[24/05/2006] Rifiuti

Tre giorni per pulire spiagge e fondali

LIVORNO. Torna «Operazione spiagge e fondali puliti», la tre giorni di volontariato attivo in cui piccoli e grandi amanti del mare daranno la caccia ai rifiuti abbandonati sulle spiagge e in fondo al mare. Alle porte dell’estate, venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 maggio, migliaia di volontari si danno appuntamento per l’ultimo week-end di maggio sulle coste italiane per liberarle dai rifiuti accumulati durante l’anno, dai vecchi sanitari ai sacchi di spazzatura magari lasciati dopo un pic-nic di una bella domenica di primavera! Nel frattempo i subacquei amici dell’ambiente daranno la caccia ai rifiuti sott’acqua liberando i fondali marini da tutto ciò che non gli appartiene.

Ecco tutte le iniziative in Toscana:

Venerdì 26 maggio
Le Prade / Portoferraio (Li): i bimbi delle scuole Battisti e Casa del Duca, come chiusura annuale dei progetti di educazione ambientale svolti con il contributo di Legambiente, hanno voluto fare un atto concreto di salvaguardia dell’ambiente: la pulizia della spiaggia delle Prade a Schiopparello, una delle loro «aule all’aperto», la spiaggia della zona umida che è servita per conoscere la natura e l’ambiente. Hanno annunciato la partecipazione anche la Lega Navale di Portoferraio. Comune di Portoferraio ed Elbana servizi ambientali daranno il patrocinio, forniranno il materiale per la raccolta e provvederanno al ritiro dei sacchi dei rifiuti.

Sabato 27 maggio
Livorno: alla Rotonda di Ardenza (ritrovo alle 9,30), pulizia spiagge e dei fondali con gli studenti delle scuole cittadine e i diving centers della zona. Si tratta della chiusura del progetto «Aamps per la scuola» che ha visto la partecipazione di oltre mille ragazzi delle scuole elementari e medie citttadine.

Rispescia (Gr): ritrovo alle 8 alla stazione di Grosseto, pulizia della spiaggia e banchetto con diffusione di materiale informativo

San Vincenzo (Li): alle 9 al Nido dell’Aquila (Rimigliano), pulizia della spiaggia con il coinvolgimento degli alunni delle scuole

Marina di Campo (Li): appuntamento alle 10 al Diving Center Sub Now. Una barca appositamente attrezzata, munita di palloni di sollevamento e recupero, prenderà il largo e, sulla base di segnalazioni già pervenute, rimuoverà alcuni rifiuti solidi e metallici presenti non lontano dalla spiaggia di Marina di Campo. In località Capo Mele verrà rimossa una rete abbandonata da anni.

Domenica 28 maggio
Carrara: al mattino saranno puliti il tratto di costa adiacente a Viale da Verrazzano e la spiaggia libera adiacente al molo di ponente del porto,

Viareggio (Lu): alle 9,30 ritrovo alla spiaggia libera di Levante di Viale Europa

Morcone / Capoliveri (Li): appuntamento alle 15 a Morcone per la pulizia dei fondali.

Torna all'archivio