[14/08/2007] Acqua

Progressi e prospettive dell’acqua, lo Iucn ne ha discusso a Stoccolma

LIVORNO. La Wordl conservation union (Iucn) ha recentemente pubblicato un libro sull’acqua e la natura: "Flow - gli elementi essenziali dei flussi ambientali" (cioé flussi di fauna, flora e risorse nell´ambiente) che per ora è disponibile anche on-line in inglese, francese, portoghese, cinese, Khmer, vietnamita e Lao, uno strumento informativo che vuole essere un compendio della gestione delle acque nel mondo, con un occhio evidentemente rivolto al sud-est asiatico.

La pubblicazione rappresenta un insieme di strumenti utili, consigli, inchieste, un vasto glossario e contributi di esperti del settore idrico e scienziati.

«Per facilitare l’aggiornamento dei dati sulle informazioni relative ai flussi ambientali, che sono rapidamente superate – ha spiegato Michael Moore, dello Stockholm international water institute – la rete globale EFlowNet ha riunito molte persone per condividere esperienze, informazioni, inchieste e contatti. L’obiettivo del network è quello di aumentare il dialogo sui flussi ambientali e di fornire una tribuna interattiva per una platea di stakeholders, dagli specialisti e scienziati dell´acqua, ai politici, ai managers, ai ricercatori»

E’ nata così questa pubblicazione che è stata presentata alla World water week in corso fino al 18 di agosto a Stoccolma sul tema "Progressi e prospettive dell’acqua: lottare per la sostenibilità in un mondo in mutamento" e dove l’Iucn coordina seminari e workshop su argomenti come la governance dell´acqua, la biodiversità delle acque dolci e lo sviluppo economico.



Per scaricare la pubblicazione:

http://www.iucn.org/en/news/archive/2007/08/13_flow.htm#download

Torna all'archivio