[25/05/2006] Consumo

Mini pannelli solari su giacche e borse

ROMA. Zaini, borse, giacconi dotati di mini pannelli solari. E´ questa la nuova frontiera della moda, che sembra aver sposato gli ideali del risparmio energetico e della sostenibilità: in termini quantitativi significherà ben poco, ma potrebbe aiutare a raggiungere individui finora immuni alla consapevolezza della necessità di diventare tutti un po´ più sostenibili.

Presto diventerà quindi comune andare in giro d´inverno con un giaccone Mods a cui sono stati applicati pannelli solari sulla schiena con un piccolo accumulatore nascosto all´interno, magari per far ricaricare il cellulare, il lettore Mp3 o l´ iPod. Oppure portare una Suntrap, vale a dire, una borsetta da cui esce la luce. Utile per chi di notte si ritrova a rovistare nella propria borsa alla ricerca delle chiavi perdute. Ovviamente l´ideatrice Rosanna Klifedder ha pensato bene di mettere dei piccoli pannelli solari flessibili. Così la batteria ricaricata dal sole puo´ essere usata, in casi di emergenza, per ricaricare anche il cellulare.

Anche la ditta Garba ha messo in produzione due borse porta computer a pannelli solari utili per ricaricare telefoni cellulari, macchine fotografiche digitali, lettori Mp3 e tanti altri strumenti elettronici e digitali. Le borse (nella foto uno zaino con tanto di pannelli solari) sono dotate al loro interno di un piccolo ´power case´ che permette di gestire al meglio l´energia generata dai pannelli solari.

Sul mercato anche uno zaino solare, progettato con un caricabatteria per iPod di serie, puo´ ricaricare il cellulare ed è incorporato anche un modulo bluetooth. L´intero design del prodotto è stato pensato soprattutto per gli snowborder.

Per i viaggiatori, invece, con 350 euro è oggi possibile comprare un minipannello solare da 33w in grado di ricaricare macchine fotografiche, gps, telecamere e anche i notebook. Ma con 100 euro si trovano anche degli innovativi carica batterie pieghevoli leggerissimi, concepiti per la vita del campeggio.

Infine, per i piccoli uffici, e´ sbarcato sul mercato un kit per alimentare computer, fax e stampante che produce 0,5/1 kWh al giorno di energia pulita.

Torna all'archivio