Dal 26 al 29 settembre presso la Stazione Leopolda Firenze

[24 settembre 2013]

Ecco il Recycled Park! Realizzato in occasione del Bicycle Film Festival di Firenze, nell’ambito delle iniziative legate ai mondiali di ciclismo.

Realizzato un park con materiale proveniente dal riciclo degli imballaggi in acciaio, alluminio, carta, plastica, legno e vetro, grazie al contributo dei Consorzi della Filiera del Riciclo, sponsor del Bicycle Film Festival: CiAl, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Firenze.

Dal 26 al 29 settembre Firenze ospita il Bicycle Film Festival: musica, arte e ovviamente cinema per celebrare la bicicletta, un mezzo di locomozione che ha permesso di intendere lo spazio urbano in un modo del tutto diverso e rivoluzionario. Il Festival farà tappa a Firenze proprio in occasione dei Mondiali di Ciclismo su Strada. Design, arte, concerti, contest per un omaggio speciale all’universo in continuo mutamento del ciclismo urbano e al coraggio di chi lo sceglie ogni giorno.

Il BFF è volto a promuovere la mobilità sostenibile – utilizzo delle due ruote in primis – e se “ambiente chiama ambiente” non poteva non esserci in questo contesto anche la raccolta differenziata e qualche esempio di buon riciclo.

Nella particolarissima cornice della Stazione Leopolda, cuore pulsante di fenomeni creativi contemporanei, sarà proposta, da venerdì a domenica, pomeriggio e sera, non solo una selezione di oltre 60 film, tra corti e mediometraggi, documentari, clip musicali e video arte, ma anche eventi realizzati con il contributo dei Consorzi della Filiera del Riciclo – CiAl, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno – che hanno sponsorizzato la realizzazione del Recycled Park, ovvero un vero e proprio BMX Park,  ideato e realizzato da NoSoccer, realizzato prevalentemente con i sei materiali provenienti dal riciclo degli imballaggi: acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro. Il riciclo dei sei materiali, sarà graficizzato sulle rampe durante la serata inaugurale del festival con un live-painting di artisti emergenti.

Ciclisti e cinefili provenienti da tutta Italia (ma non solo!) potranno quindi cimentarsi in questo originale percorso, denso di strutture – rampe e scalinate comprese – cui si potrà accedere muniti di BMX e dovute protezioni!

l Bicycle Film Festival di Firenze, un festival internazionale all’interno di un mese “mondiale”, sarà l’occasione per lanciare il concorso For Cyclists. Un contest di design che intende promuovere la creatività e la realizzazione di oggetti pensati per gli amanti “dei pedali”, ossia volti a migliorare la vita di chi va in bicicletta oppure oggetti ispirati al tema della bici. Prodotti per chi vive la bicicletta a 360° realizzabili ripensando materiali in disuso o grazie all’utilizzo di materiali riciclati. Il concorso internazionale è rivolto ad architetti, designer e creativi in genere di ogni età. Un progetto promosso durante il Bicycle Film Festival, da Arredativo, Ciclica e i consorzi CiAl, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno.