Aree protette e biodiversità

La Sicilia brucia, ma sono state sospese molte squadre antincendio per mancanza di visita medica

Legambiente: «Scandaloso. La Regione sostituisca il Capo dell’Ispettorato Forestale e richiami in servizio tutto il personale»

In  Sicilia, come quasi in tutta Italia, le temperature sono altissime e sono scoppiati/appiccati i primi incendi boschivi nelle province di Catania, Siracusa, Enna, Agrigento e Palermo, ma sta succedendo qualcosa di paradossale. Come spiega il presidente di Legambiente Sicilia Gianfranco Zanna, «Da alcuni giorni molte squadre antincendio del Corpo Forestale Regionale in provincia di...

Goletta Verde: in Friuli Venezia Giulia: bene tutti i prelievi meno uno. Lo stesso da 6 anni

Maremonstrum: lungo la costa della regione 2,8 reati ogni chilometro

Dopo le analisi dei prelievi eseguiti lungo le coste del Friuli Venezia Giulia dall’equipe tecnica di Goletta Verde è arrivata una triste conferma: «Per il sesto anno consecutivo è stato giudicato fortemente inquinato il prelievo effettuato alla foce del canale di via Battisti a Muggia. Un punto che si conferma “malato cronico”, emblema della mala depurazione...

Una tartaruga marina deposita le uova a Marina di Cecina

E’ la prima nidificazione in Toscana nel 2019. Le foto di TartAmare

Continua la colonizzazione delle coste toscane da parte delle tartarughe marine. Questi rettili marini, probabilmente spinti dal riscaldamento globale, sembra siano cercando arenili più freschi (il caldo eccessivo fa nascere troppe femmine) a nord e, dopo le deposizioni degli anni scorsi in Maremma, all’Isola d’Elba e sulla costa livornese, questa volta è toccato a Marina...

Rigeneri AMO la natura! La pizzica e la notte della Taranta per salvare 4 oasi

Presentato il progetto per la valorizzazione di 4 oasi in Campania, Basilicata, Calabria, Puglia

E’ Davide Bombana il coreografo del Concertone della Notte della Taranta di Melpignano che sarà trasmesso in diretta su RAI 2, sabato 24 agosto alle 22:30. L’annuncio è stato dato a Lecce in una conferenza stampa nella sede di Intesa Sanpaolo, preceduta da un coinvolgente flash mob di 12 ballerini del Corpo di Ballo de La Notte della Taranta...

La rivolta delle salamandre nel Parco della Majella

Dopo le polemiche di un Sindaco, gli ambientalisti scrivono di nuovo al ministro Costa per salvare il Parco e le salamandre

Il 22 di questo mese sulla prima pagina del quotidiano Il Centro è apparso un articolo i cui contenuti lasciano allibiti non solo per le notizie false riguardanti la biologia della Salamandra giallonera, descritta come un “rettile”, con toni da bestiario medioevale ma soprattutto per le considerazioni espresse dal Sindaco di Gamberale Maurizio Bucci, nonché...

Lettera aperta di Fridays For Future a lavoratori e sindacati: sciopero globale per il clima il 27 settembre

L'emergenza climatica ci riguarda tutti, indistintamente: scioperate con noi

Noi giovani siamo la futura generazione di lavoratori, che nei prossimi anni affronterà le avversità di un mondo sempre più ostile. Gli scienziati del clima indicano che forse non avremo nemmeno l'opportunità di mettere in pratica ciò che oggi stiamo studiando. Secondo l'Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change delle Nazioni Unite) abbiamo solo undici anni per evitare il collasso...

Al via Vele Spiegate 2019 per pulire le spiagge dell’Arcipelago Toscano

Una iniziativa di successo nata all’Elba e che ora sbarca anche in Grecia, Cilento e Costiera Amalfitana

Dopo l’anteprima nel Cilento, è partita anche nell’Arcipelago Toscano la terza edizione di Vele Spiegate, l’iniziativa di Legambiente e Diversamente Marinai che quest’anno si fa in 4 (Arcipelago Toscano, Cilento e Costiera Amalfitana) e sbarca anche all’estero: in Grecia. Nell’Arcipelago Toscano, dove è stata inventata questa formula di successo che mette insieme in barca a...

Il boom delle strade forestali nel Bacino del Congo mette a rischio la biodiversità

Qualcosa di spaventoso e mai visto Le nuove strade stanno aprendo un vaso di Pandora di illegalità

Nel bacino del Congo le strade forestali sono in fortissima espansione, con esiti catastrofici per le popolazioni animali che vivono nella seconda foresta pluviale più grande del mondo. A dirlo è lo studio “Road expansion and persistence in forests of the Congo Basin”, pubblicato su Nature Sustainability,  da un team di ricercatori svizzeri, australiani e...

La Plasticrust: un nuovo tipo di inquinamento scoperto sugli scogli di Madeira

Incrostazioni di polietilene, quale impatto hanno sull’ambiente e gli animali che vivono nella zona intertidale?

Ad attirare l’attenzione dei ricercatori di MARE - Centro de Ciências do Mar e do Ambiente / Marine and Environmental Sciences Centre  sono state delle strane sfumature blu e grigie presenti sulle scogliere di Madeira. Eì così che hanno scoperto per primi delle incrostazioni nella zona rocciosa intercotidale, l'ambiente marino compreso tra i livelli della...

La nuova edizione di Seɪf – Sea Essence International Festival all’Isola d’Elba

Per tre giorni Marciana Marina diventa la capitale del mare

Il 28, 29 e 30 giugno avrà luogo, a Marciana Marina, isola d’Elba, la seconda edizione di seif - Sea Essence International Festival, primo festival internazionale dedicato alla salvaguardia e alla valorizzazione del mare e della sua essenza. Novità di quest’anno è il coinvolgimento diretto, in qualità di co-organizzatori di altrettanti workshop ed eventi, di:...

Atto intimidatorio contro il Parco Nazionale del Circeo. Solidarietà del ministro Costa e del Wwf

Sammuri (Federparchi): «Ancora più urgente dare una guida stabile al Parco con la nomina di un presidente che consenta all’ente di agire con efficacia a tutti i livelli»

Stamani sono state ritrovate tre taniche di gasolio davanti alla sede della direzione dell'ente Parco Nazionale del Circeo, a Sabaudia. Parte del combustibile era stato rovesciato, facendolo penetrare all'interno dei locali, e i criminali hanno cercato anche di incendiare una vicina centrale termica. In una nota il ministro dell’ambiente Sergio Costa spiega che «Un atto...

La collana editoriale ETS sulle aree naturali si rinnova

Il primo volume sulla Biodiversità a cura di Sandro Pignatti fu pubblicato nel 2005, nel 2018 il 37 dedicato a Bino Li Calsi una figura  di grande prestigio culturale e politico-istituzionale nel mondo dei parchi, presentato anche alla Camera dei Deputati. Se all’avvio ad indurci a mettere mano ad una collana specifica sui parchi furono...

I batteri della pelle potrebbero salvare le rane da virus e funghi mortali

Le singole popolazioni di rane comuni hanno biomi diversi tra loro

Il Ranavirus uccide un gran numero di rane europee (Rana temporaria) – una tra le specie più frequenti nei nostri stagni - ed è una delle molte minacce che colpiscono gli anfibi in tutto il mondo. Ora lo studio “Outbreaks of an emerging viral disease covary with differences in the composition of the skin microbiome of...

Economia della fauna selvatica: leadership africana per la conservazione della biodiversità

Al via l’African Wildlife Economy Initiative di Unione Africana e Unep

Capi di Stato, imprenditori turistici, tecnici e rappresentanti della comunità stanno partecipando all’Africa Wildlife Economy Summit, che si conclude domani alle Cascate Vittoria, nella Kavango Zambezi Transfrontier Area Conservation nello Zimbabwe, con l’obiettivo di «Cambiare radicalmente il modo in cui è gestita - l'economia del continente basata sulla natura». Il summit, organizzato L’United Nations environment...

Parco di Migliarino San Rossore e Massaciuccoli e patrimonio mondiale Unesco

Al via tavoli di lavoro tematici per elaborare progetti culturali e ambientali

Un patrimonio mondiale riconosciuto dall'Unesco: è il territorio che fa parte della riserva della biosfera 'Selve Costiere di Toscana' che comprende tutto il Parco di Migliarino San Rossore e Massaciuccoli, il Monte Pisano e l'area agroforestale di Collesalvetti. Per portare avanti nuovi progetti culturali e ambientali si è insediata oggi la Comunità della Riserva, l'organo decisionale...

Ocean State Report di Copernicus: gli impatti del riscaldamento globale sugli oceani e sui mari europei

Minacce senza precedenti per l’ambiente e l’economia del mare

Il terzo  Ocean State Report (OSR3) del Copernicus Marine Environment Monitoring Service si concentra sulle informazioni e i cambiamenti nell'ambiente marino avvenuti fino al 2017, quello appena pubblicato è un riepilogo, visto che il rapporto completo sarà pubblicato nei prossimi mesi. L’OSR3 ripercorre i principali aspetti del rapporto finale che fornisce una valutazione completa e presenta lo...

Salpa Goletta Verde: qualità delle acque, denuncia delle illegalità ambientali, no a trivelle e marine litter

25 tappe, dal Friuli-Venezia Giulia alla Liguria. Il dossier Maremostrum

Quella scattata dal  dossier Mare Monstrum 2019 di Legambiente, basato sul lavoro delle Forze dell’ordine e delle Capitanerie di porto, è ancora una volta una fotografia a tinte fosche che mostra il brutale assalto quello che continuano a subire il mare e le coste italiane: «56 reati ambientali al giorno, più di 2 ogni ora, quasi 3 per...

Montecristo: via i ratti tornano le farfalle

I biologi dell’Università di Firenze: la Pararge aegeria era rarissima a Montecristo almeno fino al 2016, ora decine di esemplari volano nel giardino della Villa

Per la maggior parte degli organismi viventi, colonizzare un’isola sperduta e sopravviverci è un gioco molto duro. Le risorse limitate delle piccole isole non permettono la sussistenza di grandi popolazioni che, con numeri di individui tanto ridotti sono facili vittime di eventi sfavorevoli. Una delle leggi più note della biologia è che il numero di...

Dopo le proteste, la Russia libera orche e beluga dal “carcere di cetacei” (VIDEO)

La Russia ha iniziato a rilasciare un gruppo di circa 100 cetacei tenuti in cattività in piccoli recinti

Dopo le proteste nazionali e internazionali contro il cosiddetto "carcere dei cetacei" di Nakhodka che ha coinvolto  scienziati, ambientalisti e celebrità del mondo dello spettacolo, il vice primo ministro russo Alexei Gordeyev ha annunciato che 11 orche e 87 beluga detenuti in piccoli recinti galleggianti nel Mar del Giappone verranno rilasciati gradualmente.. Gordeyev ha detto:...

Rimosse 30 strutture abusive sulla costa del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli

Intervento del Comune di Vecchiano in collaborazione con l’Ente Parco

Oggi il Comune di Vecchiano (PI) è intervenuto sul suo litorale vecchianese per rimuovere alcuni giacigli abusivi collocati sull'arenile.  Il Sindaco Massimiliano Angori spiega che «Dopo una segnalazione da parte delle Guardie del Parco, ci siamo attivati tempestivamente e attraverso il nostro ufficio tecnico comunale siamo intervenuti di prima mattina, previa autorizzazione proprio da parte dell'Ente Parco,...

Una femmina di capodoglio e il suo cucciolo morti a causa di una rete da pesca (VIDEO)

Marevivo racconta il dramma della mamma che muore per salvare il suo piccolo e ringrazia la Guardia Costiera per l’intervento

Ieri Marevivo ha segnalato alla sala operativa di Circomare Ponza la presenza di una carcassa di cetaceo alla deriva, a largo dell’Isola di Palmarola, e la Guardia Costiera, guidata dal comandante Rosa D’Arienzo, ha disposto prontamente l’impiego di un dipendente mezzo navale. L’associazione ambientalista racconta che «Giunto sul posto, il comandante della motovedetta, Fabio Odorico,...

Spiagge e proroga delle concessioni balneari: associazioni, comitati, cittadini presentano diffide ai sindaci

Difendere il diritto di accesso alla spiaggia e fermare le proroghe previste dalla legge di bilancio

«La spiaggia libera è un diritto, ma ad oggi è un diritto troppo spesso negato» a dirlo sono associazioni, comitati e cittadini che hanno inviato le prime diffide ai sindaci di alcune località costiere «per difendere il diritto di accesso alla spiaggia e fermare le proroghe previste dalla legge di bilancio». L’iniziativa è stata presentata...

Galenzana: da Soprintendenza e Comune no alla “casa del custode” a Capo Poro (ma la Commissione Paesaggio aveva detto sì)

Legambiente: rivedere e ritirare in autotutela tutte le concessioni e Scia nell’Area

Il Comune di Campo dell’Elba, con provvedimento definitivo dell’Area tecnica, ha bocciato la richiesta di autorizzazione paesaggistica per la “Realizzazione di edificio rurale a servizio del custode azienda agricola” in località Capo Poro, cioè nel bel mezzo del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e di una Zona speciale di conservazione (Direttiva Habitat) e Zona di protezione...

Gli effetti del cambiamento climatico sulla nidificazione delle tartarughe marine

Ombreggiare i nidi nelle aree a rischio e politiche di tutela per permettere alle tartarughe di colonizzare spiagge più fresche

Anche lungo le coste italiane le tartarughe marine si stanno spostando più a nord in cerca di nuovi siti di nidificazione, molti mettono questo fenomeno in relazione con il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici, e se nel Mediterraneo si stanno ancora valutando le cose, lo studio “Potential male leatherback hatchlings exhibit higher fitness which...

«Non capitozzate più gli alberi». 13 associazioni chiedono una legge ad hoc

Lettera ai ministri dell’ambiente e dei beni culturali: «Migliorare le città, offrire lavoro e tutelare l'ambiente»

Una coalizione di 13 tra enti e associazioni ambientaliste (Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio, Federazione Nazionale Pro Natura, Lipu-BirdLife Italia, Respiro Verde Legalberi, Forum Nazionale Salviamo il Paesaggio, Gruppo di Intervento Giuridico Onlus, Stop al Consumo di Territorio, ISDE Italia, Medici per l’Ambiente, GUFI – Gruppo Unitario Foreste Italiane, AIVP – Associazione italiana Professionisti del...

Po Grande e Alpi Giulie nuove riserve MAB Unesco

La soddisfazione del ministro dell’ambiente Costa e di Legambiente

Il Consiglio internazionale del Programma Man and Biosphėre (MAB) dell’Unesco ha proclamato la riserva “Po Grande” e le Alpi Giulie nuovi siti italiani riserve mondiali Unesco, Lo annuncia il ministero dell’ambiente che spiega: «Dell’area mediana del Po, perimetrata grazie a un’alleanza tra 85 Comuni, 3 Regioni (Emilia Romagna, Lombardia e Veneto) e 8 Province (Lodi,...

Parchi Nazionali: 85 milioni di euro dal ministero dell’ambiente per clima e biodiversità

Costa: ridurre le emissioni di CO2, combattere i cambiamenti climatici e promuovere la biodiversità

Il ministero dell’ambiente ha lanciato la campagna #ParchixilClima e la biodiversità che coinvolge i 23  parchi nazionali italiani. In un comunicato il ministero spiega che «con le due direzioni Clima ed energia e Protezione Natura, mette a disposizione di tutti i parchi nazionali italiani ben 85 milioni di euro  per interventi di riduzione delle emissioni...

Plastica e microplastica in mare, nuova interrogazione di Rossella Muroni sul progetto Sauro

Dopo il presidente della Regione Toscana, anche la deputata di LeU chiede che fine ha fatto Sauro (e cita greenreport.it)

Dopo che l’”isola di plastica” del Tirreno – in realtà un vortice di microplastiche tra Elba, Corsica e Capraia noto da anni – ha conquistato le pagine dei media (a volte con un sensazionalismo esasperato) e dopo l’intervento del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che chiedeva conto al governo di quale iniziative intendesse intraprendere...

Metodi biologici contro la Xylella: i risultati più incoraggianti con il fungo Beauveria bassiana

Riunione della task force europea. Coldiretti: dati incoraggianti, prevenzione e buone pratiche agronomiche

Oggi a Pisa si è tenuta alla Coldiretti la riunione della task force del progetto europeo LIFE-Resilience – Pratiche agricole sostenibili per prevenire la Xylella fastidiosa negli impianti intensivi olivicoli e mandorlicoli che ha illustrato i primi risultati di una serie di indagini condotte dal team di ricerca coordinato da Claudio Cantini dell’Istituto di biotecnologie (Ibe) del Cnr, all’interno degli...

La bioeconomia italiana al vertice in Europa

Oltre 330 miliardi di euro di fatturato annuo, 2 milioni di posti di lavoro. Obiettivo più 15% entro il 2030

La conferenza “La bioeconomia italiana: situazione e prospettive”, tenutasi all’Accademia Nazionale di Agricoltura di Bologna ha analizzato  «la futura strategia dell’Unione europea, che punta a investire tra gli 8 e i 10 miliardi di euro sulla competitività della Bioeconomia, e le positive ricadute in fatto di rigenerazione ambientale, tutela della biodiversità e incremento dei posti...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 247