Comunicazione

Jefta, l’accordo di libero scambio col Giappone che piace ai sovranisti italiani

Il Parlamento europeo l’ha approvato nei giorni scorsi, dopo essere passato per lo scrutinio dal Consiglio europeo (e quindi dai Governi nazionali)

In uno dei momenti più difficili per Strasburgo e per l'Europa, con l'ennesimo stato di emergenza antiterrorismo, il Parlamento europeo - con 474 voti a favore, 152 contrari e 40 astenuti - ha scelto di approvare il Jefta, l'Accordo di liberalizzazione commerciale con il Giappone, dando il definitivo via libera al trattato nonostante la preoccupazione...

Come sta l’Italia? L’Istat aggiorna gli indicatori del “Benessere equo e sostenibile” (Bes)

L’appuntamento per martedì 18 dicembre, presso l’Aula magna in via Cesare Balbo 14 (Roma)

Se la crescita (o decrescita) economica di un Paese è facilmente misurabile attraverso l’andamento del Prodotto interno lordo (Pil), lo stesso purtroppo non può dirsi per quanto riguarda lo sviluppo sostenibile: eppure trovare un modo per misurare il benessere – inteso come progresso dal punto di vista ambientale, sociale ed economico – è una necessità...

L’Italia solo 22esima in Europa per tasso di immigrazione. Ma aumentano gli emigrati italiani

Il Sud si sta svuotando ed emigra al Nord e i nostri giovani istruiti emigrano all’estero

Il report Istat “Anno 2017 Mobilità interna e migrazioni internazionali della popolazione residente” conferma la realtà di quel che molti dicono da anni e che è stato stravolto da un’efficace comunicazione politica basata sulla xenofobia e la paura. L’invasione degli immigrati non c’è e il problema immigrati in Italia è molto minore di quello di...

Jova Beach Party: Jovanotti e Wwf insieme contro l’inquinamento da plastica (VIDEO)

Bianchi: «L’inquinamento da plastica non è più socialmente, ambientalmente, economicamente e politicamente accettabile»

Oggi è stata annunciata in conferenza stampa la collaborazione tra il JovaBeachParty della prossima estate 2019 e il Wwf lasticFree Tour, «uniti per sensibilizzare l’opinione pubblica e offrire soluzioni tangibili su una delle principali emergenze ambientali che sta mettendo a rischio molte specie animali, spesso in pericolo di estinzione, e contaminando le catene alimentari». La...

Last but not least, ecco l’ultimo oroscopo 2018 di Barbabietola: dicembre

  L'oroscopo più sostenibile d'Italia torna su greenreport grazie all'immancabile Barbabietola. Scopri cosa hanno da dirti le stelle di dicembre cliccando qui: http://www.greenreport.it/oroscopo-barbabietola/         Ma chi è davvero il nostro Barbabietola? La sua ultima fatica è uscita in libreria. Scoprila qui: http://www.greenreport.it/news/comunicazione/contratti-di-affetto/  E se vuoi, scrivi direttamente commenti e domande a Barbabietola. Lo trovi...

Se il “Governo del cambiamento” cambia idea sulle rinnovabili, cosa c’entra greenreport?

L’eurodeputato Tamburrano (M5S) torna ad attaccare la nostra testata (e la Cgil) per le dichiarazioni rilasciate dal sottosegretario Crippa (M5S), in contrasto con quanto finora affermato dal ministro Di Maio (M5S). “Dimentica” però di citare Legambiente

Dopo le polemiche e inesattezze a tema geotermico con cui ha attaccato greenreport a inizio anno – accusandoci di greenwashing –, l’eurodeputato a Cinque stelle Dario Tamburrano si conferma un nostro affezionato lettore, chiamando nuovamente in causa la testata sul suo blog all’interno dell’articolo Rinnovabili. Le balle del target nazionale “in diminuzione” #IoNonCiCasco. «Il sottosegretario...

Perché la destra cerca di infiltrare le associazioni ambientaliste Usa?

Lo sporco lavoro di Project Veritas. Sierra club infiltrata da un fan di Trump che ha lavorato per la Tv di Putin

Sierra Club è la più antica, grande e diffusa associazione statunitense: un vero e proprio colosso con oltre 3,5 milioni di soci, volontari e sostenitori (1 milione si è tesserato dopo la vittoria di Donald Trump) che fanno attività nei 63 capitoli dell’associazione in tutti gli Stati Usa e in molti gruppi locali. Organizzazioni come...

Dialogo e pace? Si ricostruiscono (anche) a tavola

Il 4 dicembre a Roma giornata di studio sul ruolo di coesione sociale del cibo

La cucina come strumento di condivisione e di dialogo. Il cibo come mezzo per combattere rigurgiti razzisti e ritrovare il filo conduttore che accomuna i popoli. Poche cose infatti sono tanto universali e trasversali alle diverse culture da poter essere trasformato in elemento di pace, di congiunzione e di inclusione. Ma il valore del cibo,...

Per la maggioranza degli italiani la lotta ai cambiamenti climatici non aiuterà l’economia

E siamo tra i più ottimisti. Ancora molta strada da fare per l’economia circolare e low-carbon

Se il primo sondaggio  della ricerca condotta dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) in collaborazione con YouGov dimostrava che gli italiani erano gli europei più preoccupati per i cambiamenti climatici, il secondo - EIB climate survey 2/6 Assessing citizens’ opinions on the economic potential of climate action -  conferma quanto l’opinione pubblica del nostro Paese...

Ritratto del consumatore italiano di energia elettrica

Un’indagine di Elettricità Futura e Safe tra conoscenza e percezione

Elettricità Futura, Associazione delle imprese elettriche italiane e Safe, organizzazione indipendente del settore energia e ambiente, hanno presentato l’indagine “Ritratto del consumatore di energia elettrica: un’indagine tra conoscenza e percezione” sul livello di conoscenza e la percezione dei consumatori nei confronti delle trasformazioni che sta affrontando il settore elettrico (transizione energetica, cambiamenti climatici, efficienza energetica), del libero mercato (benefici,...

Brutte notizie per i Babbi Natale italiani: è vietato detenere renne

La Cassazione: è vietato detenere esemplari vivi di mammiferi che costituiscano pericolo per la salute (anche per Natale)

Deve considerarsi vietata la detenzione di animali che costituiscano pericolo per la salute o la pubblica incolumità, a prescindere da ogni valutazione sulla loro concreta nocività e sulle specifiche modalità della loro custodia (fattispecie relativa ad una renna detenuta dall’imputato per un allestimento natalizio) RITENUTO IN FATTO 1. Con sentenza del 4 dicembre 2017 il...

Le “rivoluzioni culturali” delle megattere (VIDEO)

Ogni pochi anni le balene cambiano melodie. La chiave per capire il meccanismo dell’apprendimento culturale umano?

Le megattere (Megaptera novaeangliae) sono note perché cantano canzoni sempre più complesse, ma lo  studio “Cultural revolutions reduce complexity in the songs of humpback whales”, pubblicato su  Proceedings of the Royal Society B: Biological Sciences dagli australiani Jenny Allen, Rebecca Dunlop e Michael  Noad dell’università del Queensland e dalla britannica Ellen C. Garland della School...

Informazione, partecipazione e processi decisionali per una geotermia sostenibile

Allansdottir: «È fondamentale proseguire su un cammino che almeno tenti di rendere i cittadini partecipi nei processi decisionali che riguardano il futuro del territorio»

Agnes Allansdottir, islandese di nascita e italiana d'adozione da oltre vent'anni, è una psicologa sociale esperta di rapporti tra società e innovazione tecnologica, oltre che di partecipazione pubblica ai processi decisionali. Allansdottir ha fatto parte di gruppi selezionati dalla Commissione europea per monitoraggi dell'opinione pubblica sull'impatto di tecnologie e tecno scienze, mentre in Italia ha...

Su Facebook Salvini, Di Maio, Renzi, Berlusconi e Meloni sono tutti “diversamente” populisti

Uno studio di due ricercatori delle università di Pisa e Milano ha monitorato per un anno l’attività dei leader politici su Facebook

Dallo studio “Socially mediated populism: the communicative strategies of political leaders on Facebook”, pubblicato su Palgrave Communications del gruppo Nature da Roberta Bracciale (Dipartimento di scienze politiche dell’università di Pisa)  e Gianpietro Mazzoleni (Dipartimento scienze politiche e sociali dell’università di Milano), emerge che «Nella classifica del “social populism” Matteo Salvini è il leader del “bold...

David Attenborough porterà la voce della gente al summit sul clima Unfccc in Polonia (VIDEO)

The People's Seat per dare la parola a chi è colpito dai cambiamenti climatici

Il famoso naturalista e divulgatore Sir David Attenborough è uno dei principali sostenitori di un'iniziativa per portare la voce di milioni di cittadini di tutto il mondo alla 24esima Conferenza delle parti dell’United Nations Framework Convention on Climate Change (Cop24 Unfccc) che si terrà in Polonia dal 2  al 14 dicembre. Si tratta dell’'iniziativa "People's...

Ecco i vincitori del diciassettesimo Clorofilla Film Festival

60 proiezioni in 55 serate in 10 le località. 3 sezioni premiate: Documentari, Corti e #solounminuto

Si è conclusa tra gli applausi la diciassettesima edizione del Clorofilla Film Festival, la rassegna cinematografica di Legambiente, che ha premiato i migliori corti e documentari a tema ambientale e sociale allo Spazio Alfieri di Firenze. L'unione tra ambiente e temi sociali nasce da una convinzione degli organizzatori: quella che il rispetto dell'ambiente parte dal...

Questione di stili: un premio giornalistico per raccontare le pratiche di condivisione, in ricordo di Sabrina Sganga

Il Premio intitolato alla giornalista Sabrina Sganga e riservato ai giornalisti, attivisti e operatori nel campo della comunicazione, quest’anno aveva per tema le pratiche di condivisione. Ovvero come l’economia, la politica, l’educazione, l’ambiente e in generale la nostra vita quotidiana può essere trasformata da pratiche condivise. In campo storie di economia inclusiva e circolare, pratiche...

Cibo, fattore anti-intolleranza: quando pace e dialogo si costruiscono a tavola

Dall'associazione di giornalismo ambientale Greenaccord una giornata di studio per indagare sul ruolo di alimentazione e agricoltura come strumenti d’inclusione

Il cibo rappresenta un elemento con cui tutti ci confrontiamo quotidianamente, e che può contribuire a sperimentare forme di contaminazione culturale, di dialogo e convivenza pacifica: un vero e proprio strumento anti-intolleranza dunque, quanto mai urgente considerando il progressivo affermarsi nella società occidentale di preoccupanti fenomeni di intolleranza verso cittadini stranieri. Ma che cosa occorre...

L’oroscopo sostenibile di Barbabietola torna a brillare con le stelle di novembre

  L'oroscopo più sostenibile d'Italia torna su greenreport grazie all'immancabile Barbabietola. Scopri cosa hanno da dirti le stelle di novembre cliccando qui: http://www.greenreport.it/oroscopo-barbabietola/         Ma chi è davvero il nostro Barbabietola? La sua ultima fatica è uscita in libreria. Scoprila qui: http://www.greenreport.it/news/comunicazione/contratti-di-affetto/  E se vuoi, scrivi direttamente commenti e domande a Barbabietola. Lo trovi...

Le fake news sui social media sono un problema mondiale

Facebook e Twitter devono essere riprogettati per combattere le notizie spazzatura

Anche l’esito delle elezioni in Brasile dimostra che cresce l'utilizzo dei social media per diffondere disinformazione, un rischio per la democrazia che fa pensare che sia tempo che colossi come Facebook e Twitter riprogettino le loro piattaforme, Ne è convinto Philip Howard, a capo dell'Oxford Internet Institute (Oii)  che denuncia: «La manipolazione dell'opinione pubblica sulle...

Terra, lavoro e cibo come patrimonio culturale del Mediterraneo

Un convegno a Fano per l’anno europeo del patrimonio culturale

Il 2018 è stato proclamato “Anno europeo del patrimonio culturale”, con lo scopo di valorizzare la ricchezza culturale europea, incoraggiare un numero sempre maggiore di persone a scoprirla e rafforzare così il senso di appartenenza ad una comune identità europea. Il patrimonio comune europeo è stato così portato al centro di iniziative e manifestazioni, non...

Il Trono di Spade e il cambiamento climatico: Donald Trump è Re Joffrey

George RR Martin «Il cambiamento climatico dovrebbe essere la priorità numero uno per ogni politico»

George R.R. Martin, l'autore della saga di "Game of Throne" che in Italia è diventata la serie televisiva di successo “Il Trono di Spade”, ha confermato in un’intervista al New York Times che il mondo descritto nei suoi libri ha molto a che vedere con i pericoli che pongono all’umanità i cambiamenti climatici dei giorni...

Mammiferi 10 e lode a M’ammalia 2018

Buoni, cattivi … o semplicemente mammiferi? Dal 22 al 31 Ottobre iniziative in tutta Italia

Si avvicina la settimana di M’ammalia, gli eventi per far conoscere i mammiferi, le loro problematiche e gli ecosistemi di cui fanno parte coordinati dall’Associazione Teriologica Italiana e organizzati da istituzioni scientifiche e culturali (musei naturalistici, orti botanici, biblioteche), aree naturali protette e associazioni. Il tema dell’edizione 2018, che si terrà dal 22 al 31...

Thom Yorke dei Radiohead dedica brano inedito alla campagna di Greenpeace in dufesa dell’Oceano Antartico (VIDEO)

Il frontman dei Radiohead Thom Yorke ha pubblicato in queste ore un brano in supporto della campagna di Greenpeace per la creazione di un vasto santuario nell'Oceano Antartico. Nel video della canzone, intitolata "Hands Off The Antarctic", le note composte da Yorke accompagnano sequenze in bianco e nero di paesaggi e fauna selvatica dell'Antartide, raccolte durante una spedizione di...

Trump e il cambiamento climatico. Le 4 domande di Sierra Club e l’indignazione di Al Gore

Greenpeace Usa: «La sua ostinata ignoranza avrà costi profondi»

Dopo l’intervista di Trump alla CBS sul clima, negli Usa  fioccano le reazioni che vanno dall’indignato all’incredulo. Secondo Sierra Club, la più grande e diffusa associazione ambientalista Usa, chiedendosi se il riscaldamento globale è di origine antropica «il Presidente Trump ha continuato a negare la scienza climatica». Sierra Club fa notare che il negazionismo di Trump ...

Cambiamento climatico, l’ultima di Trump: gli scienziati hanno un programma politico

Ma il presidente Usa ammette che il riscaldamento globale non è una bufala

In un’intervista di un’ora concessa ieri alla CBS, il presidente Usa  Donald Trump ha accusato gli scienziati che si occupano di cambiamento climatico di avere un «programma politico», , ha detto di dubitare che gli esseri umani siano responsabili del l'aumento delle temperature terrestri, ma ha ammesso finalmente che il riscaldamento globale non è una...

L’Italia e il Goal 4. Istruzione: meno ragazzi lasciano la scuola, ma non vanno all’università (VIDEO)

L’Italia continua a essere ancora molto indietro rispetto alla media Ue su tutti gli indicatori di istruzione e formazione

Prosegue la campagna ASviS "Un Goal al giorno", che fornisce un'analisi tematica tratta dal Rapporto ASviS 2018 sulla posizione italiana e regionale rispetto ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile.   La campagna durerà 17 giorni, uno per ogni SDG. Puoi seguirla anche su Facebook e Twitter usando gli hashtag #RapportoASviS e #1Goalxgiorno. Oggi parliamo del Goal 4: "Assicurare un’istruzione di qualità,...

Che odore hanno le emozioni? Lo scoprirà il progetto Potion

Uno studio internazionale coordinato dall'università di Pisa e finanziato dall’Ue

Che odore ha la paura? E la felicità? Quando proviamo emozioni emettiamo delle sostanze associabili a quel particolare stato emotivo che possono essere "annusate" dai nostri simili? Sicuramente è così per gli animali, ma per gli esseri umani è tutto da dimostrare. Ed è quello che vuole scoprire Pasquale Scilingo, che guida il gruppo di...

Hai mai sentito parlare della geotermia? Quale informazione per un’innovazione sostenibile

Pellizzone (Igg-Cnr): «C’è bisogno di favorire una reale partecipazione dei cittadini e della società tutta, fondata sulla responsabilità, sulla condivisione e sulla conoscenza. E non sulla paura e sugli slogan»

Anna Pellizzone è una ricercatrice che collabora con l’Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr: ha partecipato a diversi progetti di ricerca sulla geotermia, sia nazionali (come Vigor e Atlante) sia europei (Geolec), con contributi orientati in particolar modo ad approfondire il rapporto tra scienza e società. Insieme ad Agnes Allansdottir e Adele Manzella è autrice...

Spazio alla ricerca in economia ambientale nella Società italiana degli economisti

Durante la 59esima riunione scientifica annuale ci sarà un’intera sessione dedicata a esplorare i legami tra economia e ambiente, grazie al contributo della Iaere

Nella prossima riunione scientifica annuale della Sie – la Società italiana degli economisti – ci sarà una sessione interamente dedicata all’economia ambientale. Arrivata alla 59esima edizione, la riunione si terrà in collaborazione con Emilialab e Regione Emilia-Romagna a Bologna il 25-27 ottobre 2018, e ruoterà attorno al tema generale Globalizzazione e sviluppo: città, regioni, nazioni. Attorno a...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 74