[01/10/2008] Rifiuti

A Montréal il design applicato ai rifiuti

LIVORNO. La città canadese di Montréal ha presentato la versione quasi definitiva del "bac-sac"(Nella foto), la pattumiera-sacco che rimpiazzerà prossimamente le attuali pattumiere domestiche per il recupero dei rifiuti. Della vicenda di design canadese collegato ai rifiuti greenreport aveva già parlato quando Momtréal presentò all´inizio dell´anno il progetto preliminare, frutto di un concorso di idee vinto da l designer industriale Claude Mauffette.

La più popolosa città della provincia francofona del Québec presenta ora una versione più affinata, una vera e propria pattumiera porta-rifiuti della capacità di 70 litri, che può essere trasportata come un sacco e che può essere lasciata tranquillamente in strada per il ritiro della spazzatura. Il "bac-sac" è molto resistente, leggero e resiste al vento forte e soprattutto ai rigidi inverni canadesi. Il prototipo verrà fabbricato in migliaia di esemplari per essere testato con un progetto pilota alle temperature invernali sotto zero e solo dopo verrà distribuito ai cittadini durante il 2009.

Torna all'archivio