[21/01/2008] Comunicati

Come ti formo lo chef e l’albergatore bio

LIVORNO. Inizieranno a fine gennaio a Modena i corsi per i professionisti del biologico, rivolti a chef e albergatori, che il Consorzio ModenaBio organizza «per diffondere la conoscenza e l’utilizzo dei prodotti naturali». Proprio a Modena si terrà a giugno il sedicesimo Congresso mondiale dell’International Federation of Organic Agriculture Movements (Ifoam) e ModenaBio pensa di prepararlo con un tuffo nella cultura “bio”, aiutando gli operatori del settore turistico ad applicare i principi del biologico alla propria attività ed a scoprirne i vantaggi.

«Per i cuochi sono previste quattro lezioni – spiegano gli organizzatori - una in aula e tre direttamente in cucina, tenute dagli chef bio più importanti d’Italia e realizzate in collaborazione con Ascom Confcommercio Modena e Iscom Formazione. I partecipanti impareranno tutto quello che c’è da sapere sulla cucina naturale: dai requisiti dei prodotti biologici agli accorgimenti da adoperare per cucinarli, fino alla preparazione di menu bio e all’abbinamento dei piatti con vini biologici. I nuovi cuochi potranno così realizzare menu naturali nei propri ristoranti: l’elenco dei “ristobio” verrà pubblicato sul sito www.modenabio2008.org».

Si parte il 18 febbraio con la prima lezione all’ Auditorium Ascom Confcommercio di Modena, poi il corso proseguirà al Centro di formazione professionale “Nazareno” di Carpi con gli chef Igles Corelli, Pietro Leemann e Emanuele Gnemmi. Le tre lezioni per gli albergatori riguarderanno la preparazione di breakfast, brunch e buffet bilogici e sull’utilizzo di prodotti biodegradabili ed ecocompatibili nell’allestimento delle camere. Si terranno anche esercitazioni pratiche e sperimentazioni per migliorare anche la comunicazione e la promozione.

L’iniziativa fa parte degli appuntamenti “E’ bio, vivere sano e sostenibile” organizzati da ModenaBio in vista del Congresso Ifoam che si occuperanno, oltre che di alimentazione sana, anche di equità sociale e solidarietà, cooperazione allo sviluppo e sostegno alle comunità, sport e conoscenza dei luoghi.

«Entrambi i corsi sono aperti a 20 partecipanti – spiegano a ModenaBio - L’iscrizione costa 50 euro (iva inclusa) e si può effettuare contattando Iscom Formazione Modena, al numero di telefono 059 584350 o all’indirizzo e-mail debora.zanoli@iscom-modena.it. Promotori della formazione bio sono il Consorzio ModenaBio 2008, Ascom Confcommercio Modena, Iscom Formazione Modena, in collaborazione con Provincia di Modena, Aiab Emilia-Romagna, Consorzio Modena a Tavola, Punto 3, Federalberghi e Federazione Italiana Pubblici Esercizi».


Torna all'archivio