Aree protette e biodiversità

Il Botswana vuole riaprire la caccia agli elefanti per farne cibo per animali domestici

Un rapporto dei Consiglio dei ministri invita il presidente ad abolire il divieto del 2014

Dopo mesi di incontri e consultazioni pubbliche, un rapporto del consiglio dei  ministri del Btseana raccomanda la cessazione del divieto di caccia agli elefanti e anche la "produzione di conserve di carne di elefante" per farne alimenti per animali domestici. In Botswana gli elefanti sarebbero circa 130.000 e secondo qualcuno sono troppi per l'ecosistema e...

La perdita di biodiversità sta mettendo a rischio la nostra possibilità di procurarci cibo

Onu: «La nostra già fragile sicurezza alimentare è sull'orlo del collasso». Ma possiamo ancora rimediare

Forse non ci interessa salvare piante, animali ed ecosistemi, ma potrebbe cambiare le cose sapere che la perdita di biodiversità causata dall’uomo minaccia ormai direttamente le nostre tavole: a lanciare l’allarme è la Fao, ovvero l’Organizzazione Onu con sede a Roma che ha appena pubblicato il suo rapporto sullo Stato della biodiversità mondiale per l'alimentazione...

Isola del Giglio: modello di sviluppo sostenibile con l’utilizzo delle energie marine

A Giglio Castello incontro del “Blue Energy Lab” per sviluppare progetti di utilizzo delle energie marine nel rispetto dell’ambiente e delle comunità

Per le isole italiane potrebbe essere fondamentale e strategico promuovere la crescita dell’energia che proviene dal mare, o Blue Energyche rappresenta un’opzione sempre più possibile e reale e l’Isola del Giglio, nell’Arcipelago Toscano, si presta ad essere un modello di sviluppo sostenibile per le energie rinnovabili marine- Per questo, il 26 Febbraio a partire dalle...

Più che nuove leggi, per la tutela dell’ambiente serve buona politica

Che la crisi dell’ambiente dipenda in primis dalle leggi da noi come sul piano europeo e internazionale è un sciocchezza. Per la tutela della natura, delle coste come del paesaggio, del mare come dei fiumi, dell’aria come delle acque sono operanti spesso da anni ottime leggi che ci si è badati bene in troppi casi...

La vendetta di Trump per il no della California al muro: stop all’alta velocità ferroviaria e agli standard per le auto

Ambientalisti e ONG denunciano Trump per la dichiarazione di emergenza nazionale

L'amministrazione Trump ha annunciato che straccerà l’accordo per un finanziamento di  929 milioni di dollari per costruire la prima linea ferroviaria ad alta velocità in California e il presidente Usa ha addirittura definito i treni ad alta velocità «un disastro 'verde». Peccato che solo un paio di anni fa, durante la campagna elettorale che lo...

Gli Homo sapiens hanno colonizzato la foresta pluviale dell’Asia meridionale cacciando scimmie e scoiattoli

I nostri antenati erano cacciatori molti più abili e evoluti di quanto si credesse finora

Lo studio multidisciplinare “Specialized rainforest hunting by Homo sapiens ~45,000 years ago” pubblicato su Nature Communications da un team internazionale di ricercatori guidato da Oshan Wedage del Max-Planck-Institut für Menschheitsgeschichte (MPI-SHH), fornisce prove dirette che gli Homo sapiens che almeno 45.000 anni fa vivevano nelle foreste dell’attuale Sri Lanka erano in grado di cacciare prede...

L’ape più grande del mondo non si è estinta. E’ stata riscoperta in Indonesia dopo decenni

Ma è in pericolo a causa del collezionismo e della perdita di habitat

L'ape gigante di Wallace (Megachile pluto) - lunga quanto il pollice di un adulto - è stata ritrovata su un'isola indonesiana poco esplorata delle Molucche del Nord, in Indonesia. Dopo giorni di ricerche infruttuose, mentre stava per rinunciare, un team di esperti della fauna selvatica ha trovato una femmina viva che ha fotografato e filmato. L’insetto,...

Tra 140 anni la Terra potrebbe avere livelli di CO2 come nel Petm, mai visti in 56 milioni di anni

Il mondo tornerebbe all’epoca del Petm, ma sarebbe completamente diverso da allora

In meno di 5 generazioni umane – un battito di ciglia in termini di tempo geologico  - le emissioni di gas serra di origine antropica potrebbero raggiungere quelle dell'ultimo grande evento di riscaldamento globale  terrestre. A rivelarlo è il nuovo studio  “Temporal Scaling of Carbon Emission and Accumulation Rates: Modern Anthropogenic Emissions Compared to Estimates...

Miracolo alle Galapagos: ricompare la tartaruga gigante “estinta” da un secolo

Parque Nacional Galápagos e Galapagos Conservancy hanno ritrovato la Chelonoidis Phantasticus

Il ministro dell’ambiente dell’Ecuador, Marcelo Mata, ha annunciato che un esemplare di una delle specie di tartarughe giganti endemiche delle Galapagos che si considerava estinta da un secolo «E’ stata trovato da una spedizione nell’isla Fernandina» e che si tratta di «Una femmina adulta che probabilmente supera i 100 anni» della specie Chelonoidis Phantasticus. La...

Un veliero africano di plastica riciclata contro l’inquinamento da plastiche dell’oceano (VIDEO)

E gli studenti di Oxford e delle Seychelles ripuliscono l’atollo di Aldabra

Dopo aver navigato per 500 Km dall’isola keniana di Lamu a Stone Town, a Zanzibar, in Tanzania, Flipflopi, il primo veliero dhow al mondo costruito in plastica riciclata, è riuscito a portare anche in un pezzo di africa la consapevolezza che bisogna fare immediatamente qualcosa per affrontare una delle più grandi sfide ambientali dei nostri...

Nasce Tes: far ripartire il Paese con la transizione ecologica e solidale

Mettere i temi ambientali al centro dell’agenda politica, economica e sociale

«Le generazioni di questa nostra epoca devono fronteggiare una sfida epocale: conquistare un benessere di migliore qualità, più inclusivo ed equamente esteso». E’ da questa consapevolezza che oggi nasce ufficialmente Tes – Transizione ecologica solidale, un think tank di politici, personalità della cultura e addetti del settore che per la prima volta vogliono «provare a ragionare...

Esac: integrare nella politica climatica Ue le tecnologie per la rimozione di CO2 dall’atmosfera

Ma la mitigazione resta essenziale e bisogna eliminare i sussidi alle biomasse non rinnovabili

L’analisi “Forest bioenergy, carbon capture and storage, and carbon dioxide removal: an update” appena pubblicata dall’European Academies’ Science Advisory Council, che rappresenta le accademie scientifiche nazionali degli Stati membri dell'Ue, della Norvegia e della Svizzera, rivela che con l’insuccesso delle politiche di riduzione delle emissioni di gas serra, «Le tecnologie e le tecniche per la...

E’ ufficiale: il Melomys rubicola è il primo mammifero estinto a causa del cambiamento climatico

Il governo australiano cerca di nascondere la notizia in una tabella. Opposizione e ambientalisti all’attacco

Passando i melomys di Bramble Cay  (Melomys rubicola) dalla categoria "in via di estinzione" a quella di "estinto", il governo liberal-nazionalista australiano del negazionista climatico Scott Morrison ha formalmente riconosciuto l'estinzione di un piccolo roditore endemico di un’isoletta corallina sperduta nello Stretto di Torres, tra l’Australia e Papua Nuova Guinea. Si tratta della prima estinzione...

I faggi stanno morendo e nessuno capisce il perché

Una malattia che si sta diffondendo rapidamente negli Usa e in Canada e che colpisce anche i faggi europei

Una nuova misteriosa malattia sta uccidendo i faggi e, mentre cercano una spiegazione, i botanici lanciano l’allarme. La malattia è già stata scoperta in 11 contee dell'Ohio, in 8 contee della Pennsylvania e in 5 contee dell'Ontario, in Canada, ed è caratterizzata da "bande" verde scuro che appaiono tra le venature delle foglie e che...

Tartarughe marine decapitate in Puglia, la condanna di ambientalisti, ricercatori e pescatori

Wwf e TartaLife: individuare rapidamente gli autori del terribile atto

Secondo il Centro recupero tartarughe Wwf di Molfetta (Bari), «In Puglia è emergenza tartarughe. Sono già cinque i casi di tartarughe marine Caretta caretta ritrovate decapitate, in pochi giorni sulle spiagge del litorale compreso tra Bari e Trani». Le Caretta Caretta sono una specie protetta e il Wwf sottolinea che «Sempre più pescatori in Puglia,...

Aspettando la primavera con il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Le date delle iniziative di marzo da segnare in agenda

Il programma “Inverno nel parco” è alla sue ultime battute e con piacere la mente vola alla primavera imminente e alle fioriture, ai profumi della natura che si risveglia nelle isole toscane. Intanto nel mese di marzo manteniamo l’umore alto con le eccellenze gastronomiche delle nostre isole e i laboratori di Elba Taste per conoscere...

Fondi europei: ambiente, clima e aree protette al centro. Ma l’Italia utilizza solo 17% delle risorse

Legambiente e Prodos insieme per un percorso di costruzione delle competenze

La Commissione politiche regionali del Parlamento europeo ha approvato la relazione dell’eurodeputato Andrea Cozzolino (PD) sul regolamento del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e sul  Fondo di coesione (Fc) per il 2021-2027 e nel  testo è stato inserito anche un emendamento, votato a larga maggioranza, che riconosce il ruolo delle aree naturali protette come...

Microbiota e cervello. I batteri ci mantengono sani ma potrebbero mantenerci giovani?

Due progetti sul rapporto tra microbiota, funzioni cerebrali e invecchiamento

Storicamente percepiamo i microbi come una minaccia, in particolare per il nostro cervello, ritenuto particolarmente sensibile alle infezioni e alle infiammazioni. Però la nostra visione del mondo microbico si sta evolvendo rapidamente e diamo sempre più attenzione al modo in cui i microbi vivono intimamente con noi e a come ci apportino grandi benefici: il...

Valle dell’Aniene, continua la lotta per salvare il sentiero ciclopedonale di via Favignana

Associazioni e cittadini di Montesacro: adottare tutti i provvedimenti necessari alla tutela del sentiero

Il 17 Febbraio tanti cittadini di Montesacro (Roma) hanno partecipato alla passeggiata nella riserva naturale della Valle dell'Aniene, organizzata da Circolo Legambiente Aniene, Comitato di quartiere città giardino, Insieme per l'Aniene onlus e Sentiero Verde per chiedere che «il sentiero ciclo pedonale di via Favignana venga salvaguardato dalla trasformazione in strada carrabile attraversata dalle auto». Una...

E’ stato lo squalo bianco a far estinguere il megalodonte?

I reperti fossili smentiscono l’ipotesi della supernova e anticipano l’estinzione del megalodonte di un milione di anni

Secondo lo studio “The Early Pliocene extinction of the mega-toothed shark Otodus megalodon: a view from the eastern North Pacific” pubblicato su PeerJ da un team di ricercatori statubitensi e britannici, l’eesinzione del gigantesco squalo megalodonte (Otodus megalodon) potrebbe essere avvenuta circa 3,6 milioni di anni fa, più di un milione di anni prima di quello...

Jova Beach Party: tavolo tecnico Wwf – Guardia Costiera

Sensibilizzare il pubblico e ridurre al massimo l’impatto ambientale sui tratti di costa interessati

In funzione degli eventi del Jova Beach Party, di cui il Wwf Italia è partner per la sensibilizzazione contro la dispersione di plastica in natura, è stato attivato il Tavolo Tecnico previsto dal Protocollo d’Intesa tra la Guardia Costiera e il WWF Italia, che prevede l’elaborazione e l’attuazione di «programmi congiunti di comunicazione e educazione ambientale...

Dossier Stop pesticidi: 1,3% i campioni alimentari fuorilegge, il problema vero è il multiresiduo

Il 34% dei campioni contaminato da uno o più residui di fungicidi e insetticidi

Si chiamano Boscalid, Chlorpyrifos, Fludioxonil, Metalaxil, Imidacloprid, Captan, Cyprodinil e secondo il dossier “Stop pesticidi” presentato oggi da Legambiente sono i pesticidi più diffusi negli alimenti campionati in Italia. «Fungicidi e insetticidi utilizzati in agricoltura. Se li conosci, sei libero di evitarli?» si chidse il dossier ambienta lista, e risponde: «Forse no. Perché non si vedono e non si sentono, ma troppo...

Una banca del genoma per l’orso marsicano: come preservare un patrimonio genetico unico al mondo

È stato elaborato un Manifesto per riaffermare l’urgenza di integrare le politiche di conservazione, inviato all’attenzione delle nostre più alte autorità ambientali

Lo scorso autunno Bologna ha ospitato un convegno internazionale sul tema "Orso bruno marsicano: una strategia di conservazione integrata". La giornata di studio, svolta sotto l’alto patrocinio del ministero dell’Ambiente e della tutela del mare, ha riscosso un notevole successo di pubblico tra ricercatori e studenti di facoltà scientifiche, Scienze naturali e Medicina veterinaria in...

Ecco come i sonar militari uccidono i cetacei facendoli spiaggiare

Proibire le esercitazioni navali antisommergibile dove ci sono stati spiaggiamenti di zifi. Anche in Italia

A fine 2017 l’Institudo de sanidad animal dell’Universidad de Las Palmas de Gran Canaria organizzò a Fuerteventura un convegno per valutare i progressi scientifici sulle cause degli spiaggiamenti di zifi di Cuvier (Ziphius cavirostris) legate alle esercitazioni navali militari. Al workshop parteciparono 21 esperti di zifi tra biologi, ecologhi, anatomopatologi, fisiologi, ingegneri, specialisti in acustica,...

L’Isola d’Elba sempre più “plastic free”: Anche Capoliveri dice no alla plastica usa e getta

Interessato oltre l'80% del turismo elbano

Dopo Marciana Marina, Campo nell’Elba e Porto Azzurro anche il Comune di Capoliveri, con i suoi molti campeggi, alberghi e negozi, ha detto no alla vendita di prodotti di plastica monouso, aderendo così alla campagna Palagos Plastic Free lanciata da Legambiente e Parco Nazionale Arcipelago Toscano. «L’adesione di Capoliveri, anche se si è preso un...

Gli ambientalisti a Conte: «I cacciatori attaccano la scienza per togliere tutele alle specie»

Il ministero delle politiche agricole mette in discussione il ruolo di Ispra. «Situazione scabrosa»

Enpa, Lac, Lav, Legambiente, Lipu - BirdLife Italia e Wwf Italia denunciano il «tentativo del Ministero delle Politiche agricole di manomettere i dati scientifici richiesti dalla Commissione europea e raccolti da Ispra, nonché già da tempo trasmessi a Bruxelles, per la revisione delle date di migrazione degli uccelli». Secondo le 7 associazioni si tratta di...

L’Europarlamento vuole una Politica agricola comune più sostenibile

Ambientalisti e mondo del biologico: gli eurodeputati hanno indicato la giusta direzione

La Commissione ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo ha votato la proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce norme sul sostegno ai piani strategici che dovranno essere elaborati dagli Stati membri nel quadro della futura politica agricola comune (Piani Strategici della PAC post 2020). La Commissione - relatore l’italiano...

Cosa sta succedendo in Brasile dopo la strage mineraria di Brumadinho

La rottura della diga di Córrego de Feijão ha rilasciato più di 12 milioni di metri cubi di fango e inerti: si tratta del secondo più grande disastro ambientale nella storia del Paese

Situato nella regione metropolitana di Belo Horizonte, Minas Gerais, nel Brasile sudorientale, per molti, prima del 25 gennaio Brumadinho era solo uno dei 853 comuni dello Stato che si distingueva per le sue sorgenti di acqua e i rilievi montagnosi. La rottura della diga di Córrego de Feijão, gestita dalla società Vale S. A., che...

I geni degli elefanti sopprimono i tumori. Ci potrebbero aiutare a prevenire il cancro?

Genetica e tasso di invecchiamento degli elefanti ci potrebbero aiutare a combattere il cancro e condurre vite più sane e più lunghe

Nel 2015 nell’Unione europea sono morte per cancro 1,3 milioni di persone, più di un quarto dei decessi totali e Robin Cristofari, un biologo dell’università finlandese di Turku, spiega su Horizon che «Nonostante negli ultimi anni il trattamento del cancro sia migliorato, il tasso di persone diagnosticate è in aumento. Una ragione è che le...

Parco nazionale dell’Appennino Lucano: il generale dei Carabinieri Di Palma si è già dimesso da commissario

Legambiente: «Il ministro dell'ambiente approfondisca i motivi di tale atto e prenda le decisioni necessarie per rimettere sui giusti binari l'Ente Parco»

E’ durata poco l’avventura del generale dei Carabinieri Alfonso Di Palma  al Parco Nazionale dell'Appennino Lucano, Val d’Agri Lagonegrese: nominato commissario dell’Ente meno di due mesi fa dal ministri dell’ambiente Sergio Costa, si è già dimesso dall’incarico. Antonio Lanorte, presidente Legambiente Basilicata, Antonio Nicoletti, responsabile nazionale aree protette e biodiversità di Legambiente, ed Ennio Di...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 234