra i capoluoghi di Regione nel rapporto Città MEZ  di Legambiente sulla mobilità a emissioni zero con punteggi che sono del 27% per l’accessibilità, del 34% per e Zero emissioni e di 5 su 5 per le politiche. Per trovare...

La geotermia toscana premiata al Moscow international foto awards

Fabio Sartori si è aggiudicato la medaglia d’oro grazie alla foto “Inside the Tower”, scattata dentro una torre di raffreddamento della centrale “Sasso 2” a Castelnuovo Val di Cecina

Il fotografo di Monterotondo Marittimo Fabio Sartori continua a mietere successi grazie ai suoi scatti, molti dei quali dedicati a catturare le bellezza della Toscana dal cuore caldo e agli impianti che permettono di coltivarvi la geotermia per produrre elettricità e calore da fonti rinnovabili. Sartori – classe 1962 e dipendente di Enel green power,...

La bombola nel sacco nel bosco del Lavacchio

La perversa fantasia di chi abbandona rifiuti: bombola del gas "confezionata" abbandonata ai confini del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Si diceva che dopo l’epidemia di  Covid-19 ne saremmo usciti meglio, ma chi ha abbandonato una grossa bombola del gas  "confezionata" in un sacco di plastica in un bosco a due passi dal confine del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano deve avere uno strano concetto di "meglio". Lo strano ritrovamento è stato fatto da un’escursionista –...

Dopo Ersu e Sea una sola società per la raccolta rifiuti in Versilia, controllata da Retiambiente

«Poste le basi per un unico soggetto gestionale dei servizi ambientali nei Comuni di Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Montignoso, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema»

Si va verso la costituzione di un unico soggetto operativo nella raccolta rifiuti e servizi ambientali in Versilia, dove oggi Ersu e Sea ambiente si dividono le attività tra i Comuni di Viareggio, Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Montignoso, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema. Un’operazione che sarà vocata alla «ottimizzazione della quantità e qualità delle prestazioni...

Scarlino, lettera di diffida al presidente del Consiglio regionale

L’ha inviata Scarlino energia sollecitando il Consiglio ad un approfondimento tecnico: la Valutazione di impatto ambientale non è sulla pregressa configurazione impiantistica del termovalorizzatore

Lettera di significazione e diffida al presidente del Consiglio regionale della Toscana. L’ha inviata Scarlino energia ribadendo un concetto già espresso più volte dall’azienda che da anni sta combattendo una guerra a colpi di carte bollate per riaprire - e ammodernare - l’impianto di termovalorizzazione. Ovvero che “I fatti rappresentati nella mozione n.2290 ‘In merito...

Salviamo il Lungomare di Marciana Marina

Un grande progetto di ripristino e recupero per riportare al suo splendore la passeggiata più bella dell’Elba

Gli ultimi interventi  di posa in opera di massicciate a mare avvenuti nel corso delle due ultime amministrazioni, con finanziamenti della Regione Toscana, hanno creato ferite profonde al paesaggio unico e all’ambiente del lungomare di Marciana Marina, ferite  che vanno sanate al più presto. Interventi "spot" come questi non risolvono il gigantesco problema dell’erosione innescatosi,...

A Livorno morti un delfino femmina e il suo cucciolo

In Toscana nel 2019 il numero più alto di cetacei spiaggiati dal 1986

Il 20 giugno i biologi dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat) intervenuti in località Marina del Boccale, a sud di Livorno,  dove si era spiaggiato un esemplare di delfino femmina, una stenella (Stenella coeruleoalba)  e nelle vicinanza c’era il suo cucciolo in difficoltà.  All’Arpat spiegano che «L’animale è stato recuperato grazie alla...

A Lucca verranno piantanti 3mila alberi in 3 anni contro l’inquinamento atmosferico

Verranno piantumate specie come il pioppo bianco, la farnia, il frassino, il carpino, l’acero, il tiglio e il ciliegio, per contenere le emissioni di Pm10 e Pm2.5

Piantare un albero è un’azione simbolo della vita, è un gesto che ha un grande valore nel futuro, perché «proietta la speranza di un domani migliore e più sostenibile». Così Francesco Raspini, assessore all’Ambiente del Comune di Lucca, ha riassunto la vision dell’iniziativa che è stata inaugurata giovedì 11 giugno alla casermetta di San Regolo....

Amianto in Toscana, bonifiche edifici pubblici (e privati) a passo di lumaca

Sono solo 84 gli edifici pubblici bonificati dal 2007 al 2013, secondo la mappatura Arpat. E sui tetti delle abitazioni private si stimano almeno 12mila ettari di coperture in cemento amianto

Sono solo 84 gli edifici pubblici bonificati dall’amianto in Toscana dal 2007 al 2013, ultimo anno cui risale l'aggiornamento della mappatura realizzata dall'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana. Una media di 14 ogni 12 mesi, che hanno portato (fonte Arpat) dai 1145 edifici da bonificare del 2007 ai 1061 del 2013. Allo stato...

Vacanze italiane, la guida di Legambiente e Touring club promuove la Toscana geotermica

Zampetti: «Raccontiamo quel turismo di prossimità che fa bene all’Italia. Partendo dalle bellezze dell’entroterra con i borghi, aree meravigliose e poco conosciute»

A causa della pandemia in corso sarà un’estate di vacanze autarchiche, ma non meno entusiasmanti (e probabilmente più sostenibili). Costretti a fare a meno dei viaggi all’estero e dei luoghi di aggregazione più tradizionali, tanti viaggiatori proveranno a scoprire la vacanza della porta accanto, e in quest’ottica i borghi toscani della geotermia hanno molte carte da...

Cipressino, grazie alle risorse geotermiche iniziati i lavori per la messa in sicurezza della strada

«Inizia un percorso atteso da anni, decisivo per lo sviluppo dell’Amiata. Questo risultato è stato raggiunto grazie alla comunione d’intenti tra comuni geotermici e Regione Toscana»

Attesa da anni, la messa in sicurezza della strada provinciale del Cipressino (Sp 64) è iniziata con l’avvio dei lavori nel primo dei due lotti in programma, grazie alle risorse messe a disposizione dal Fondo geotermico. «Lunedì 15 giugno le ruspe hanno iniziato il loro lavoro – spiegano dal direttivo del’Unione comunale PD Castel del...

Scarlino energia, il revamping «parte dal rispetto di sentenze del Consiglio di Stato e class action»

Il vecchio inceneritore è ormai chiuso da 5 anni, mentre la nuova configurazione si basa sulle B.A.T. (Migliori Tecnologie Disponibili) emanate dalla UE nel 2019. Investimenti da 90 milioni di euro per creare energia dai rifiuti non riciclabili e non pericolosi

In riferimento alla approvazione in Consiglio Regionale della mozione presentata da “Toscana a sinistra” e di quanto riportato dalla stampa riteniamo doverose e necessarie alcune precisazioni basate esclusivamente sulla verità dei fatti. Si continua a disinformare l’opinione pubblica continuando a rappresentare, per fini strumentali ed elettorali, uno scenario industriale e autorizzativo ormai superato, visto che...

Scarlino, il Consiglio regionale chiede lo stop al termovalorizzatore. Ma è buio sulle alternative

Fattori: «L’inceneritore deve essere chiuso per sempre, programmando al suo posto impianti per il recupero di materia». Con buona pace di una visione integrata del problema

“Fermare immediatamente la sesta procedura di Via (Valutazione di impatto ambientale) relativa all'inceneritore di Scarlino in assenza di un elaborato progettuale che contenga un nuovo studio di impatto ambientale come sostiene la stessa avvocatura regionale”. È quanto chiedono i consiglieri di Sì-Toscana a sinistra Tommaso Fattori e Paolo Sarti, in una mozione che è stata approvata ieri...

Ecco la batteria a fase quantica. Realizzata nei laboratori NEST di Pisa

La corrente viene generata non chimicamente, ma sfruttando le proprietà della materia

Lo studio "A Josephson phase battery", pubblicato su Nature Nanotechnology  da un team di ricercatori guidati da Francesco Giazotto dell'Istituto Nanoscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (CnrNano) e del quale facevano parte anche scienziati della Scuola Normale Superiore di Pisa e delle università di Salerno e dei Paesi Baschi e Università di Salerno, presenta  i...

Life Re Mida, Sienambiente al centro del progetto candidato ai Life Awards 2020 europei

Dal compost Terra di Siena, realizzato con i rifiuti organici toscani, i biofiltri per abbattere emissioni di gas serra e maleodoranze legate alle discariche esaurite

Oltre a Csai, un’altra azienda protagonista dell’economia circolare toscana è al centro del progetto Life Re Mida che sta riscuotendo entusiasmo a livello regionale, nazionale e adesso anche europeo: Sienambiente, con un ruolo a tutto tondo. Come noto, l’obiettivo del progetto – che tra 910 candidati è stato inserito dalla Commissione Ue tra i 15...

Re Mida, dalla Toscana al premio Ue: abbatte di 21 volte l’effetto serra del biogas da discarica

Il progetto Life tutto toscano tra i finalisti europei dei Life Awards: protagonisti del successo l’Università di Firenze, la Regione, Sienambiente e Csai

Life Re Mida miete un successo dopo l’altro, anche a due anni dalla sua conclusione: su 910 progetti finanziati la Commissione Ue ne ha selezionati 15 come finalisti per i Life Awards di quest’anno, tra i quali – nella sezione Climate action – spicca il progetto tutto toscano per la biofiltrazione dei gas da discarica....

Crisi climatica in Toscana, un primavera con temperature ancora sopra la media

Il Lamma: "Nel suo complesso ha fatto registrare valori termici leggermente sopra media e precipitazioni inferiori alla media"

In febbraio riportavamo la notizia fornita dal Lamma – il consorzio pubblico nato tra la Regione Toscana e il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) –  che mostravano come, nel 2019, in Toscana dieci mesi su dodici sono stati più caldi della media. Ed oggi arriva la conferma che le cose non stanno cambiando nel 2020, anche se...

Gorgona: firmato il protocollo d’intesa tra Comune, Casa Circondariale e Lav

Riprendono le attività di rieducazione dei detenuti in chiave etica

Il Comune di Livorno ha annunciati che «Dopo anni di petizioni, manifestazioni, un appello firmato da personaggi quali Stefano Rodotà, Erri De Luca, Licia Colò, Susanna Tamaro ed ex detenuti, si riapre la pagina della convivenza solidale fra umani e animali sull’isola-carcere di Gorgona.  Grazie alla volontà del Sottosegretario alla Giustizia Vittorio Ferraresi, che aveva...

Angelo Riccaboni confermato alla guida della Fondazione Prima

Il Programma è dotato di un budget di circa 500 milioni di euro per rendere più sostenibili i sistemi agroalimentari nel Mediterraneo

Angelo Riccaboni, già rettore dell’Università di Siena, è stato confermato ieri con voto unanime presidente della Fondazione Prima, che continuerà a guidare per i prossimi due anni: nel biennio appena concluso la Fondazione ha finanziato 83 progetti che coinvolgono oltre 740 unità di ricerca nell’area mediterranea, per un valore complessivo di oltre 100 milioni. Come noto, la...

Piombino, agricoltura o fotovoltaico a Bocche di Cornia? Meglio l’agrivoltaico

«La possibilità di installazione di pannelli fotovoltaici su grandi superfici è vincolata a nostro avviso al fatto che essa si integri pienamente nella mission agricola»

L'agrivoltaico, ovvero l’integrazione delle tecnologie fotovoltaiche nelle aziende agricole, rappresenta una delle opzioni più interessanti a disposizione per favorire lo sviluppo sostenibile due comparti ugualmente essenziali – come ha messo limpidamente in evidenza la fase di lockdown dovuta alla pandemia – al nostro territorio: produzione di energia (pulita) e filiera agroalimentare (di qualità). Elaborare un...

Covid-19, stop ai guanti in Toscana (e meno rifiuti): «Meglio lavarsi spesso le mani»

A livello nazionale significherebbe tagliare la produzione di rifiuti legata all’emergenza sanitaria fino a 270mila tonnellate

In contesti generali, l’uso dei guanti per difendersi da Covid-19 non è più raccomandato in Toscana: a stabilirlo è l’ordinanza 67 che ha firmato oggi il presidente della Regione Enrico Rossi. Niente più guanti dunque, ma rimane la necessità delle mascherine e quella di rispettare un lavaggio minuzioso e frequente delle mani con acqua e...

Sienambiente per una ripresa green: bonus bici, spesa solidale e contest sulle ecoAzioni

Fabbrini: «Dopo il difficile periodo di lockdown la sfida di un cambiamento di rotta verso un altro modello di sviluppo è diventata urgente e non più rinviabile»

Per una ripartenza sostenibile dopo la fase acuta della crisi sanitaria causa Covid-19, Sienambiente lancia #reazioniamoci: un progetto che ispirandosi ai concetti di reazione e relazione vuole sostenere e promuovere una ripresa in chiave green a partire dalle eccellenze che già esistono sul territorio. Le ecoAzioni messe in campo sono tre: un bonus bicicletta per...

Istituto Sarrocchi di Siena, Sei Toscana igienizza le aule per esami di maturità in piena sicurezza

Tabani: un’operazione per permettere «ai ragazzi di vivere, nonostante tutte le restrizioni legate al Covid, questo importante momento della loro vita con la massima serenità e tranquillità possibile»

La notte prima degli esami, quest’anno, a causa della pandemia ancora in corso sarà all’insegna del disinfettante. Ma è proprio grazie agli interventi di sanificazione e igienizzazione che la maturità potrà svolgersi in sicurezza, come all’Istituto Sarrocchi dove delle operazioni – che hanno interessato tutte le aule e i locali dell’istituto senese per garantire lo...