Furto alla stazione di trasferenza de La Torba. Nella notte rubati due bilici con rimorchio dalla struttura gestita da SEI Toscana

[30 aprile 2015]

SEI Toscana, il nuovo gestore dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, informa che nella notte fra il 29 e il 30 aprile alcuni ignoti si sono introdotti nella stazione di trasferenza de La torba, nel comune di Capalbio, ed hanno commesso un furto di due bilici con rimorchio adibiti al trasporto di rifiuti. I malviventi hanno forzato il lucchetto  del cancello di ingresso alla struttura e poi si sono introdotti negli uffici e nei locali adibiti a spogliatoio trafugando le chiavi dei due automezzi parcheggiati nel piazzale. Le due motrici, modello Actros 18/46, della Mercedes di colore bianco, di proprietà di SEI Toscana sono state rubate assieme a due rimorchi adibiti al trasporto dei rifiuti. I malviventi, prima di darsi alla fuga, hanno cercato anche di fare il pieno ai due automezzi, senza riuscirvi, presso la pompa di benzina presente all’interno della stazione di trasferenza. Questa mattina è stata presentata denuncia ai carabinieri che hanno già effettuato tutti i controlli e i rilievi del caso.