Gemelli

Salvaci tu, Gemelli. No, non sto citando Achille Lauro, ti sto proprio rivolgendo una supplica. Lo so bene che in tutti questi mesi ho abusato della tua disponibilità e ho spesso fatto ricordo alle tue doti, ma dammi un’ultima possibilità. Adesso che vediamo davanti a noi l’ultimo miglio di strada, ora che tutto ci sembra più difficile, adesso che siamo stremati da questa situazione. Sollevaci col tuo buonumore, con la tua carica di allegria, trova le parole giuste. Salvati, salvandoci, poi ti restituiremo il triplo. Ricordaci sempre quella frase: che l’ora più buia è sempre quella prima dell’alba.

Illustrazione Martina Binosi