Consumi

Coronavirus, pangolini, pipistrelli, serpenti, AIDS e bufale. Gli scienziati alla ricerca dell’anello mancante

Un possibile trattamento per Covid-19 e un approccio per svilupparne altri

Poche ora prima dello studio che identificato dei coronavirus correlati alla SARS-CoV-2 nei pangolini malesi del quale parliamo oggi in un’altra pagina di greenreport.it, un team di ricercatori dell’università del Michigan aveva pubblicato sul Journal of Proteome Research lo studio " “Protein Structure and Sequence Reanalysis of 2019-nCoV Genome Refutes Snakes as Its Intermediate Host...

Unctad: la pandemia di coronavirus potrebbe ridurre del 40% gli investimenti globali

L'impatto della pandemia di Covid-19 sugli investimenti diretti esteri sarà più drammatico di quanto precedentemente previsto

La nuova analisi “Global Investment Trend Monitor, No. 35 (Special Coronavirus Edition)” pubblicata dall’United Nations conference on trade devlopment (Unctad) su come la pandemia di coronavirus influenzerà le prospettive di investimenti diretti esteri globali (foreign direct investment - FDI) dimostra che «L'impatto negativo sarà peggiore di quanto precedentemente previsto l'8 marzo». Ora le time aggiornate dell'Unctad sull’impatto...

I Neanderthal mangiavano squali, delfini e frutti di mare

L’immagine dei Neanderthal che vivevano al freddo nella tundra cacciando a mammut è distorta: vivevano soprattutto in Italia e nella penisola iberica

Lo studio “Last Interglacial Iberian Neandertals as fisher-hunter-gatherers”, pubblicato su Science da un team internazionale di ricercatori, guidato da João Zilhão dell’ICREA - Universitat de Barcelona e del quale ha fatto parte anche Diego Angelucci dell’università degli studi di Trento, presenta i risultati di uno scavo nella grotta di Figueira Brava, in Portogallo, utilizzata come...

Ceppi di coronavirus correlati al Covid-19 scoperti nei pangolini malesi sequestrati ai trafficanti

Chiudere tutti i mercati di fauna selvatica e impedire la caccia di frodo ai pangolini

La pandemia in corso di polmonite virale è associata a un nuovo coronavirus, SARS-CoV-2. Il suo focolaio iniziale è stato provvisoriamente identificato in un mercato del pesce di Wuhan, in Cina, dove la fonte dell’infezione zoonotica potrebbe essere stata la vendita di animali selvatici. I pipistrelli sono probabilmente il serbatoio originario della SARS-CoV-2, ma un qualsiasi...

Coronavirus, Inger Andersen (Unep): «La natura ci sta inviando un messaggio»

La separazione tra politica sanitaria e ambientale è una pericolosa illusione

In un’intervista a The Guardian, la direttrice generale dell’United Nations environment programme (Unep), Inger Andersen ha detto che «Con la pandemia di coronavirus e la crisi climatica in corso, la natura ci sta inviando un messaggio». La Andersen ha aggiunto che «L'umanità stava esercitando troppe pressioni sul mondo naturale con conseguenze dannose» e ha avvertito...

La cannabis aiuta a combattere i batteri resistenti

È stato scoperto un modo per migliorare l'effetto degli antibiotici combinandoli con il cannabidiolo

Dalla scoperta della penicillina nel 1928 da parte di Sir Alexander Fleming, gli antibiotici hanno salvato milioni di vite da infezioni mortali in tutto il mondo, ma con il tempo (e con l’abuso del loro consumo) i batteri hanno sviluppato meccanismi per sfuggire agli effetti degli antibiotici: sono diventati resistenti. Come spiega Janne Kudsk Klitgaard...

I vermi del sushi sono aumentati di 283 volte negli ultimi 40 anni

Rischi piuttosto bassi per la salute umana ma enormi e crescenti per i mammiferi marini in pericolo di estinzione

La prossima volta che mangiamo sashimi, nigiri o altri piatti a base di pesce crudo, è meglio fare un rapido controllo per quanto riguarda i vermi. E’ il consiglio che tutti si sentirebbero di dare dopo aver letto lo studio “It's a wormy world: Meta-analysis reveals several decades of change in the global abundance of...

Coronavirus: un terzo degli italiani non ce la fa a stare più di 72 ore senza fare la spesa

Coldiretti: comportamenti irrazionali. L’approvvigionamento alimentare è assicurato

Medici, infermieri ed esperti cinesi arrivati in Italia per darci una mano ad affrontare l’emergenza coronavirus si sono meravigliati di quanti italiani ci siano in giro per le strade nonostante le restrizioni imposte (sembra con grande gradimento popolare) dal governo. Anche molti sindaci denunciano l’indisciplina di una fetta – minoritaria ma consistente – di popolazione...

La plastica invisibile nell’acqua che beviamo

Washington State University: «Stiamo trovando queste materie plastiche nell'acqua potabile ma non sappiamo perché»

Lo studio “Aggregation and stability of nanoscale plastics in aquatic environment” pubblicato su Water Research da Mehnaz Shams, Iftaykhairul Alam e Indrani Chowdhury del Department of civil & environmental engineering della Washington State University (WSU) ha scoperto che le nano-particelle delle materie plastiche più comunemente utilizzate «tendono a spostarsi attraverso l'approvvigionamento idrico, specialmente nell’acqua dolce,...

Forum Disuguaglianze Diversità: «Nessuno resti indietro per colpa del coronavirus»

Barca, Gori e ForumDD: «Una protezione sociale universale per affrontare subito l'emergenza»

Se è vero che di fronte al coronavirus siamo tutti sulla stessa barca è anche però difficile dire, di fronte alle cifre, alla fascia di età dei morti e dei malati gravi e ai comportamenti sociali messi in atto dalle diverse fasce di reddito (con i più poveri che sembrano mostrare più responsabilità sociale dei...

Cambiamenti climatici e disuguaglianza energetica: la colpa è dei ricchi

Uno studio che fa luce sulla disuguaglianza energetica internazionale e sulla differenza estrema di consumi

Basandosi su dati della Banca Mondiale e dell’Unione europea, il nuovo studio “Large inequality in international and intranational energy footprints between income groups and across consumption categories”, pubblicato su Nature Energy da Yannick Oswald, Anne Owen e Julia Steinberger  del Sustainability Research Institute della School of Earth and Environment dell’università di Leeds, ha riscontrato «un'estrema disparità nell'uso dell'energia...

Coronavirus: le zoonosi emergenti e il rischio rappresentato dai mercati della fauna selvatica

WCS: le lezioni dell’epidemia di Coronavirus COVID-19 e le tre soluzioni per prevenire le zoonosi

Con nuovi casi di coronavirus (COVID-19) segnalati ogni giorno in tutto il mondo, ci viene ricordato vivamente che la manipolazione o il contatto ravvicinato con la fauna selvatica, parti del corpo e gli escrementi rappresentano un rischio di propagazione dei patogeni [virus, batteri, parassiti e funghi] che ospitano e mantengono in natura e ai quali...

Uomini e topi al tempo del Coronavirus. I ratti mutano geneticamente per adattarsi alle abitudini e alla dieta degli esseri umani (VIDEO)

Significa che ora sono più inclini a prendere e trasmettere le malattie umane e che il loro controllo passa da un cambiamento dei nostri comportamenti

Gli esseri umani non sono soli a patire lo stress della vita moderna in città: lo studio “Genetic Adaptation in New York City Rats”, pubblicato su bioRxiv da un team di ricercatori statunitensi guidato da Arbel Harpak del Department of biological sciences della Columbia University ha scoperto che i ratti (Rattus norvegicus) di New York...

Come l’emergenza coronavirus sta cambiando i consumi alimentari degli italiani

Coldiretti: «La scelta è stata quella di privilegiare alimenti semplici alla base della dieta mediterranea con una grande attenzione però alla conservabilità»

Nonostante le preoccupazioni per la sicurezza e gli ostacoli oggettivi all’operatività – ad esempio la ridotta disponibilità di manodopera, ora che i braccianti agricoli in arrivo dall’est Europa sono bloccati a causa dell’epidemia in corso – sono oltre tre milioni i lavoratori attivi in Italia nella filiera alimentare, in campo per garantire continuità alle forniture...

Il coronavirus sta già cambiando il mondo: l’Africa in aiuto di Europa e Cina

U-Mask, dove le donne di una baraccopoli di Pretoria lavorano 7giorni su 7 per produrre mascherine per il resto del mondo

Il Coronavirus COVID-19, che ci costringe a casa ad aspettare che passi la bufera, ci rivela tutti i guasti di una globalizzazione ingiusta, ma è fatta anche di sorprese spiazzanti, come i medici “comunisti” internazionalisti cinesi, cubani e venezuelani o quelli delle già disprezzate ONG pronti ad aiutare la sovranista Lombardia leghista, o le famiglie...

Greenpeace: «Occorre una dieta europea per il clima»

Consumo e produzione di carne devono diminuire del 71% entro il 2030

Secondo Greenpeace, «L’attuale emergenza sanitaria legata al Covid-19 non deve farci dimenticare che la Commissione europea è attualmente al lavoro anche su altri fronti e nuove politiche vengono definite proprio in questi giorni, come la Strategia europea Farm to Fork (dal produttore al consumatore), che sarà resa pubblica il prossimo 25 marzo». Per questo l’organizzazione ambientalista chiede...

Coronavirus, quando i migranti servono. Coldiretti: «1/4 dei raccolti a rischio senza stagionali»

Con i cambiamenti climatici raccolti anticipati. Subito una radicale semplificazione del voucher “agricolo” dove mancano i braccianti stranieri

Siamo tutti tappati in casa e, come ci stanno spiegando in molti, nella società dell’iperconsumo l’unica cosa che non manca è il cibo. Cibo a basso costo, comprese merendine e bibite gassate per le quali Matteo Salvini e Giorgia Meloni si stanno patriotticamente battendo come leoni (da microfono e tastiera e tralasciando il fatto che...

La storia delle perline di gusci di struzzo che venivano scambiate a centinaia di chilometri di distanza 33.000 anni fa

Erano i "Mi piace" dell'età della pietra? Probabilmente fornivano informazioni sullo status e la disponibilità di risorse di gruppi di cacciatori-raccoglitori nell’attuale africa australe

«33.000 anni fa, un ciuffo d'erba cresceva su uno sperone di scisto. Uno struzzo beccò quell'erba e gli atomi presi dallo scisto e nell'erba diventano parte del guscio di un uovo che depose lo struzzo depone. Un membro di un gruppo di cacciatori-raccoglitori che viveva nel deserto del Karoo, nell'Africa meridionale, trovò l'uovo. Lo mangiò e ne...

Coronavirus, Legambiente: «Non si usi l’emergenza sanitaria per cancellare norme ambientali»

Risposta a Confindustria e Giunta del Piemonte: «Tutela ambientale ed economia non possono essere percepite come scelte alternative»

Per affrontare la crisi economica da Coronavirus, pochi giorni fa il presidente uscente di Confindustria, Vincenzo Boccia, non ha trovato di meglio che invitare ad abbandonare l’idea di un Green New Deal europeo: «Dobbiamo fare un'operazione completamente diversa. Qui c'è una operazione italiana in cui dobbiamo pensare di usare tutte le risorse disponibili quanto prima...

Coronavirus e agriturismi in Toscana, Coldiretti: «Mancate prenotazioni fino al 90%»

Record di mancate prenotazioni a Massa Carrara, Pistoia, Lucca e Grosseto, piovono disdette a Firenze, Grosseto e Pistoia

Secondo un’elaborazione di Coldiretti Toscana e dell’associazione agrituristica Terranostra che hanno raccolto le segnalazioni delle strutture agrituristiche operanti in Toscana, quella del 2020 si prospetta come «Una stagione turistica da profondo rosso a causa della diffusione del Corononavirus e delle misure sanitarie di prevenzione e di contenimento del contagio, con le decisioni degli Stati esteri...

Coronavirus, Iran: «Vicini al farmaco, test clinici in corso»

Intanto il governo di Teheran fornisce Internet gratis e aumenta gli stipendi per far stare a casa la gente

A sentire Pars Today Italian, il rimedio al Coronavirus potrebbe venire dal Paese chw più è stato accusato dai media occidentali di non aver saputo gestire l’emergenza a causa del suo sistema sanitario inefficiente, In effetti, quella che raccontano oggi i media iraniani e tutt’altra storia: «Due diversi gruppi di scienziati iraniani avrebbero messo a...

Coronavirus, Coldiretti: «Garantite le scorte di alimenti, no ad assalti»

Cia Agricoltori: agriturismi in crisi. Donne in campo: urgente piano per la riforestazione

Dopo l’inutile corsa agli acquisti di cibi e bevande verificatasi in alcune aree dopo l’esplosione della psicosi Coronavirus e temendo che il provvedimento varato dal Governo per contenere l’emergenza Coronavirus che introduce misure speciali per la regione Lombardia e 14 provincie di Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Marche possa dare il via ad altri accaparramenti,...

Bollino verde Fsc al complesso forestale di Rincine per i benefici ecologici offerti

Misurati scientificamente i benefici prodotti dagli alberi: sequestro di CO2, servizi ricreativi, turistici e regolazione idrica

Le foreste danno un contributo fondamentale al nostro Pianeta: acqua, stoccaggio del carbonio, conservazione della biodiversità, del suolo e possibilità di usufruire dei servizi turistico-ricreativi, oltre a cibo e riparo e altre funzioni da cui dipendono, in maniera diretta o indiretta, circa 1,6 miliardi di persone nel mondo e in Italia si amplia il ventaglio...

Nexos, il vino sotto il mare. Come promuovere un territorio con un esperimento scientifico (FOTOGALLERY)

Il caso del pluripremiato vino dell’Elba vinificato come facevano i greci 2400 anni fa

E’ possibile agli inizi del nuovo millennio fare promozione ad un territorio attraverso un esperimento scientifico? Se mettiamo insieme l’esperienza del professor Attilio Scienza, la curiosità e l’intraprendenza di un viticoltore come Antonio Arrighi, la competenza scientifica della professoressa Angela Zinnai, e la professionalità di un videomaker come Stefano Muti, si è possibile, anzi vedendo...

Da dove vengono le anguille europee minacciate di estinzione in vendita nei supermercati di Hong Kong?

Ricerca dell’università di Hong Kong rivela un traffico di ceche di anguille europee vendute a 50.000 dollari HK al chilo

Lo studio “Prevalence of critically endangered European eel (Anguilla anguilla) in Hong Kong supermarkets” pubblicato su Science Advances da un team di ricercatori dell’università Hong Kong ha rivelato che le anguille che i prodotti di anguille in vendita nei supermercati della megalopoli asiatica sono in gran parte appartenenti a una specie in pericolo di estinzione:...

Green Hill: assolti tutti gli attivisti che liberarono i beagle

Soddisfatte LAV e Legambiente: giustizia per chi ha portato alla luce quel che accadeva nell’allevamento lager

Con la sentenza 2155/2019 emessa ieri, la Corte d'Appello di Brescia ha assolto tutti gli attivisti che il 28 aprile 2012 liberarono alcuni beagle dell'allevamento Green Hill, realizzando la più grande liberazione (e successiva adozione) in Italia di animali destinati alla vivisezione. Secondo Gianluca Felicetti, presidente LAV, si tratta di «Una sentenza importantissima a seguito...

Il 6 marzo a Firenze giornata di studio per il 25° della scomparsa di Alex Langer

“Più lento, più profondo, più lieve. Il ‘buen vivir’ secondo Alex Langer”

AGGIORNAMENTO 4/3/20: Con rincrescimento si rende noto che la Regione Toscana ha chiesto a Greenaccord di differire a data da concordarsi la giornata di studio “Più lento,più profondo, più lieve. Il buen vivir secondo Alex Langer”, in calendario venerdì 6 marzo 2020 a Firenze presso la Sala Pegaso. La decisione è stata presa in ottemperanza...

Coronavirus: la Cina vieta la caccia e la vendita di animali selvatici

L’impatto del Coronavirus sull’ambiente e i consumi. Le autorità forestali rafforzano la protezione degli animali selvatici

L’Agenzia ufficiale cinese Xinhua annuncia oggi che «Nel Quadro degli sforzi miranti a mettere in opera la nuova decisione del Paese del divieto complete di commercio illegale di specie selvatiche» le autorità cinesi che si occupano delle foreste e delle praterie hanno preso delle misure per «rafforzare la protezione degli animali selvatici». Da oggi, l'Amministrazione...

Il Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge sugli illeciti agroalimentari

Rafforzati gli strumenti normativi contro frodi, contraffazioni e agropiraterie a tutela del Made in Italy

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro della giustizia Alfonso Bonafede, e del ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova, ha approvato un disegno di legge che contiene nuove norme in materia di illeciti agro-alimentari. Il testo interviene sul codice penale e sulla legislazione speciale del settore agro-alimentare, in particolare per quanto...

Coronavirus, preoccupazione per 500 aziende agricole e stalle nella in zona rossa. 100.000 mucche e maiali nella fascia di quarantena

Coldiretti: il made in Italy agroalimentare a rischio per la quarantena imposta ai lavoratori romeni provenienti da Lombardia e Veneto

Secondo Coldiretti, «Con l’emergenza coronavirus c’è il rischio paralisi per il lavoro di 500 aziende agricole negli undici comuni della zona rossa fra Lombardia e Veneto che si aggiunge alle difficoltà sui mercati nazionali ed esteri». Dal monitoraggio della Coldiretti sugli effetti economici ed occupazionali dei provvedimenti restrittivi adottati in aree a forte vocazione agricola,...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 48