Comunicazione

radio-lattemiele

Radio LatteMiele – La sequenza sismica in Italia centrale

  L’Italia centrale con i suoi cittadini ancora soffre dopo essere stata colpita da sismi e eccezionale maltempo. Un dramma che è iniziato lo scorso 24 agosto e che è ancora lontano da potersi dire sanato.   Cos’è possibile fare per evitare che i sempre più frequenti eventi climatici estremi e i terremoti che da...

ecodom raee

Raee, il ritiro gratuito dei piccoli rifiuti elettronici è legge ma gli italiani non lo sanno

I risultati della ricerca realizzata da Ipsos Italia per Ecodom e Cittadinanzattiva

Appena il 18% degli italiani riconosce correttamente i Raee per quelli che sono (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), eppure la «percezione sul grado di rischio di queste apparecchiature appare elevata, anche tra chi non le conosce (livello medio di pericolosità pari a 8,7 su 10), per le conseguenze dannose che il mancato trattamento può...

India sparare a vista

India, inchiesta BBC sulla politica dello sparare a vista ai “bracconieri” nei Parchi (VIDEO)

Survival International: è ai fini della conservazione, coinvolgimento del Wwf

Riceviamo e pubblichiamo Un’inchiesta della BBC ha rivelato che i popoli indigeni che vivono nei pressi di un parco nazionale indiano rischiano arresti, pestaggi, torture e morte a causa della politica dello “sparare a vista” applicata nell’area protetta. Il servizio, prodotto per la televisione, la radio e le news del sito BBC, contiene interviste ai guardaparco, agli indigeni che hanno subito le...

Asoquimbo

Asoquimbo, la mega diga in Colombia e il Manifesto della società civile internazionale

Questa è una storia di resistenza che vede protagonisti la costruzione di una mega diga in Colombia da parte del colosso Enel-Emgesa e la popolazione locale interessata, riunita nell’associazione Asoquimbo. Asoquimbo ha opposto resistenza e manifestato contro il progetto per molti anni, sottolineando il suo impatto sociale e ambientale così come le irregolarità legali da...

benedetto della vedova

Cannabis legale: «La pazienza è finita». Perché il progetto di legge è fermo da 1 anno e mezzo?

La lettera del senatore Della Vedova ai presidenti delle Commissioni Giustizia e Affari Sociali della Camera e ai capigruppo di Pd, Si-Sel e M5S

Ieri ho scritto una lettera ai presidenti delle Commissioni Giustizia e Affari Sociali della Camera, Donatella Ferranti e Mario Marazziti, ai capigruppo di Pd, Si-Sel e M5S, Ettore Rosato, Arturo Scotto e Andrea Cecconi in cui chiedo formalmente un incontro per capire non se, ma come sbloccare il DDL dell'Intergruppo Cannabis legale. Perché è inaccettabile che la proposta di legge con il maggior...

criminalità giustizia Usa

Nessun legame tra immigrazione e aumento della criminalità urbana. Lo provano 40 anni di studi

Chi è nato all'estero ha meno probabilità di commettere crimini di chi è nato negli Usa

La neodestra xenofoba statunitense ed europea ha fatto la sua fortuna con le accuse agli immigrati di essere i responsabili dell’aumento della criminalità, ma dallo studio “Urban crime rates and the changing face of immigration: Evidence across four decades”, pubblicato sul  Journal of Ethnicity in Criminal Justice da un team di ricercatori statunitensi, non emerge...

Al Lupo al Lupo 2

“Al lupo, al lupo”, il commento di due biologi sul pessimo servizio di Striscia la Notizia

Le bufale creano ingestibili danni alla conservazione del lupo e annullano il lavoro di comunicazione dei professionisti

Il servizio di Edoardo Stoppa relativo alla “questione lupo” e trasmesso nella puntata di Striscia la Notizia del 08/02/2017 contiene una serie di affermazioni sbagliate, inesattezze e notizie distorte. A partire dal titolo e per tutto il servizio, il giornalista fa riferimento al fatto che il lupo appenninico sia stato “reintrodotto” in molte aree, da...

orangutan

I baci degli orangutan rivelano le origini della parola

Come e perché i nostri antenati hanno messo insieme una consonante e una vocale per formare la prima parola?

Lo studio “Proto-consonants were information-dense via identical bioacoustic tags to proto-vowels”, pubblicato su Nature Human Behaviour  da un team internazionale di ricercatori, ha  analizzato oltre 4.400 registrazioni individuali di richiami simili a consonanti e gli schiocchi di “baci” di 48 oranghi appartenenti a 4 diverse popolazioni. I ricercatori sottolineano che «Gli oranghi sono gli  unici...

rifiuti

Rifiuti, quanta confusione su corretta gestione e riciclo

Ha suscitato apprezzamenti ma anche critiche il nostro articolo sulla raccolta differenziata di alcuni giorni fa dove invitavamo ad evitare gli slogan per capire meglio il fenomeno. E in qualche modo ci viene in aiuto lo speciale del Tg1 dal titolo Riciclando, andato in onda il 5 febbraio. Una trasmissione sicuramente fatta con impegno, ma...

basta bufale 1

Basta bufale: appello per il diritto a una corretta informazione

Essere informati correttamente è un diritto, essere disinformati è un pericolo

Ho deciso di lanciare questo appello perché ritengo che il web sia un importante strumento di conoscenza e democrazia. Ma spesso anche luogo di operazioni spregiudicate, facilitate dalla tendenza delle persone a prediligere informazioni che confermino le proprie idee. In rete sono nati fenomeni nuovi, come le fabbriche di bufale a scopo commerciale o di...

resilienze artico

Torna Resilienze, la rassegna sull’ambiente a base di cibo biologico e cinema

Il 9 febbraio a Bologna si terrà il terzo incontro di “Resilienze”, la rassegna che affronta i temi della protezione dell’ambiente e del cambiamento climatico attraverso film e degustazioni. Il ciclo di incontri è organizzato da Kilowatt, COSPE onlus e Alce Nero, azienda biologica italiana. La selezione cinematografica è a cura di COSPE onlus, già...

profughi climatici donne

Cambiamento climatico: è difficile convincere i politici con i risultati scientifici

Studio di Bocconi, Feem e Politecnico di Milano: politici meno ricettivi di un pubblico informato

Secondo lo studio “COP21 Climate Negotiators’ Responses to Climate Model Forecasts”, pubblicato su Nature Climate Change da un team di ricercatori dell’università Bocconi, della Fondazione Eni  Enrico Mattei (Feem), del Politecnico di Milano e dell’Università di Princeton, del Lem Cnrs francese e della Fordham University, «I politici e i negoziatori sul clima tendono ad utilizzare...

geografia

Che fine ha fatto la geografia a scuola? L’appello dei docenti alla ministra dell’Istruzione

Gentile Ministra, desideriamo ringraziarla per il significativo e toccante messaggio riguardante l’importanza della geografia che Lei ha voluto indirizzare ai partecipanti dei Campionati nazionali della geografia. Ci duole informarla, purtroppo, che i concetti pregnanti e condivisibili espressi in quella lettera non trovano corrispondenza nell’operato legislativo, anche recente, del Suo Ministero. Ci riferiamo allo Schema di decreto...

esteban cuoco cucinare cucina ecuador

Saper vivere e cucinare in base alla natura

Slow Food in salsa ecuadoriana: «I consumatori devono essere sempre più responsabili e sapere cosa mangiano e da dove provengono gli alimenti»

Siamo in Ecuador. Un Paese con circa 46 ecosistemi vegetali e una biodiversità tra le più grandi dei mondo. L'estrema diversificazione della produzione alimentare si riflette in una cucina varia e con peculiarità specifiche per ogni regione: sulla costa si mangia soprattutto pesce, la carne invece in tutto in Paese. La parte andina vanta tra...

presidio lupo

Rinvio del piano d’azione per il lupo, animalisti e Wwf: lupi salvi (per ora)

Legambiente: rinviata e non stralciata la deroga sugli abbattimenti. Tutelare subito lupi e allevatori

La tanto attesa Conferenza Stato-Regioni di oggi pomeriggio ha rinviato il piano d’azione per la conservazione del lupo e il presidio ambientalista e animalista davanti al luogo della riunione esulta: Lav, Lac Lipi, Lndc, Enpa e Animalisti Italiani «esprimono grande soddisfazione per l’ufficializzazione, avvenuta oggi pomeriggio in Conferenza Stato- Regioni, del rinvio al ministro  dell’ambiente...

radio-lattemiele

Radio LatteMiele – Giornata mondiale delle zone umide

Oggi ricorre la Giornata mondiale delle zone umide: un’importante occasione per ricordare l’importanza di queste aree che racchiudono la maggior parte della biodiversità sulla Terra, rappresentando il fulcro di importante rotte migratorie. Ecosistemi particolarmente preziosi per garantire risorse idriche, di cibo e per lo stoccaggio del carbonio – ma al contempo particolarmente sensibili al cambiamento...

Oroscopo nuovo

Con le stelle di febbraio torna l’oroscopo sostenibile di Barbabietola

  L'oroscopo più sostenibile d'Italia torna su greenreport grazie all'immancabile Barbabietola. Scopri cosa hanno da dirti le stelle di febbraio cliccando qui: http://www.greenreport.it/oroscopo-barbabietola/ E se vuoi, scrivi direttamente commenti e domande a Barbabietola. Lo trovi qui: oroscopodibarbabietola@gmail.com

trentenni voto

Serve una nuova politica: i trentenni hanno già rottamato il giovane Renzi

Al referendum del 4 dicembre il No più deciso è arrivato dai giovani fra i 25 e 34 anni

Analizzando a freddo i risultati del referendum che ha bocciato la riforma costituzionale lo scorso 4 dicembre emerge chiara la richiesta di una nuova politica da parte delle più giovani generazioni, soprattutto in quella fascia d’età che ha già avuto modo di toccare il mercato del lavoro solo per bruciarsi la mano: i trentenni. Oggi...

Doomsday Clock

Doomsday Clock: siamo a due minuti e mezzo dalla mezzanotte nucleare o climatica (VIDEO)

Lancette avanti di mezzo minuto per colpa di Trump e dei suoi imitatori

Negli ultimi due anni, la lancetta dei minuti del Doomsday Clock, l’orologio che segnano il pericolo della fine del mondo causata da una guerra nucleare, erano rimaste ferme a due minuti dalla mezzanotte del pianeta. Erano  comunque più vicine che mai alla mezzanotte dagli anni ’80, ma comunque fermo, nonostante le guerre che punteggiano di...

Carl Sagan

L’oscura visione di Carl Sagan sono gli Stati Uniti di Donald Trump (e l’Italia)?

Le profezia dell’astrofisico fatta più di 20 anni fa sta diventando realtà?

Il famoso astrofisico e scrittore statunitense Carl Sagan definì «Una premonizione sull’America dell’epoca dei miei figli e dei miei nipoti» quel che scrisse nel libro Demon-Haunted World: Science as a Candle in the Dark, pubblicato nel 1995, un anno prima della sua morte, e che è considerato il suo testamento spirituale. Un libro che è...

urbino agricoltura

Agricoltura biologica e biodinamica: un percorso di alta formazione all’Università di Urbino

Fare attività agricola significa influire sull'ambiente, sul territorio e sul contesto sociale. Ecco che da questa presa di coscienza nasce il corso di alta formazione “percorsi dell’agricoltura biologica e dinamica” che si terrà dal 26 al 29 gennaio 2017, presso l'Università di Urbino e il Comune di Isola del Piano, e sarà dedicato alla sostenibilità...

radio-lattemiele

Radio LatteMiele – Artico, qui i cambiamenti climatici corrono il doppio

Le immagini del ghiaccio che si sgretola e assottiglia ai poli ci accompagnano ormai da anni, ma il problema – causa diretta dell’innalzamento del livello del mare in tutto il mondo – non è rimasto costante. Sta accelerando. Se in Antartide si staccano ormai con frequenza allarmante dalla calotta glaciale iceberg lunghi decine e decine...

censura climatica

La censura climatica di Trump al lavoro: cancellati i tweets del Badlands National Park

Gli scienziati Usa preparano una marcia su Washington contro le minacce alla ricerca scientifica

Il 24 gennaio il Badlands National Park aveva condiviso su Twitter alcune informazioni sul cambiamento climatico, una cosa normale, visto che i parchi nazionali e le persone che li gestiscono parlano spesso delle minaccia che il  cambiamento climatico rappresenta per le risorse naturali. Finora, il Badlands National Park era uno dei più attivi, visto che...

Leoni

Kenya: collari elettronici ai leoni, per proteggerli

Progetto Kws e Ifaw per evitare i conflitti leoni – uomini nel Nairobi National Park

Il Kenya ha avviato una campagna per equipaggiare  più di 30 leoni con collari dotati di un localizzatore satellitare, «per ridurre i conflitti tra esseri umani e leoni e rafforzare la protezione di questi animali». Il 23 gennaio, nel Nairobi National Park, che sorge praticamente alla periferia della capitale del Kenya,  il Kenya wildlife service...

turismo-parchi

Guide ambientali e Legambiente insieme per il turismo sostenibile

Spinetti: «Rilancio in particolare nelle zone colpite dal sisma, quando ovviamente si potrà lavorare su questo aspetto»

L’Associazione italiana guide ambientali escursionistiche e Legambiente nazionale hanno firmato uno storico Protocollo d’intesa che pone le basi pel lavorare in maniera congiunta su una serie di iniziative per il rilancio del turismo ambientale in particolare nelle zone colpite dal sisma quando ovviamente si potrà lavorare su questo aspetto. È un accordo storico, con una...

sms solidale terremoto

Terremoto, che fine hanno fatto davvero i milioni di euro raccolti tramite sms e conto corrente

In riferimento alle nuove errate informazioni che circolano soprattutto sui social in merito all'utilizzo delle donazioni raccolte attraverso il numero 45500, si precisa che, come indicato anche nel Protocollo che ne disciplina il funzionamento, queste serviranno per supportare la ricostruzione dei territori colpiti. Per la fase di gestione dell'emergenza, infatti, sono destinate tutte le necessarie...

radio-lattemiele

Radio LatteMiele – Quali politiche ambientaliste con Donald Trump?

  Il 20 gennaio si insedierà alla Casa Bianca il 45esimo presidente Usa, Donald Trump. Sono in molti a temere che il suo arrivò possa significare lo smantellamento di tutte le politiche ambientaliste portate avanti dall’amministrazione Obama. Nonostante l’avvento di Trump, sono al contempo numerosi gli analisti che evidenziano come il progresso verso un modello...

Obama Trump ambiente

Obama anticipa Trump e sovvenziona con 500 milioni di dollari il Green Climate Fund Onu

Tweet di Trump alla figlia, ma sbaglia Ivanka e si becca una lezione sui cambiamenti climatici

Il Dipartimento di Stato Usa ha annunciato una nuova sovvenzione da 500 milioni di dollari al Green Climate Fund (Gcf), creato dall’ United Nations framework convention on climate change (Unfccc) per fornire sostegno finanziario ai Paesi in via di sviluppo per adattarsi e mitigare gli effetti del cambiamento climatico. Obama vuole evidentemente onorare almeno una...

principe Carlo libro 1

Il principe Carlo co-autore di un libro sul cambiamento climatico

L’erede al trono britannico firma un Ladybird book sulle sfide del cambiamento climatico e le possibili soluzioni

Il principe Carlo, erede al trono del Regno unito di Inghilterra, Scozia, Galles ed Ulster è uno dei coautori del nuovo libro Climate change della collana Ladybird, una serie originariamente scritta per i bambini  che ora punta a spiegare chiaramente temi  complicati anche agli adulti. BBC News spiega che «La guida di 52 pagine è...

libro cina

La Cina, il capitalismo di Stato e la crisi del Washington Consensus

Sono maturi i tempi per un riconoscimento a pieno titolo di quello che a partire dagli anni ’90 è stato definito “Bejing Consensus”

Chi avrebbe mai scommesso sulla capacità di tenuta delle ricette “neoliberiste” propugnate dal Washington Consensus a quasi dieci anni dall’inizio della crisi economica più grave dopo quella del ’29, che tiene ancora nella morsa gran parte delle economie occidentali? Non molti, pensiamo, ma sta di fatto che la crisi è tuttora trattata come un accidente...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 66