Acqua

Fracking di gas e petrolio: negli Usa il consumo di acqua è aumentato del 770%

Il volume delle acque reflue del fracking è aumentato del 1.440%. Un’impronta idrica insostenibile

Secondo lo studio “The Intensification of the Water Footprint of Hydraulic Fracturing” pubblicato su Science Advances da Andrew  Kondash, Nancy Lauer e Avner Vengosh della Nicholas School of the Environment, Duke University, «La quantità di acqua utilizzata per i pozzi per la fratturazione idraulica è aumentata fino al 770% tra il 2011 e il 2016...

Goletta Verde: in Friuli Venezia Giulia 2 i punti fortemente inquinati

La foce del canale di via Battisti a Muggia e quella del fiume Stella sono due malati cronici

Due degli otto punti campionati dai tecnici di Goletta Verde in Friuli Venezia Giulia il 3 e 4 agosto superano il limite di inquinamento previsto dalla legge e corrispondono alla foce del canale di via Battisti, all’incrocio di largo Caduti per la libertà, a Muggia, in provincia di Trieste, e alla foce del fiume Stella...

Goletta Verde: in Veneto fortemente inquinata la foce del Po delle Tolle

Legambiente: confluisce nel Parco del Delta del Po, patrimonio Unesco dell’umanità. Le criticità dei depuratori una minaccia per natura ed economia venete

Il bilancio dei prelievi effettuati dai tecnici di Goletta Verde il 2 e 3 agosto in Veneto è buono: «Su undici campionamenti effettuati lungo le coste del Veneto, in corrispondenza delle foci di fiumi e nei pressi di scarichi di depuratori, soltanto uno è risultato fuori dai limiti di legge». Ecco in dettaglio i dati delle...

SIN di Bussi, Piano d’Orta e Tre Monti: approvato il decreto per la rimozione dei rifiuti ed il via al progetto pilota di bonifica

Legambiente: un passo avanti in nome del popolo inquinato

Il Ministero dell’ambiente ha approvato un decreto che favorisce l’intervento di rimozione dei rifiuti di produzione sull’area ex Montecatini di Piano d’Orta, in Abruzzo. La rimozione dei rifiuti sarà soggetta ad alcune prescrizioni e a procedure di  caratterizzazione del fondo e delle pareti degli scavi. Tutte le attività dovranno essere preventivamente concordate ed eseguite secondo...

Goletta dei Laghi, plastica nei laghi Maggiore e d’Orta: 2,5 rifiuti ogni mq di spiaggia

Legambiente cerca 230 giovani per azioni di pulizia e sensibilizzazione contro l’abbandono di rifiuti

La prima indagine svolta da Legambiente, su protocollo Enea, che ha monitorato 20 arenili ubicati nei laghi Iseo, Maggiore, Como, Garda e Trasimeno dove sono stati trovati una media di 2,5 rifiuti ogni metro quadrato di spiaggia, per un totale di 2183 rifiuti censiti, dimostra che «Il problema del marine litter, e in particolare l'invasione della plastica, non riguarda soltanto i...

Goletta Verde: in Abruzzo cariche batteriche elevate in 3 punti su 8 campionati

Legambiente: criticità del sistema depurativo, esposti per cercare di risolvere un problema sottovalutato

Dal monitoraggio eseguito dalla squadra di tecnici di  Goletta Verde il 24 e 25 luglio sono risultati 3 i punti “fortemente inquinati” sugli 8 monitorati in Abruzzo. A presentare cariche batteriche elevate oltre i limiti di legge, i prelievi effettuati in provincia di Chieti: a Rocca San Giovanni, alla foce in località La Foce; a San Vito...

Isole sostenibili. Energia, economia circolare, acqua, mobilità: ecco le sfide di 20 isole minori italiane

Legambiente: «Per affrettare la transizione 100% rinnovabile, servono una cabina di regia nazionale e un piano per il clima e la sostenibilità elaborato da ogni isola». 32 buone pratiche dal mondo.

Per capire come stiano affrontando la gestione dell’energia, dell’economia circolare, dell’acqua e della mobilità. il secondo rapporto dell’osservatorio sulle isole minori di Legambiente, mette sotto la lente d’ingrandimento Capraia, Capri, Levanzo, Favignana, Marettimo, Giglio, Tremiti, Lampedusa, Linosa, Pantelleria, Salina, Lipari, Stromboli, Panarea, Vulcano, Alicudi, Filicudi, Ponza, Ventotene e Ustica. L’associazione ambientalista spiega che si tratta...

Goletta dei Laghi: nel Lazio inquinati 12 dei 22 prelievi

Per i 5 punti inquinati nel lago di Bolsena e i 4 nei laghi Pontini partono gli esposti

Goletta dei Laghi ha presentato i risultati del monitoraggio microbiologico effettuato sui laghi laziali e il risultato è che «12 punti risultano inquinati o fortemente inquinati su 22 prelievi, nei laghi di Bolsena, Bracciano, Vico, Canterno, Albano, Paola, Fondi e Fogliano. 5 punti critici nel Lago di Bolsena su 6 prelievi, 4 nei laghi pontini...

Il Tribunale delle acque ferma la captazione nel Lago di Bracciano: respinto il ricorso di Comune di Roma e Acea

Blitz di Legambiente: Giù le mani dal lago. I risultati dei monitoraggi di Goletta dei Laghi

Anche quest’anno Goletta dei Laghi ha svolto i campionamenti delle microplastiche nel Lago di Bracciano, l'anno scorso la densità media rilevata dalla Goletta dei Laghi e da Enea era stata  di 117.000 particelle per Km2, con un massimo di 554.000 nei transetti a Nord. Loris Pietrilli, presidente del Circolo del Cigno Verde “Territori e oltre”...

Goletta Verde: in Puglia cariche batteriche elevate per 7 campionamenti su 29

Legambiente: dati soddisfacenti, ma foci di fiumi e canali malati cronici. Focus regionale sulla depurazione

La situazione pugliese non somiglia a quella pesantissima trovata da Goletta Verde in Calabria: “solo” 7 campionamenti su 29 eseguiti tra 17 e il 20 luglio lungo le coste pugliesi dall’equipe tecnica del veliero ambientalista risultano fuori dai limiti di legge e, di questi, cinque sono “fortemente inquinati”. Nel mirino di Goletta Verde  ci sono sempre...

Dissesto idrogeologico nel 91% dei Comuni, nelle aree più a rischio vivono in 7 milioni

La cura del territorio è la “grande opera” di cui abbiamo più bisogno, da 40 miliardi di euro

I principali dati del nuovo rapporto Dissesto idrogeologico in Italia, realizzato dall’Ispra e presentato oggi alla Camera dei Deputati, fotografano una situazione ancora più grave per il Paese di quella che sembrava delinearsi dal precedente report del 2015: oggi sappiamo che 7.275 comuni (il 91% del totale) sono a rischio per frane e/o alluvioni, e...

Goletta Verde: in Calabria inquinati 15 dei 22 punti monitorati

Critica la situazione alle foci di fiumare e torrenti e persino nell’Area marina protetta Capo Rizzuto

Il bilancio dei prelievi effettuati dai tecnici di Goletta Verde in Calabria tra il 10 e il 13 luglio è impietoso: «Quindici dei ventidue punti monitorati lungo le coste calabresi presentano cariche batteriche elevate, in prossimità di foci di fiumare e torrenti dove, spesso, i bagnanti ignari, vi si immergono pure, vista l’assenza dei cartelli informativi...

Goletta dei Laghi: in Umbria inquinati 3 punti campionati su 5

Firmato il protocollo d’intesa “Trasimeno libero dalla plastica

Si è conclusa la tappa umbra della Goletta dei Laghi, la campagna nazionale di Legambiente che da 13 anni percorre l’Italia per monitorare la qualità delle acque, degli ecosistemi e dei territori dei laghi e oggi a Magione, sul lago Trasimeno, sono stati presentati i risultati del monitoraggio microbiologico e gli ambientalisti hanno spiegato che «La Goletta ha...

Acque reflue, l’Italia rischia un nuovo deferimento alla Corte Ue: 276 Comuni non a norma

E questo nonostante il nostro Paese sia già stato sottoposto a tre distinte procedure di infrazione per varie violazioni della direttiva

Tra le principali decisioni sui casi d'infrazione adottate questo mese dalla Commissione Ue, che mirano a garantire la corretta applicazione del diritto europeo, ancora una volta ce n’è una che riguarda la tutela dell’ambiente nel nostro Paese. Stavolta Bruxelles esorta l'Italia a conformarsi al diritto dell'Ue sulle acque reflue urbane e a garantire che le acque...

Goletta Verde: in Sicilia oltre i limiti gli inquinanti riscontrati in quasi tutte le province

Su 26 punti monitorati, 22 risultano inquinati, di cui 17 fortemente inquinati

Le coste siciliane continuano a subire la minaccia della mancata depurazione e quella scattata tra il 3 e il 6 luglio dalla squadra di tecnici di Goletta Verde non poteva che essere  una fotografia drammatica: «Su 26 punti monitorati ben 22 presentano cariche batteriche elevate. Nel mirino ci sono sempre canali e foci che continuano...

Ancora sversamenti nel Lago d’Orta. Legambiente si costituirà parte civile: «Chi ha inquinato deve pagare»

Dopo l’episodio di maggio, il 13 luglio un altro sversamento di residui di lavorazione di cromatura e soda caustica

Legambiente si costituirà parte civile «contro gli ecocriminali che venerdì scorso hanno nuovamente sversato residui di lavorazione di cromatura e soda caustica nel Lago d’Orta, a San Maurizio d’Opaglio (NO)». E’ quanto si legge in una nota congiunta del presidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani, del presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta Fabio Dovana...

Iraq, non c’è più acqua: il governo vuole importarla dai Paesi confinanti

E i pasdaran iraniani accusano Israele di dirottare le nuvole per non far piovere e nevicare

Ormai in Iraq, soprattutto nel sud del Paese, la carenzadi acqua è cronica, mentre la popolazione ne richiede e consuma sempre di più, e il governo di Bagdad ha annunciato che a breve potrebbe importarla da altre nazioni dell’area mediorientale, che è già la regione del mondo a maggior rischio di stress idrico. Il primo...

Goletta Verde: in Basilicata bilancio positivo

Unica criticità la foce del canale Toccacielo, ma ancora scarsa l’informazione ai bagnanti

A differenza della confinante Campania, la situazione trovata da Goletta Verde in Basilicata è la migliore tra le Regioni finora monitorate dalla storica imbarcazione ambientalista: nella norma i campioni d’acqua prelevati il 29 giugno alla spiaggia di Policoro, alla foce del fiume Cavone tra Pisticci e Scanzano Jonico e Maratea alla foce del torrente Fiumicello....

Goletta Verde: in Campania maladepurazione in tutte le province

Valori oltre i limiti in oltre la metà dei campionamenti. Maglia nera per le foci di Irno, Savone, Sarno e Asa, Regi Lagni e canale di Licola

Quella scattata da Goletta Verde lungo le coste campane è una fotografia a tinte fosche: su 31 punti monitorati tra 25 e il 29 giugno dai tecnici di Legambiente ben 20 presentavano cariche batteriche elevate. «Nel mirino – spiegano gli ambientalisti - ci sono sempre canali, foci di fiumi e torrenti che continuano a riversare...

Goletta Verde: foci di fiumi e canali del Lazio malati cronici d’inquinamento

In 17 punti su 24 cariche batteriche elevate, solo in un caso c’erano i cartelli informativi obbligatori sulla qualità delle acque

Il bilancio del monitoraggio svolto lungo le coste laziali dall’equipe tecnica di Goletta Verde tra 19 e il 21 giugno è a tinte fosche: «17 punti monitorati su 24 resentano valori di inquinamento elevati, con la provincia di Roma a guidare questa poco lusinghiera classifica. E ci sono anche record assoluti, con situazioni che nonostante esposti...

#Usaegettanograzie, salpa su Goletta Verde la campagna per contrastare l’inquinamento da plastica monouso

«Il Governo anticipi la direttiva europea mettendo al bando piatti, posate e bicchieri di plastica non compostabile e continui ad essere in prima linea nella lotta al marine litter»

Bicchieri, stoviglie, posate e bottiglie di plastica li utilizziamo per pochi minuti, ma se smaltiti non correttamente inquinano l’ambiente per decine o centinaia di anni. Legambiente ha calcolato l’impatto di questi prodotti usa e getta sull’ambiente: «Soltanto con le bottiglie di plastica che consumiamo ogni anno in Europa (46 miliardi secondo i dati di "Seas at...

Ispra, il riscaldamento del clima è più intenso in Italia rispetto alla media globale

Nel 2017 ha segnato +1,30 °C, e da gennaio ad agosto l’anomalia è arrivata a quasi +2 °C

Da ormai 26 anni di fila il clima italiano continua a essere surriscaldato rispetto ai valori climatologici normali riferiti all’ultimo trentennio “principale” (1961-1990), indagato dall’Ispra all’interno del XIII rapporto Gli indicatori del clima in Italia: e se nel 2017 a livello globale, sulla terraferma, l’anomalia della temperatura media è stata di +1.20 °C, in Italia...

Esondazioni e trombe d’aria nel nord del Paese, ma il Governo chiude ItaliaSicura

Era la Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche

Vista dal nord Italia, l’estate sembra molto lontana: dopo la bomba d’acqua che nei giorni scorsi ha inondato di fango le strade di Moena, la “fata delle Dolomiti”, a Torino stanotte sono state centinaia le chiamate ai Vigili del fuoco a causa di un violento temporale, che nel milanese ha fatto ancora più danni. Come...

Le acque europee sono più pulite, ma rimangono ancora grandi problemi da risolvere

La stragrande maggioranza dei corpi idrici non raggiunge il “buono stato” previsto dalla Direttiva Ue

Secondo il rapporto  “European waters — assessment of status and pressures 2018” pubblicato dall’European environment agency (Eea), «Nonostante i progressi osservati negli ultimi decenni in termini di miglioramento della qualità ambientale per molti laghi, fiumi, acque costiere e sorgenti sotterranee d’Europa, l’inquinamento, strutture come le dighe e l’eccessiva estrazione restano tra le principali minacce per...

Gli iceberg dell’Antartide risolveranno la crisi idrica degli Emirati Arabi Uniti?

L'UAE Iceberg Project è ora economicamente, tecnicamente e commercialmente fattibile? Si comincia dall’Emirato di Fujairah

Vedere colossali iceberg galleggiano al largo delle torride coste degli Emirati Arabi Uniti (UAE) potrebbe non essere più solo un folle sogno fantascientifico: secondo la National Advisor Bureau Limited, una compagnia privata di Abu Dhabi, «Entro il 2020, gli iceberg dell'Antartide saranno la più grande attrazione turistica degli Emirati Arabi Uniti». Infatti, la compagnia ieri...

La Goletta dei Laghi riparte a caccia di microplastiche

Dal 29 giugno al 29 luglio, un mese di viaggio tra le criticità che investono i nostri laghi

Sono i tre fronti principali dell’impegno della Goletta dei Laghi di Legambiente, che riparte domani per la sua 13esima edizione: «Indagine sulle microplastiche disperse nei laghi italiani, in collaborazione con Enea; indagine sull’inquinamento microbiologico e sulla qualità delle acque, con particolare attenzione alla cattiva o mancata depurazione; attività di promozione territoriale e mobilitazione di volontari...

Pressione senza precedenti della desertificazione sulle risorse naturali della Terra

Il World Atlas of Desertification: Italia tra i Paesi Ue più colpiti. Da crescita della popolazione e cambiamenti nei modelli di consumo pressione senza precedenti sulle risorse naturali del pianeta

Nei giorni scorsi il Joint research centre (Jrc) dell’Unione europea ha pubblicato una nuova edizione del “World Atlas of Desertification” (WAD), uno strumento destinato ai decisori politici per migliorare le risposte locali alla perdita e al degrado del suolo. Al Jrc spiegano che «L'Atlante fornisce la prima valutazione completa e basata su prove del degrado...

Goletta Verde: in Liguria cariche batteriche elevate in più della metà dei punti monitorati

Nel mirino le foci di fiumi e torrenti in tratti spesso molto frequentati dai bagnanti. Pronti gli esposti per tre “sorvegliati speciali”

Il bilancio del monitoraggio svolto lungo le coste liguri dall'equipe tecnica della Goletta Verde, la storica campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio e all'informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane, non è buono: «Su 23 punti monitorati, ben 14 sono risultati con cariche batteriche elevate. E sono in particolare i soliti fiumi a...

Fao e Iwmi: gli inquinanti agricoli sono una seria minaccia per le risorse idriche mondiali

Un nuovo rapporto dipinge una situazione globale ed europea preoccupante e fornisce raccomandazioni su cosa fare

«L'inquinamento delle risorse idriche legato a pratiche agricole non sostenibili rappresenta un rischio serio per la salute umana e per agli ecosistemi del pianeta: un problema questo spesso sottovalutato sia dai decisori politici che dagli agricoltori», è l’allarme lanciato dal  nuovo rapporto  “More People, More Food, Worse Water? A Global Review of Water Pollution from...

Le città alla sfida del clima: i cambiamenti climatici che stanno trasformando l’Italia

Dal 2010 ad oggi, 198 Comuni italiani colpiti, 340 fenomeni meteorologici estremi, 109 danni a infrastrutture da piogge intense, 157 vittime

E’ stato presentato oggi il dossier "Sos acqua: nubifragi, siccità, ondate di calore. Le città alla sfida del clima”, realizzato da Legambiente in collaborazione con Unipol Gruppo,  che illustra i dati riportati nella mappa del rischio climatico cittaclima.it che ha come obiettivo quello di raccogliere e mappare le informazioni sui danni provocati in Italia dai fenomeni climatici,...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 29