Acqua

Earth Day, Confindustria: i chioschi dell’acqua un aiuto per il Pianeta

In Italia 2.000 chioschi dell’acqua fanno risparmiare tonnellate di plastica e di emissioni di CO2

Il 22 aprile si celebra l'Earth Day, la giornata mondiale della terra,  e per Associazione Aqua Italia/ANIMA-Confindustria «è l’occasione per riflettere sulle modalità più efficaci per preservare la salute della Terra il più a lungo possibile». L’associazione imprenditoriale ricorda che «Grazie a numerose campagne mediatiche e istituzionali si è creato un forte movimento Plastic Free in...

Autorità Idrica e Regione Toscana: sul dissalatore all’Elba nessuna illegittimità

Ribadite la correttezza dell’iter autorizzativo e la sostenibilità ambientale

All’Isola d’Elba, dopo che era stato richiesto da tutti i Sindaci nel 2012, l’Asa aveva presentato un progetto di dissalatore al Lido, una frazione costiera del Comune di Capoliveri, un progetto impropriamente chiamato “Dissalatore di Mola” che ha passato senza troppi problemi l’iter amministrativo della Regione Toscana e le riunioni informative tenutesi all’Elba con scarsa...

Carrara, Legambiente: ecco come ridurre il rischio alluvionale e salvare i ponti storici

Il Cigno verde esamina uno a uno i ponti e le loro criticità, e avanza proposte praticabili per risolverle

Salvare i ponti storici e proteggere Carrara dalle alluvioni è possibile. Lo sostiene Legambiente nel suo corposo documento inviato alla Regione e al Comune, nel quale esamina uno a uno, con dovizia di schemi, dati e illustrazioni, i ponti e le loro criticità e avanza proposte praticabili per risolverle. L’unico ponte da rifare sarebbe quello...

Refil Isola d’Elba: il 19 aprile presentazione del progetto sostenibile per la riduzione del consumo delle bottiglie di plastica

Il 19 aprile, a partire dalle ore 10,30, presso la Sala del Consiglio del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano all’Enfola (Portoferraio) verrà presentato Refill Elba, un progetto sostenibile attivato per la prima volta in Italia nel 2019 con l’obiettivo di incentivare la collaborazione con imprenditori del settore turistico, gli enti pubblici e privati e i cittadini...

Non c’è pace per le campagne italiane, dopo la siccità gli agricoltori affrontano i temporali

Anbi: «Non dobbiamo illuderci, le scorte idriche accumulate sono sufficienti indicativamente fino a fine maggio»

Dopo un primo trimestre 2019 segnato dalla siccità, con circa 15 miliardi di metri cubi di acqua piovuti in meno rispetto alla media stagionale – una situazione che ha messo a dura prova gli agricoltori soprattutto al nord, dove le precipitazioni sono state praticamente dimezzate –, in questi giorni violenti nubifragi e grandine si sono...

100 fiumi di plastica. Da dove viene la microplastica che inquina il mare

Il 100 Plastic Rivers Project nei fiumi e negli estuari alla ricerca di microplastiche

L'inquinamento da plastiche è microplastiche è ormai riconosciuto come una delle principali sfide ambientali globali, in particolare per quanto riguarda gli oceani di tutto il mondo. Ma recenti studi ed evidenze – come le scioccanti immagini scattate da Greenpeace nel letto del Po in secca - dimostrano che le materie plastiche sono sempre più presenti nei...

Prima, il partenariato per lo sviluppo sostenibile del Mediterraneo si presenta all’Ue

Sono 36 i progetti finanziati in materia di sistemi agroalimentari e risorse idriche e 19 i Paesi coinvolti, con l’Italia e il Santa Chiara Lab di Siena in primo piano

Secondo l’ultimo “Rapporto sulle economie del Mediterraneo 2018” elaborato a cura del Cnr, il «tema centrale» per il futuro delle società che si affacciano sul Mare Nostrum «è l’ambiente e gli effetti di medio-lungo periodo del cambiamento climatico», dato che l’intera area – Italia compresa – risulta esposta a forti rischi. Per questo è indispensabile...

Greenpeace, la siccità porta a galla la plastica che inquina i corsi d’acqua italiani

L'associazione ambientalista fotografa il problema nel bacino idrografico del Po: «Immagini da scenario tipico dei paesi del Sud-est asiatico»

Nonostante le piogge che in questi giorni sono tornate a dissetare almeno in parte l’Italia del nord, dove le precipitazioni in quest’inizio 2019 sono praticamente dimezzate rispetto allo scorso anno, il Po non ha ancora ricevuto l’atteso beneficio: nonostante la pioggia abbia fatto innalzare il livello del fiume di quasi 1,5 metri in un solo...

Più di 19 milioni di bambini del Bangladesh a rischio crisi climatica

I profughi climatici delle zone rurali migrano nelle grandi città e all’estero

Secondo lo studio “Gathering Storm: Climate change clouds the future of children in Bangladesh” del’Unicef, il futuro di più di 19 milioni di bambini del Bangladeh e a rischio per inondazioni devastanti, cicloni e altri disastri ambientali legati al cambiamento climatico. L’Unicef dice che «La topografia piatta del Paese, la densità della popolazione e le...

Nuovo depuratore a Rosignano, 2,7 milioni di euro per servire fino a 60mila abitanti

Il nuovo impianto garantisce il trattamento dell’intera portata fognaria affluente anche nei periodi di punta estivi

I lavori al nuovo impianto di depurazione sono iniziati il 27 aprile 2016, e dopo 3 anni da quest’importante investimento per il territorio – 2,7 milioni di euro l’ammontare totale – si possono iniziare a raccogliere i frutti: terminati con la fine di marzo anche gli ultimi collaudi funzionali il 9 aprile (ore 10 a...

Guterres ai giovani arabi: lottate contro cambiamento climatico, disuguaglianza e guerre

Ma ai regimi autoritari del Medio Oriente non piacciono gli ambientalisti

L’ultimo giorno della sua visita in Tunisia il segretario generale dell’Onu, António Guterres, lo ha dedicato soprattutto all’incontro con gli studenti della Faculté des sciences juridiques, politiques et sociales (Fsjp) dell’università di Tunisi, invitandoli a impegnarsi per risolvere le grandi sfide del momento. «La crescita delle ineguaglianze. Il cambiamento climatico e la moltiplicazione dei conflitti...

L’Italia nella morsa della siccità: da inizio anno un incendio al giorno, e -30% piogge

Gli agricoltori in allarme, Coldiretti: «Di fronte ai cambiamenti climatici è necessario passare dalla gestione dell’emergenza alla cultura delle prevenzione»

Se il 2018 è stato l’anno più caldo per l’Italia da quando sono disponibili serie storiche per documentare l’avanzata dei cambiamenti climatici – come ha appena confermato l’Ispra –, il 2019 è iniziato all’insegna della siccità. «L’Italia – documentano gli agricoltori della Coldiretti sulla base dei dati Meteoexpert – è a secco dopo che il...

Olimpiadi di Tokyo 2020, sul serio?

10 motivi per cui ci si dovrebbe pensare due volte prima di fare le Olimpiadi di Tokyo

Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione redatta da NoTokyo2020, un collettivo informale di solidarietà con la popolazione di Fukushima e di altre zone del Giappone colpite dal disastro nucleare avvenuto dopo il terremoto/tsunami dell’11 marzo 2011, sia coloro che sono partiti sia coloro che sono rimasti.   Certo, le Olimpiadi/Paraolimpiadi offrono gare elettrizzanti, performance mozzafiato e...

La Regione e i Consorzi di bonifica: più manutenzione, meno costi

L’assessore regionale all’ambiente: grande importanza dei contratti di fiume

A cinque anni dalla legge regionale 79/2012 che ha riformato i Consorzi di Bonifica, riducendo da 33 a 6 i soggetti che si occupano dell'attività a presidio della sicurezza del territorio ed ha avviato il processo per migliorare l'efficienza del sistema, oggi l'assessore all'ambiente della Regione Toscana Federica Fratoni ha fatto il punto sui risultati...

Direttiva acqua potabile, Parlamento europeo: «Migliorare la qualità e ridurre rifiuti in plastica»

Evi (M5S): «Ue tradisce le aspettative di cittadini e mamme No-PFAS. Accesso all’acqua deve essere diritto fondamentale»

Oggi il Parlamento europeo ha approvato nuove norme per «migliorare la fiducia dei consumatori nell'acqua di rubinetto, molto più economica e pulita per l'ambiente rispetto a quella in bottiglia». L’Europarlamento   propone di «rendere più severi i limiti massimi per alcuni inquinanti come il piombo (da dimezzare) e i batteri nocivi, e introdurre nuovi limiti per...

La disuguaglianza è una scelta. Orientare gli strumenti per la sostenibilità ambientale a favore dei ceti deboli

15 proposte per la giustizia sociale e ambientale del Forum Disuguaglianze e Diversità

Il Forum Disuguaglianze e Diversità (Forum DD) ha presentato – e consegnato al Presidente della Repubblica - il rapporto “15 Proposte per la giustizia sociale” che definisce «Un pacchetto di proposte di politiche pubbliche e azioni collettive, ispirate dall’analisi e dalle idee di Anthony Atkinson, che intervengono su tre meccanismi di formazione della ricchezza: il cambiamento tecnologico, la relazione tra...

Dopo il ciclone Idai, Onu e Croce Rossa: una bomba a orologeria ambientale e umanitaria (VIDEO)

Foreste con alberi alti 10 metri scomparse sott’acqua. Nessuno sa ancora quante siano le vittime

Mentre le vittime del ciclone Idai in Mozambico sono salite a quasi 500 e a 300 nello Zimbabwe e nel Malawi, nessuno sa davvero quanti siano i dispersi e si sta cercando ancora di raggiungere tutte le persone colpite nei villaggi più remoti, l’Onu ha avvertito che è pronta a scoppiare una «bomba a orologeria...

La beccaccia di mare a Portoferraio e una costa da proteggere assolutamente

Legambiente ai candidati: un grande Parco termale, agricolo, storico, ambientale e della biodiversità

Le magnifiche foto scattate da Antonello Marchese di una beccaccia di mare (Haematopus ostralegus) alle Terme di San Giovanni, l’ultima di una serie di specie rare e protette che fanno sosta o nidificano lungo la costa del golfo di Portoferraio, di fronte alla Cosmopoli medicea – tra Punta della Rena, San Giovanni, Le Prade -...

Prato, dal festival Recò nasce un centro di innovazione su acque interne e turismo nautico

Biffoni: «Il progetto di riqualificazione dell’area del Bisenzio è un’opportunità concreta per promuovere non solo sani stili di vita, ma anche per creare nuovo lavoro e progetti innovativi»

A Recò, il Festival dell'economia circolare in corso a Prato, è stato firmato oggi un protocollo d'intesa per la realizzazione di un centro di innovazione: partendo dall’esperienza del progetto Riversibility del Parco fluviale del Bisenzio, sarà dedicato ad attrarre investimenti sul territorio con i quali creare start up ad alto impatto sociale ed ambientale ispirate...

Case dell’acqua, la Toscana risparmia 135 milioni di bottiglie di plastica (e 61 milioni di euro)

De Girolamo (Cispel): «Nel 2018 i gestori hanno investito 230 milioni di euro, un terzo dei quali per la depurazione e l’adeguamento del sistema acquedottistico e delle fogne»

La diffusione sempre più capillare delle case dell'acqua, ovvero quelle fontanelle che erogano gratuitamente acqua di alta qualità – ossia dal sapore più gradevole e meno “dura” rispetto a quella del rubinetto, che è comunque potabile – sta dando incoraggianti risultati in Toscana, sia sotto il profilo ambientale sia sotto quello economico. Secondo i dati...

Istat, l’Italia spreca 4,5 miliardi di metri cubi di acqua potabile a causa di una rete colabrodo

Nel nostro Paese il volume di oro blu prelevato giornalmente allo scopo è il più alto nell’Ue a livello procapite, ma poco meno della metà si perde nel tragitto

L'acqua è uno specchio particolarmente efficace per osservare l’avanzata dei cambiamenti climatici, e l’Italia sotto questo profilo si trova esposta a più livelli di criticità: il 20% del Paese è già esposto a rischio desertificazione, e senza adeguate (e tempestive) azioni a contrasto niente lascia immaginare che le cose miglioreranno da sole. Anzi. Secondo i...

Quando è la scarsità d’acqua a muovere i flussi migratori

I paesi più colpiti sono quelli che subiscono i cambiamenti climatici senza esserne causa

Una delle definizioni più famose di “economia politica” è quella di Robbins (1932), secondo cui essa è la scienza che studia l’allocazione ottima di risorse scarse. Per risorse si intendono capitale, lavoro, terra e ovviamente risorse naturali, che sono, oltre che scarse, anche esauribili. La citata definizione, infatti, è perfettamente calzante per l’acqua, disponibile per...

In Europa sono diminuiti gli scarichi industriali diretti in acqua, ma quelli fognari aumentano

Rapporto Eea: «I livelli attuali sono ancora una sfida per le acque europee»

Secondo il nuovo rapporto “Industrial waste water treatment – pressures on Europe's environment” dell’European environment agency (Eea), negli ultimi anni gli scarichi diretti nei corpi idrici  da parte di grandi siti industriali europei sono diminuiti. Ma l’Eea avverte che «Tuttavia, l'inquinamento industriale trasferito attraverso i sistemi fognari agli impianti di trattamento delle acque reflue urbane...

Una storia di acque salvate in Toscana: il Contratto di Lago di Massaciuccoli

Come affrontare eutrofizzazione, impatto delle attività agricole e industriali e specie aliene

Il dossier “Buone & Cattive Acque”, presentato oggi da Legambiente alla vigilia della giornata mondiale dell’acqua, presenta anche le buone pratiche e delle “acque salvate” che mettono al centro la tutela di questa preziosa risorsa, tra queste c’è anche il Contratto di Lago di Massaciuccoli. Ecco cosa si legge nel rapporto del Cigno Verde:  ...

Buone e cattive acque: viaggio nell’Italia di falde, fiumi e laghi inquinati e delle acque salvate

Il report di Legambiente sullo stato di salute dei corpi idrici italiani

Il dossier “Buone & Cattive Acque” di Legambiente racconta le storie di fiumi, laghi e falde italiani che non godono di buona salute e che sono minacciati dall’inquinamento chimico, da attività agricole non sostenibili e da quelle industriali, dalla maladepurazione che si ripercuote sui corpi idrici; ma anche dal sovrasfruttamento delle acque a scopo idroelettrico....

Ciclone Idai, ecco chi li aiuta a casa loro: gli italiani al lavoro nel fango del diluvio del Mozambico

Appelli di Helpcode Italia e Fondazione Nigrizia dei Comboniani

Il ciclone Idai ha devastato Beira, la seconda città del Mozambico, e tutta la provincia di Sofala. A Beira, 500.000 abitanti il 90% degli edifici sono stati distrutti, le strade ler raggiungere i villaggi dell’interno sono impraticabili, la rete elettrica e le comunicazioni sono interrotte. Helpcode Italia, una Onlus di Genova che da oltre trent’anni...

Accordo Legambiente NaturaSì: via le bottiglie di plastica da 100 negozi

Giornata Mondiale dell’Acqua: presentato "Plastic Free", con il patrocinio del ministero dell’ambiente

Secondo Legambiente, EcorNaturaSì e ministero dell’ambiente «L’emergenza clima non è più rinviabile e la nostra spesa quotidiana può dare un significativo contributo per fermare la febbre del Pianeta. A partire da uno dei consumi ambientalmente più insostenibili, quello dell’acqua in bottiglie di plastica». Dai dati del dossier “Acqua in bottiglia”, 2018, Legambiente e Altreconomia emergeva...

Ciclone Idai: i mille morti dimenticati nel diluvio del Mozambico

In Africa australe la crisi umanitaria si aggrava di ora in ora, ma non fa notizia

«Terrificante ed enorme», è questo il risultato della verifica iniziale fatta dalla Croce Rossa a Beira, nel Mozambico centrale, dopo il passaggio del ciclone Idai sulla città di Beira. Il World food programme (Wfp/Pam), ricostruisce i contorni non ancora ben definiti di una tragedia immane: «Chi ha potuto ha cercato la salvezza arrampicandosi sugli alberi,...

Acqua: chi sono gli esclusi? Più di 2 miliardi di persone private di un diritto fondamentale (VIDEO)

Aumentano i profughi e i conflitti legati all’acqua. 263 guerre per l’acqua tra il 2010 e li 2018

Secondo il rapporto “Leaving no one Behind “, pubblicato dall’ UN World Water Development in collaborazione con Unesco, Sustainable Development Goals (SDG),  e World Water Assessment Programme, con il sostegno finanziario del Governo italiano e della Regione Umbria, «Più di 2 miliardi di persone nel mondo non a hanno ancora accesso all’acqua potabile e ai servizi igienici»....

Anche la Lombardia si prepara all’emergenza idrica. Al nord temperature invernali record

Coldiretti: nell’ultimo decennio la siccità ha provocato 14 miliardi di danni all’agricoltura

L’Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue (Anbi), lancia un nuovo allarme climatico: «Nonostante qualche sporadica pioggia, resta alta la preoccupazione per le riserve idriche nel Nord Italia, tanto che l’Autorità di bacino del fiume Po ha autorizzato il Consorzio del Ticino ad elevare la quota di regolazione delle acque...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 47