Urbanistica e territorio

Il traffico stradale è la più grande fonte di inquinamento acustico in Europa

100 milioni di europei affetti da livelli nocivi. Schede per i Paesi Eea, ma l’Italia non c’è

Secondo il briefing “Managing exposure to noise in Europe” pubblicato oggi dell’ European environment agency (Eea),  l'inquinamento acustico resta un grave problema per la salute ambientale in Europa, con i trasporti che sono una delle principali cause e con il rumore del traffico stradale che è la principale fonte dell’esposizione umana al di sopra della...

Ogni anno la Terra perde una superficie agricola grande quanto l’Italia

In 40 anni è diventato improduttivo il 30% dei terreni coltivabili del mondo

Alla viglia della Giornata Mondiale della Terra e del primo anniversario della ratifica dell’Accordo di Parigi sul Clima Fondazione Barilla center for food and nutrition (Fbcfn) e Milan center for food law and policy  lanciano il Food Sustainability Report  e scattano un’inedita foto su come la produzione di cibo impatta su ambiente e consumo di...

Twitter storm di 20 associazioni ambientaliste contro la riforma della VIA del governo

Il 21 aprile “Stop autorizzazioni ambientali farsa”. No alla ritorno alle legge obiettivo

Le associazioni ambientaliste stiamo seguendo la riforma della Valutazione di impatto ambientale (VIA) e dicono che  la situazione è davvero preoccupante perché, a loro parere, si tornerebbe sostanzialmente ai metodi della legge obiettivo. Il Wwf spiega che «Per 15 anni, dal 2001 al 2015, siamo andati avanti in Italia con la legge obiettivo e con procedure autorizzative semplificate,...

Consumo di suolo, 500 associazioni scrivono a Juncker: serve una direttiva europea

Acli, Coldiretti, Fai, Inu, Legambiente, Lipu, Slow Food e wwf: in Italia impasse parlamentare

In vista del 22 Aprile, Giornata Mondiale della Terra, i promotori dell’Iniziativa dei Cittadini Europei “People4Soil”, in rappresentanza di 500 associazioni, hanno inviato un appello al presidente della Commissione europea, Jaean-Claude Juncker  che sottolinea l’obiettivo dell’Onu di «fermare il degrado di suolo a livello globale entro il 2030» e perché la Commissione Europea «faccia la...

La celebre Villa Lampedusa del capolavoro “Il Gattopardo” è oggi un rudere abbandonato (FOTOGALLERY)

La denuncia di Italia Nostra: «Stato di grave abbandono e degrado, rischio di crolli e nonché di grave pericolo per l'incolumità dei cittadini»

«Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra». Così recita il più celebre frammento de "Il Gattopardo", romanzo autobiografico di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Sontuoso affresco della Sicilia e delle sue vicende storiche (dal 1860 al...

Il cambiamento climatico e il muro di Trump sconvolgono le vite dei nativi americani

«Le piante e i fiori non sanno quando a fiorire perché il tempo sta cambiando»

Gli impatti dei cambiamenti climatici minacciano anche le cerimonie stagionali delle tribù di nativi americani, come i Tohono O'odham che credono che i loro riti siano fondamentali per  mantenere il mondo in equilibrio. Il calendario tradizionale della nazione Tohono O'odham, che vivono in una riserva statunitense nel deserto di Sonora, al confine col Messico, inizia...

Sicilia, un centro turistico sulle dune tra Marina di Modica e Punta Religione, in siti di Rete Natura 2000

Legambiente alla Commissione europea: a rischio Siti ed Habitat di interesse comunitario

Nei giorni scorsi Legambiente ha inviato una segnalazione al Segretariato generale della Commissione europea, indirizzata per conoscenza anche alla Direzione generale per la protezione della natura e del mare del ministero dell’ambiente e alla Regione Sicilia, per  una «presunta violazione del diritto comunitario in merito alla vicenda che vede, in corso di realizzazione, il “Centro...

Acqua, senza un forte aumento degli investimenti, impossibile rispettare gli obiettivi per lo sviluppo

Rapporto Oms UN-Water: i poveri ancora ai margini

Secondo il nuovo rapporto “Global Analysis and Assessment of Sanitation and Drinking-Water” (Glaas) dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e dell’UN-Water, «I paesi non stanno aumentando  abbastanza rapidamente I loro investimenti per rispettare I target in materia di acqua e igiene pubblica nel quadro degli Obiettivi dello sviluppo sostenibile (Sdg)» . Maria Neira, direttrice del dipartimento...

I laghi del Nord America sempre più salati, colpa del sale anti-gelo sparso sulle strade

A rischio biodiversità e acqua potabile. Più attenzione allo sviluppo urbanistico

Hilary Dugan, una limnologa dell’università del Wisconsin-Madison e principale autrice dello studio “Salting our freshwater lakes” su 371 laghi del Midwest e del Northeast Usa e del Canada  pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, sottolinea che «I dati fanno riflettere. Per i laghi, lo sviluppo urbanistico costiero, anche se limitato, si traduce...

Il caldo è il killer silenzioso di centinaia di milioni di poveri

Il più grande pericolo imminente legato al clima. Tetti riciclati per vincere la sfida?

In un’inchiesta scritta per la Thomson Reuters Foundation, Thin Lei Win e Jatindra Dash raccontano la storia di una operaia edile 35enne, Sabitri Mahanand, che vive alla periferia di Bhubaneswar, la capitale dello Stato dell’Odisha, nell’India orientale,  passando le sue giornate trasportando pile di mattoni sulla testa e che teme che arrivi un’altra estate calda...

Salvare verde urbano e alberi in città. Lipu: «Custodisce biodiversità e fa bene alla salute»

Potature degli alberi solo se necessarie. Serve una svolta nelle amministrazioni pubbliche

«Salvare la biodiversità urbana, favorire la relazione tra le persone che vivono nei centri urbani e il verde e dire stop alle potature selvagge degli alberi, inutili e dannose», sono questi i principi ispiratori del nuovo documento “Il verde urbano e gli alberi in città” di  Lipu-BirdLife Italia che sottolinea: «Una necessità, quella del verde...

Valutazione di impatto ambientale, le associazioni ambientaliste: è il modello opaco della Legge Obiettivo

Lettera a Galletti: « Procedure poco trasparenti e cittadini disinformati»

20 associazioni ambientaliste mettono sotto accusa lo schema di decreto legislativo di (contro) riforma della Valutazione di impatto ambientale ( Via - Atto di Governo n. 401), che il Governo ha trasmesso a metà marzo e su cui le Commissioni ambiente di Camere e Senato si esprimeranno con un parere entro il 25 aprile. Accademia Kronos,...

Comuni virtuosi al governo: dirottare risorse da grandi opere a ricostruzione post-sisma

Il 20 maggio iniziativa pubblica presso il comune di Villarfocchiardo, in Val di Susa. Come aderire all'appello

Passano i mesi e il terremoto che ha colpito il centro Italia sembra ormai scomparso dal dibattito e dalla scena pubblica. Al contempo non si ferma la macchina delle grandi opere, alcune delle quali risultano concettualmente datate e superate dalla storia. Di qui l’idea di lanciare un appello che richiami il Governo del Paese ad...

A Roma il summit delle Agenzie di protezione ambientale europee (VIDEO)

Galletti: «Servono metodi inattaccabili per misurare gli impegni climatici»

E’ iniziata oggi a Roma la due giorni della XXVIII riunione plenaria dell’EPA Network (Environment protection agencies), al quale partecipano 30 agenzie ambientali di tutta Europa e il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti che ha tetto: «Le Agenzie europee per la protezione dell’Ambiente hanno un compito fondamentale nell’attuazione delle politiche green del futuro. Il lavoro...

La road map in 7 tappe per la rivoluzione green delle città italiane

Presentato il Manifesto della green economy per la città futura

I temi portanti del  “Manifesto della green economy per la città futura” sono: «Risposta alla sfida climatica, tutela del patrimonio naturale e culturale, rigenerazione urbana, riqualificazione della città e del patrimonio edilizio, benessere dei cittadini». Si tratta di un percorso programmatico in 7 punti per disegnare la città del futuro integrando qualità ecologica, sociale ed...

Anniversario terremoto dell’Aquila: troppi ritardi ed errori nella ricostruzione pubblica e privata

Legambiente e Fillea Cgil: «Non si ripetano gli stessi errori nelle zone terremotate del Centro Italia»

A 8 anni di distanza della tragedia del terremoto dell’Aquila, che ha devastato il capoluogo abruzzese e tanti piccoli comuni, i segni che lasciati dal sisma sono ancora visibili. «La città dell’Aquila fatica a rinascere – dicono Legambiente e Fillea Cgil  - segnata da una ricostruzione a due velocità, quella spedita delle periferie con le cosiddette...

Da case e uffici il 29% delle emissioni di gas serra dell’Unione europea

Tre progetti europei per l'efficienza energetica di Officinæ Verdi Group

L’efficienza energetica degli edifici è da tempo nell’agenda strategica dell’Ue, ma i recenti rapporti Eurac ed Epra confermano che l’edilizia è responsabile del 38% dei consumi energetici dell’Unione europea che abitazioni e uffici sono responsabili del 29% delle emissioni di gas serra Ue. Quindi l’’edilizia residenziale, gli edifici cmmerciali e quelli pubblici, sono una vera e propria “miniera” di potenziale risparmio...

La Puglia a tutto gas: dopo il Tap arriva anche Eastmed, il più grande gasdotto sottomarino del mondo

Porterà in Italia il gas a estratto al largo di Israele e Cipro. A San Foca 25 aprile anti-Tap

Intervenendo ieri alla Bit di Milano, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha annunciato  di aver chiamato il presidente della Fondazione Notte della Taranta per chiedergli di «organizzare per il prossimo 25 aprile, giornata della Liberazione, un grande concerto che la Regione Puglia farà a San Foca, a Melendugno per difendere il nostro mare,...

Veicoli a guida autonoma: nei prossimi 20 anni boom dei servizi di trasporto

Studio Arcadis: il futuro “driverless” è vicino, le priorità per governarlo al meglio

Arcadis, HR&A Advisors e Sam Schwartz Consulting  hanno pubblicato il rapporto  "Driverless Future: A Policy Roadmap for City Leaders” che, pur concentrandosi su tre grandi aree urbane statunitensi (New York, Los Angeles e Dallas-FortWorth), disegna il prossimo futuro a guida autonoma nei Paesi sviluppati e  individua le priorità per gli amministratori pubblici delle grandi metropoli...

Post-terremoto: salva la fioritura a Castelluccio. Arrivano i trattori per la semina delle lenticchie

Esultano Coldiretti, M5S e Realacci: una miracolosa corsa contro il tempo

Coldiretti Umbria annuncia che «L’arrivo dei trattori e degli altri mezzi agricoli scortati nell’altopiano, salva lo straordinario spettacolo della fioritura della lenticchia di Castelluccio atteso da 250mila turisti, ma anche una specialità divenuta il simbolo della riscossa delle aree terremotate». Coldiretti commenta positivamente la possibilità di transito alternativo offerta agli agricoltori anche grazie all’esercito dopo...

Tragico bilancio della valanga di fango in Colombia: più di 250 morti

Strariparti 3 fiumi in un’area deforestata e dichiarata a forte rischio già nel 1989

Secondo il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, ieri  il bilancio dell’enorme slavina di fango è pietre che ha devastato diversi quartieri della  città di Mocoa (43.700 abitanti), nella provincia di Putumayo, nel sud-ovest del Pase, era salito a  207 morti, stamattina erano già arrivati a 254 e tra questi ci sono almeno 43 bambini....

Contenimento del consumo di suolo agricolo, le Regioni: sì ma con moderazione

Un nuovo rinvio a dopo le elezioni per una legge necessaria?

Ieri, alla Commissione agricoltura del Senato si è tenuta un’audizione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sul Disegno di legge per il contenimento del consumo del suolo e il riuso del suolo edificato. I rappresentanti delle Regioni hanno consegnato ai senatori il documento di osservazioni sul provvedimento che la Conferenza delle Regioni ha...

Cercasi volontari per la valorizzazione dell’ambiente e l’integrazione sociale

Aperte le iscrizioni ai campi di volontariato di Legambiente dell’estate 2017

Integrazione sociale e valorizzazione dell’ambiente sono i due punti cardine dei campi di volontariato di Legambiente. Di campo in campo, il lavoro si declina poi secondo vari temi: il consumo di suolo, il rischio idrogeologico, l’agricoltura, i reati ambientali, la tutela della biodiversità e i cambiamenti climatici. Un posto importante nelle iniziative e nella logica...

Piani spiaggia e piano d’azione per difendere le tartarughe marine della Calabria

Pronto il protocollo operativo del progetto Life Caretta Calabria per la Costa delle tartarughe

Il progetto  “Land-and-sea actions for conservation of Caretta caretta in its most important Italian nesting ground (Ionian Calabria)”, Life Caretta Calabria, è stato finanziato nell’ottobre 2013  dal  programma LIFE+ Nature per attuare una serie di azioni per la conservazione della popolazione di tartaruga marina Caretta caretta, nidificante lungo la costa ionica reggina, la più importante...

Il gasdotto Tap si farà, ma la sentenza del Consiglio di Stato non riguarda l’espianto degli ulivi

Tap ha presentato un progetto esecutivo di un macrotunnel che deve essere sottoposto a Via

La formula usata per la sentenza sulla Trans Adriatic Pipeline (Tap) non sembrerebbe lasciare dubbi: «Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (sezione quarta) definitivamente pronunciando sui riuniti appelli, come in epigrafe proposti, li respinge», quindi i ricorsi presentati dal Comune di Melendugno e della Regione Puglia contro il ministero dell’ambiente sono respinti e il...

Terremoto, la Camera approva il decreto. Legambiente: «Persa una importante occasione»

«Il testo poteva essere migliorato per definire una filiera virtuosa e innovativa sullo smaltimento e recupero delle macerie»

La Camera dei Deputati ha dato il  via libera al decreto legge sul terremoto, che ora passerà al Senato per la definitiva conversione in legge. Secondo il PD, «Il decreto approvato alla Camera introduce regole più snelle e aiuti per i cittadini e le imprese delle zone colpite dal terremoto di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, con...

Gasdotto Tap, tutti contro l’espianto di olivi. Il Consiglio regionale pugliese approva mozione no-tap

Emiliano: Squinzano disposto ad ospitare l'approdo di Tap in un luogo dove non ci sarebbero polemiche

Dopo che sindaci, proprietari dei terreni e manifestanti  contro la Trans Adriatic Pipeline (Tap) hanno temporaneamente bloccato l’espianto – già iniziato col trasferimento di 33 piante – degli olivi lungo il tracciato del gasdotto che porterà il gas dell’Azerbaigian in Europa, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha detto che «Ci vuole concertazione e...

Fao, gestire meglio il suolo è determinante per affrontare il cambiamento climatico

Ruolo essenziale dei serbatoi di carbonio terrestri. Simposio a Roma e rapporto Fao

E’ iniziato oggi alla Fao a Roma il Global Symposium on Soil Organic Carbon che terminerà i suoi lavori il 23 marzo, organizzato da Fao,  Intergovernmental panel on climate change (Ipcc), Intergovernmental technical panel on soils (Itps), United Nations convention to combat desertification – Science – Policy Interface (Unccd-Spi), Global soil partnership e World meteorological...

Solidarietà con le popolazioni terremotate, distribuita la terza tranche di fondi di “La rinascita ha il cuore giovane”

Assegnati a giovani imprenditori di Amatrice, Arquata del Tronto, Norcia, Campotosto e Macerata

Ripartire dalla terra e dalla cultura aiutando i giovani imprenditori del Centro Italia messi in ginocchio dal terremoto e da oltre 7 mesi di continue scosse sismiche. Perché oltre ai bisogni immediati è indispensabile sostenere da subito quelle realtà locali d'impresa che avevano scommesso su queste aree interne del Paese, già segnate da fenomeni di...

In Argentina distrutto un bosco per fare il campionato mondiale di motocross (FOTOGALLERY)

Gli indios mapuche e Greenpeace: «E’ inaccettabile. Questa sia l’ultima gara»

Nel rapporto “Desmontes SA Parte 3”, Greenpeace Argentina denuncia come crimine ambientale l’abbattimento di 15 ettari di bosco nativo nella provincia di Neuquén, protetto dalla ley de Bosques e dalla  ley de la Administración de Parques Nacionales, per costruire una pista de motocross. Infatti, nonostante le denunce delle comunità di indios Mapuche, dell’Asociación Alerta Angostura...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 39