[11/07/2006] Parchi

Estinto il rinoceronte nero occidentale

Estinto il rinoceronte nero occidentale. Rimangono solo 4 rinoceronti bianchi settentrionali
ROMA – L’Iucn non ha più speranze per il rinoceronte nero, una specie simbolo per il mondo della conservazione: il rinoceronte nero occidentale Diceros bicornis longipes (nella foto) sarebbe ormai estinto allo stato selvatico.

L´organizzazione dell’Onu per la conservazione delle specie selvatiche ha reso noti i dati di un progetto di ricerca condotto dall´African rhino specialist group: oltre all’estinzioine del rinoceronte nero rimarrebbero solo 4 esemplari di rinoceronte bianco settentrionale (Ceratotherium simum cottoni). La scomparsa sembra dovuta alla caccia di frodo per la cattura dei corni degli animali.

«Gli ultimi quattro esemplari segnalati di rinoceronte bianco settentrionale - si legge in un comunicato dell’Iucn - sono stati avvistati nel Garamba National Park nella repubblica Democratica del Congo». Le altre due specie di rinoceronte africano stanno meglio: si calcola esistano 3.725 esemplari di rinoceronte nero continentale (più 3,2% rispetto al 2005) e 14.540 rinoceronti bianchi meridionali, con un calo di 100 esemplari.

Torna all'archivio